• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tatiana

Membro Attivo
Proprietario Casa
Buongiorno, ho deciso di acquistare un'appartamento in costruzione a Roma.
I lavori sembrano già a buon punto (allego foto) e il costruttore sostiene che in circa due mesi sarebbe pronto per la consegna. Tengo a precisare che a me servirebbe per fine ottobre, quindi i tempi coinciderebbero. Ora la mia domanda è questa, quali documenti devo farmi dare dal costruttore a seguito di un anticipo richiesto sulla vendita? Purtroppo non ho esperienze pregresse e vorrei evitare di trovarmi in condizioni difficili.
Ringrazio in anticipo per la disponibilità che eventualmente vogliate condermi.
saluti.index.jpgindex.jpg
 

salves

Membro Assiduo
Professionista
Assieme ad un tuo tecnico di fiducia visiona l'immobile da acquistare e fai fare le verifiche di quanto visionato con quanto è depositato in comune.
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
Ora la mia domanda è questa, quali documenti devo farmi dare dal costruttore a seguito di un anticipo richiesto sulla vendita?
Fideiussione , come è obbligo per legge.
Ma se la casa ti serve assolutamente entro ottobre, stai attenta: troppo spesso i tempi non vengono rispettati.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Sarebbe opportuna una verifica in catasto e nella conservatoria per accertare la regolarità della titolarità del venditore. Ovviamente prima della stipula sarebbe opportuna una verifica in detti uffici con l'accertamento dell'esistenza della fine lavori e del certificato di abitabilità.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Per accertare la regolarità di un immobile in costruzione?
Ovviamente prima della stipula sarebbe opportuna una verifica in detti uffici con l'accertamento dell'esistenza della fine lavori e del certificato di abitabilità.
Come al solito leggi gli interventi a metà. Dovresti essere più attento, riconosco che sei quasi onnisciente, ma talvolta fai delle magre figure per evidenti ragioni!
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
Come al solito leggi gli interventi a metà.
Sei tu che scrivi interventi inutili. All'OP servono suggerimenti per cautelarsi ora, prima di corrispondere un "anticipo" relativo a un immobile ancora in costruzione. E se andasse ora agli uffici da te nominati, potrebbe solo offrire un caffè agli impiegati.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Come al solito, quando sei beccato in fallo cerchi di arrampicarti sugli specchi. Evito gli aggettivi per rispetto dovuto all'anzianità. Comunque, se rileggi l'intervento con attenzione capisci che il mio era un consiglio.
Sarebbe opportuna una verifica in catasto e nella conservatoria per accertare la regolarità della titolarità del venditore. Ovviamente prima della stipula sarebbe opportuna una verifica in detti uffici con l'accertamento dell'esistenza della fine lavori e del certificato di abitabilità.
Attendo una tua replica, dettata dall'orgoglio, alla quale, come al solito non mi farò trascinare in una sterile contrapposizione. E dire che quando fai degli interventi apprezzabili, IO, ti riconosco il "Mi piace" che viceversa non è mai avvenuto. Perché? Eppure, chi ci legge mi riconosce una certa utilità nel forum, non che questo sia il mio scopo. E' semplicemente un grazio ricevuto per i consigli spassionati che ciascuno di noi rilascia senza secondi fini. Almeno da parte mia. Per finire, ti propongo una stretta di mano davanti ad un bicchiere di birra, tassativamente ICHNUSA. Con amicizia Gian Franco
 

Tatiana

Membro Attivo
Proprietario Casa
Posso avere delle specifiche sulla fidejussione? perchè di legge? Il costruttore mi sembra una brava persona ha già fatto altri cantieri a Roma ma cmq anche se sembra una persona molto disponibile farà giustamente i suoi interessi e non vorrei comportarmi con superficialità.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
La fidejussione è una garanzia per l'acquirente e comunque per la controparte necessaria per tutelarla da imprevisti che la danneggerebbero.
 

Tatiana

Membro Attivo
Proprietario Casa
Lo so che la fidejussione è una garanzia ma non capisco l'oggetto della fidejussione la buona esecuzione dell'immobile?
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Anche. Se l'immobile presentasse dei difetti ed il venditore non provvedesse in proprio a rimediare, interverrebbe la banca o la società che ha rilasciato la fidejussione.
 

griz

Membro Storico
Professionista
a quanto so la fideiussione serve a tutelare l'acquirente da problemi futuri dovuti anche a fallimento del costruttore, fatto che se dovesse capitare metterebbe a rischio prima tutte le rate anticipate e poi, dopo l'acquisto, la proprietà stessa
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
a quanto so la fideiussione serve a tutelare l'acquirente da problemi futuri dovuti anche a fallimento del costruttore, fatto che se dovesse capitare metterebbe a rischio prima tutte le rate anticipate e poi, dopo l'acquisto, la proprietà stessa
Anche. Tutti i danni provocati dal venditore, vuoi come opera difettosa che debiti legati all'immobile sarebbero coperti dalla fidejussione.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Le richieste non devono essere pubblicate nel box. Questo box può essere utilizzato per indicare una frase di accompagnamento ai messaggi.
buonasera..allo stato attuale abito con mia madre ..sono disoccuppata.
Quando mia madre sarà defunta questa casa dovrò dividerla con mio fratello.
Mio fratello percepisce una pensione di invalidità e ha un amministratore di sostegno.
Nel corso di questi anni mia madre ha accumulato debiti e quindi in caso di successione si ripercuoterà sugli eredi.
io posso decidere di pensarci se accettare l'eredità?quanto tempo?
Alto