• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

fredi

Membro Attivo
sono frontaliero su una strada privata con 25 villette.Un vicino a circa 60 metri mi contesta che gli aghi della mia pineta,che insiste sulla strada,vanno a intasare una caditoia davanti alla al suo muro.Come rispondergli a ragion di leggi?
 

meri56

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Se verifichi che la caditoia è effettivamente piena di aghi di pino, se questi non possono provenire che dalla tua pineta, credo non ti resti altro che farla pulire regolarmente.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
La manutenzione di una strada privata è un onere a carico di tutti i proprietari della strada. Se tu non sei proprietario ma solo confinante occorre che le piante della tua pineta non abbiano rami che sporgono sulla strada e siano piantate a distanza regolamentare dal confine.
Io ho 13 piani ma più vicini ce ne sono altri 2?
cosa vuoi dire che hai una pineta multipiano?
 

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
(Ho inteso quello che ha inteso Franci63)
(In pratica il postante dice, perché contestano i pini MIEI, quando quelli del Signor Omicron sono più vicini e non gli viene contestato nulla?)
 

ACTARUS

Membro Attivo
Le foglie dei miei alberi ricadono su una strada privata, e io mi premuro settimanalmente di scoparle via.
Non mi sembra una grande fatica, credo sia obbligatorio, e comunque fa parte di regole civili di convivenza. E ho sempre avuto buoni rapporti con i vicini.
Se te lo ha chiesto gentilmente perché non vuoi farlo?
Se gli altri non lo fanno sono dei maleducati.
 

fredi

Membro Attivo
Tutti noi frontalieri puliamo regolarmente la nostra porzione di strada.Non capisco perché uno di loro mi richieda di pulire la sua caditoia che forse è la peggiore perché in fondo alla strada?
 

fredi

Membro Attivo
In una strada di 100 m. Ci sono 4 piani miei più uno di un altro che insistono sulla strada.La strada viene regolarmente pulita ma è ovvio che dei residui vadano nelle caditoie.specie in quella in fondo alla direzione della acqua.Quindi la pulizia dovrebbe essere a carico di tutti quelli che hanno caditoie.Secondo te?
 

ACTARUS

Membro Attivo
Se ho capito bene gli aghi scendono per la pioggia e la pendenza verso la sua caditoia.
Certamente anche se uno pulisce, ed é doveroso, non può farlo ogni giorno e ogni istante, e qualche ago scenderà sempre verso la caditoia. Se la pulizia é fatta regolarmente non può lamentarsi e si pulirà il suo scarico, se di rado allora può chiedere "gentilmente" che venga fatta più spesso.
Questo è almeno la mia opinione. Cordialità.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Capisco il problema che non è di facile soluzione. Credo che si potrebbe risolvere con un po di buona volontà per raggiungere un accordo fra gli interessati: che ne pensate di sistemare una grata a maglie strette sulla caditoia. Sarebbe molto facile asportare gli aghi in caso di necessità.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
In una strada di 100 m. Ci sono 4 piani miei più uno di un altro che insistono sulla strada.La strada viene regolarmente pulita ma è ovvio che dei residui vadano nelle caditoie.specie in quella in fondo alla direzione della acqua.Quindi la pulizia dovrebbe essere a carico di tutti quelli che hanno caditoie.Secondo te?
Prima scrivi che ci sono alberi (identici) più vicini dei tuoi ... poi che le fogli (aghi) arrivano portate dalla pioggia che scorre verso tale caditoia (griglia di scarico).

Norma e giurisprudenza stabiliscono il divieto di immissione oltre una normale "soglia" di tollerabilità.
Gli aghj di pino (marino) sono un vero problema in quanto la dimensione ne permette il passaggio ovunque e al contempo e la ridottissima "frantumazione/decomposizione" li rende ostacoli eterni.

Meglio che provvedete alla pulizia o vi arrivano i danni ... salvo dimostrazione che non arrivano dai vostri alberi
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Le richieste non devono essere pubblicate nel box. Questo box può essere utilizzato per indicare una frase di accompagnamento ai messaggi.
buonasera..allo stato attuale abito con mia madre ..sono disoccuppata.
Quando mia madre sarà defunta questa casa dovrò dividerla con mio fratello.
Mio fratello percepisce una pensione di invalidità e ha un amministratore di sostegno.
Nel corso di questi anni mia madre ha accumulato debiti e quindi in caso di successione si ripercuoterà sugli eredi.
io posso decidere di pensarci se accettare l'eredità?quanto tempo?
Alto