1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. robbyzz

    robbyzz Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve,

    vorrei acquistare una casa all'asta. Nella perizia c'è scritto che l'abitazione è occupata con comodato gratuito dalla famiglia del fratello dell'esecutato (moglie, marito e 2 minori). Inoltre l'occupante ha dichiarato di occupare l'immobile da oltre 10 anni. Il mio dubbio riguarda il fatto che nella perizia c'è scritto :

    "l'occupante dichiara di essere in comodato gratuito"

    nella perizia NON c'è scritto di aver verificato se presso l'agenzia delle entrate risulti qualche contratto di locazione. La dichiarazione dell'occupante ha valore ? Dopo il mio acquisto all'asta potrebbe uscire fuori che l'occupante ha un regolare contratto d'affitto per diversi anni e sottocosto ?
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Una verifica è quanto mai opportuna.

    Precisato che il comodato termina con la fine della proprietà del comodante...a volte non è semplice far liberare nemeno fosse un "abusivo".
     
    A criss e quiproquo piace questo messaggio.
  3. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il comodato può essere verbale o scritto. Se scritto, va registrato...in difetto è
    nullo...e non potrà avere valore probatorio. Di solito, fra parenti consanguinei,
    il contratto è verbale. E' possibile anche un tacito passaggio di denaro a titolo di
    rimborso spese...Ma resta tutto astratto, come si conviene ad un rapporto basato
    sulla parola. Quanto sia difficile per il postante ottenere lo sgombro non è nella
    conoscenza di Quiproquo.
     
  4. criss

    criss Nuovo Iscritto

    Impresa
    Sopratutto se sono presenti 2 minori.

    Per il resto quoto quanto detto da Dimaraz, una verifica sull'esistenza o meno del contratto, va fatta.
    Solitamente basta contattare il notaio incaricato.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina