• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

cec

Membro Attivo
Proprietario Casa
Salve, possiedo un fondo C1 adibito a negozio (destinazione d'uso E5 Edifici adibiti ad attività commerciali e assimilabili: quali negozi, magazzini di vendita ).
Il conduttore, presente da oltre 10 anni, andrà via a fine anno. Non avevamo mai fatto l'ACE ora APE. Nell'ottica di riaffitarlo mi pare di aver capito che occorre stipularlo.
Mi chiedo il senso dato che si tratta di un locale di 25 mq a piano terra privo di riscaldamento, aria condizionata, acqua calda, impianti di ventilazione e libretto d'impianto (c'è solo la luce, un wc+mini lavandino con acqua fredda).
Confermate che occorre? In tal caso cercherò qualche certificatore economico su internet visto che è un documento senza senso in questo caso.
Grazie.
 

griz

Membro Storico
Professionista
tempo fa se non vi erano impianti di climatizzazione non era necessario, oggi si
 
  • Mi Piace
Reazioni: cec

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
quanto costa climatizzare (caldo/freddo) il locale
L'attestato di prestazione energetica non contiene indicazione di "costi".
Ma contiene una sezione "Raccomandazioni", che riporta gli interventi raccomandati e la stima dei risultati conseguibili, con il singolo intervento o con la realizzazione dell’insieme di essi, esprimendo una valutazione di massima del potenziale di miglioramento dell'edificio o immobile oggetto dell'attestato.
 
  • Mi Piace
Reazioni: cec

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
L'attestato di prestazione energetica non contiene indicazione di "costi".
giustissimo non tolgo nemmeno una virgola, se ci fosse.
Tuttavia l'APE da un risultato che è un numero che esprime il fabbisogno energetico per climatizzare un appartamento in KWh a metro quadro per anno. A secondo della grandezza numerica del risultato l'appartamento viene inquadrato in una delle 10 classi disponibili che vanno dalla G, la meno efficiente quindi l'appartamento sarà caro da climatizzare, alla A4, la più efficiente e quindi l'appartamento sarà meno caro da climatizzare.
Nella pagina 2 dell’APE sono riportati i consumi annui stimati di combustibile.
Se l'APE si riferisce ad un appartamento di 75 mq che dispone di una caldaia caldaia standard a gas metano per la produzione di acqua calda sanitaria e per il riscaldamento degli ambienti, in questo caso sono riportati 1102 Smc (cioè metri cubi di gas).
Se prendiamo un costo medio del gas di 0,90 €/Smc, l’APE ci dice che in un anno l’appartamento dovrebbe costare circa 990 € l’anno per il riscaldamento e l’acqua calda.
 
  • Mi Piace
Reazioni: cec

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

oggi mi stò dando del pirla:rabbia:
Danhgianhacai.com là trang web tổng hợp toàn bộ thông tin các nhà cái uy tín hàng đầu hiện nay. Những chương trình khuyến mãi, thứ hạng nhà cái thay đổi được cập nhật liên tục.
Xem từ thông tin:
Profil: Danhgianhacai - U-Labs Community
danhgianhacai
Alto