1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. fiorenza

    fiorenza Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    Debbo nell'accomiatarmi segnalare l'amministratore del mio condominio lo segnalo perchè nonostante il suo pessimo operato - nel far accumulare debiiti per morosità nella misura di 8.000 € che ora fa pagare ai condomini, - per non avere vigilato sulla corretta esecuzione dei lavori su 3 palazzine per cui i lavori vanno ripetuti- per avere avuto sempre uno scorretto comportamento verso l'usufruttuaria, e così via, mantiene la sua posizione per i suoi fedelissimi. Per completare, il suo potere è tale da determinare modifica alla legge 220 a sfavore degli usufruttuari, potere conferitogli da chi? Ha degli agganci tali da far riflettere sulla loro natura.
     
  2. fiorenza

    fiorenza Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    Speravo non dovere aggiungere altro ma persino il prestigioso Il Sole 24 ore avalla la generica formulazione dell'art.67: possibilità di scelta tra nudo proprietario e usufruttuario per il pagamento oneri condominiali, in nome della solidarietà. La conseguenza è stata che per 12 anni è stato scelto l'usufruttuario per i lavori straordinari, mai il nudo proprietario per i lavori ordinari. E non si parli di possibilità di rimborsi, io parlerei di mancanza di criterio. Si ignora tra l'altro l'art.1006 c.c. che parla di rimborso alla fine dell'usufrutto, chiaramente inconciliabile con usufrutto a vita.
     
    Ultima modifica: 13 Ottobre 2017
  3. fiorenza

    fiorenza Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    queste le parole di persona non direttamente interessata alla questione, ma che riflette il pensiero di un gran numero di persone: È vergognoso che questo paese non tuteli mai nessuno! La cassazione non si sa che logica abbia adottato per arrivare ad una conclusione così ingiusta e priva di senso!
     
  4. fiorenza

    fiorenza Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    ho parlato di scorrettezza nei riguardi dell'usufruttuaria, resa possibile dal lacunoso articolo 67 di cui si chiede l'emendamento.
     
  5. fiorenza

    fiorenza Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    Con la richiesta di emendamento, si riportano qui le parole di un membro ordinario del Forum: "Ai propisti intervenuti chiedo quando sarò che vi indignerete per questo modo di legiferare? Mi sembrate tutti proni ad accettare qualsiasi obbrobrio che il legislatore continua ad elargirci, dove la famosa certezza del diritto diventa certezza del suo contrario. Liti infinite."
     
  6. fiorenza

    fiorenza Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    Ennesima irregolarità dell'amministratore di cui si è già parlato: invia bollettini per l'aumento del fondo cassa, deciso in occasione ultima assemblea, prima di aver inviato il verbale relativo, soggetto ad essere impugnato per irregolarità.
     
  7. fiorenza

    fiorenza Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    Con il termine obbligatorietà, in diritto, si intende la caratteristica propria di una norma di dovere essere rispettata.
    L'obbligatorietà è usata in molti contesti, tra cui quello giuridico.
    L'obbligatorietà è una delle tre caratteristiche di un norma giuridica, assieme all'astrattezza ed alla generalità, riconosciute da alcuni ordinamenti giuridici. Chi non le rispetta potrebbe avere una sanzione Questo termine è il principale e primo per le norme giuridiche..
    E' principio secondo cui il Pubblico Ministero non gode di discrezionalità nella scelta di avviare o meno l'azione penale in relazione ad alcuni tipi di reato, ma è tenuto a farlo non appena abbia notizia della possibilità di un reato che egli reputi non priva di fondamento. Questo principio si contrappone alla discrezionalità di cui godono gli attori di un processo civile, e serve lo scopo di assicurare imparzialità nell'azione penale, evitando che il pubblico ministero possa decidere chi perseguire e chi non perseguire.
    Si parla di obbligatorietà per il Presidente dell'Assemblea condominiale nell' allegare al verbale quanto richiesto da condomino, in particolare quando si tratta di questione prevista dall'ordine del giorno. art. 1137 c.c. e Cassazione sentenza 28293/1984.
     
  8. fiorenza

    fiorenza Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    Sui poteri del Presidente dell'Assemblea.
    CHE DIRE DI PRESIDENTE DI ASSEMBLEA CHE, APPROFITTANDO DELLA TARDA ETA' DELLA CONDOMINA, SI RIFIUTI ALLEGARE AL VERBALE FOTO, NONOSTANTE ESSE SIANO PERFETTAMENTE ATTINENTI ALL'ORDINE DEL GIORNO E NONOSTANTE LA SUA 'OBBLIGATORIETA'? ANCHE QUESTO è IN SUO POTERE?
     
  9. fiorenza

    fiorenza Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    Apprendo in data odierna che il Presidente dell'Asssemblea ha respinto a me mittente la raccomandata r.r. con la quale intendevo responsabilizzarlo per il rifiuto oppostomi (contro legge) di allegare il mio rilievo al verbale. Una sequela di scorrettezze.
     
  10. fiorenza

    fiorenza Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    Preciso che il rilievo era perfettamente attinente all'ordine del giorno, come richiesto perchè sia obbligatorio aderire (art. 1137 c.c. e Cassazione sentenza 28293/1984)
     
  11. fiorenza

    fiorenza Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    I NODI DELLA RIFORMA DEL COMDOMINIO (ma quanti!) VENGONO AL PETTINE.. e la Magistratura deve risolverli.
    Seminario 27 novembre 2017.
     
  12. fiorenza

    fiorenza Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    Ottenuto dopo ca. 10 anni l'intervento del perito dell'Assicurazione per il sinistro verificatosi nell'appartamento, e di cui è stata esposta in questa sede la foto, l'Amministratore ha ritenuto bene non presenziare., ritardando così lo svolgimento della pratica.
     
    Ultima modifica: 5 Dicembre 2017
  13. fiorenza

    fiorenza Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    a beneficio di chi ha la bontà di seguirmi, segnalo l'azione diversiva dell'amministratore di cui si parla. Ricevo oggi sua raccomandata r.r. con la quale mi minaccia far intervenire i vigli urbani, che accertino la sicurezza dei vasi che ho sul balcone. Amo i fiori, le piante, i rispettivi vasi sono saldamente legati con corde avvolte a chiodi infissi sul davanzale. Affiora nell'amministratore una evidente debolezza, di cui peraltro siamo tutti portatori. \
     
    Ultima modifica: 8 Dicembre 2017
  14. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ma questo Amministratore durerà fino all'ultimo respiro perché eletto dal Conclave al posto dell'assemblea ?
     
  15. fiorenza

    fiorenza Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    grazie di essere intervenuto-
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  16. fiorenza

    fiorenza Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    Anche il vento impetuoso che ha sconvolto Roma due giorni fa non ha sostenuto l'azione eversiva dell'Amministratore; i vasi erano saldamente infissi sui davanzali e non hanno ceduto. Per l'imminente Natale si riconoscono attenuantii al comportamento dell'Amministratore, ma non per avere suscitato questa discussione speculando siu un lacunoso articolo di cui si chiede l'emendamento.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina