• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

betty

Membro Attivo
E' possibile acquistare 1/3 di proprietà della casa di mio padre e 1/3di mia sorella parte che come me hanno ereditato da mia madre, con il loro consenso, il prezzo da concordare è quello di mercato o il valore catastale ove sino ad ora abbiamo pagato le tasse .Grazie:???::???::???:
 

Jrogin

Fondatore
Membro dello Staff
Professionista
E' sicuramente possibile. Per il prezzo reale dovete voi trovare un accordo (magari fatevi fare una stima da un professionista di vostra fiducia). Poi in atto dichiarate la cifra reale tanto potendovi avvalere del "prezzo valore" (rendita catastale rivalutata,per le imposte pagherete sul prezzo valore.
Inoltre anche i venditori non avranno plusvalenze tassabili, in quanto l'immobile gli è pervenuto per successione.
 

Ennio Alessandro Rossi

Membro dello Staff
Professionista
In aggiunta alla già precisa risposta dell'ottimo Jrogin e per far comprendere come funziona il meccanismo del "prezzo valore":

In pratica cosa bisogna indicare in atto per beneficiare del “prezzo valore” ?
Occorre premettere che tale sistema è opzionale ma in linea di massima è il più favorevole. Nell’atto di compravendita bisognerà indicare il valore totale effettivo e reale della transazione , ma si potrà chiedere al notaio e dichiararlo in atto che la base imponibile scelta sia determinata nel “prezzo valore”; per esempio si dovrà dichiarare in atto che il corrispettivo della compravendita è pari a 230.000 euro (prezzo reale), ma sempre in atto si chiederà che la tassazione avvenga su 110.000 euro. (rendita catastale rivalutata, alias prezzo-valore)
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

davideboschi ha scritto sul profilo di Laura Casales.
SE vuoi che ti rispondano, crea una nuova discussione. Clicca in alto nella banda nera su "Nuova discussione", scegli l'area tematica (potrebbe essere "Area legale - Locazione affitto e sfratto) e poni lì la domanda.
Buongiorno. Mio figlio è stato sfrattato. Il proprietario dice che non pagava da diversi mesi. Ma è stato dimostrato tramite bonifici davanti al giudice che non era vero! Lui per ripicca ci ha abbassato la potenza del contatore. È da tre mesi che mio figlio non paga più l'affitto. Purtroppo per mancanza di lavoro per la pandemia. La corrente mio figlio l'ha sempre pagata in nero. Ho bisogno di un consiglio!
Alto