• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

ralf

Nuovo Iscritto
Si era molto parlato della “cedolare secca” sui contratti di locazione concordati,sembrava cosa fatta,tanto i rappresentanti della maggioranza di governo quanto quelli della opposizione si erano detti favorevoli ,poi nei giorni scorsi,alla presentazione della finanziaria ci si è accorti che la proposta mancava.Peccato ,questo probabilmente avrebbe Invogliato molti proprietari immobiliari ad affittare i loro appartamenti,tra l’altro a canone concordato quindi a valori più bassi di quelli del mercato libero.
L’ipotesi della cedolare secca prevedeva ,secondo le voci che venivano dal palazzo,una tassazione separata del reddito derivante dall’affitto in misura del 20%. Cosa ne pensate visitatori del forum?
 

Jrogin

Fondatore
Membro dello Staff
Professionista
Penso che abbiamo perso una buona occasione. Durante l'ultima campagna elettorale, tutti gli schieramenti si dichiararono a favore, ma poi nei fatti nulla è accaduto.
Sono anch'io del parere che la cedolare secca, avrebbe invogliato i proprietari di immobili, ad immetterli nel mercato.
Quindi..... favorevolissimo alla cedolare secca!!
Jrogin
 

mimma

Nuovo Iscritto
mi meraviglio come su questo argomento nessuno abbia preso posizioni forti in merito. Io sono favorevole primo perche si agevolano le famiglie e di ritorno si aiutano i piccoli proprietari che non si vedono dilapidto il loro gruzzoletto visto che la tassazione e a dir poco esagerata dato che il proprietario paga nella dichiarazione sulla rendita senza tener conto delle imposte comunali quindi a mio avviso il proprietario paga due volte e non è giusto.

non vogliono mettere una cedolare? almeno rendete l'ICI scaricabile visto che l'utente si sostituisce allo stato nel riempire le casse comunali
parlano di evasione ma i nostri politici si sono visti? continuano a sperperare il denaro dei cittadini aumentando il debito pubblico, risparmi di un intera vita che con tanto sacrificio si è risciti a mettere da parte.
Vergognatevi politici siete degli inetti
 

ralf

Nuovo Iscritto
diciamo che è la solita storia,senza alcun senso :triste: in un momento difficile per l'economia come questo poteva essere d'aiuto in un settore,quello immobiliare ,dove la crisi è forte :disappunto:
 

Maurizio Zucchetti

Membro Attivo
Erano tutti d'accordo ...... ma poi si sono accorti che non ci sono i soldi!! :rabbia: :disappunto: :disappunto:
A guardar bene magari i soldi si troverebbero pure .... ma qui mi fermo perchè si scivola nel ... politico! :fico:

;)
 

Alberta

Nuovo Iscritto
La cedolare secca porterebbe alla luce molti contratti in nero e sarebbe solo giustizia, infatti perché tassare ad una aliquota molto più alta il reddito da affitti mentre i redditi da azioni e obbligazioni sono tassati al 12%?
Albera Righi
 

ralf

Nuovo Iscritto
Cari amici,penso che abbiate centrato in pieno tutte le contraddizioni sulla "cedolare secca". Un vero peccato che sia rimasta solo a livello di chiacchiera.Buona Domenica :D :D
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

sammarco ha scritto sul profilo di dolly.
Dolly , buonasera vorrei un chiarimento a riguardo dei lavori che devo fare in casa, come: sostituzione servizi igienici e mattonelle, impianto elettrico, porte e tinteggiatura.
Tutto cio' rientra nella manutenzione straordinaria al 50% oppure e manutenzione ordinaria senza usufruire della detrazione. Grazie e aspetto una tua risposta.
loveme ha scritto sul profilo di belt.
Ciao! Scusa il disturbo ma ho letto della tua discussione "affitto stanze a studenti, numero massimo di stanze senza dover aprire partita IVA". É una questione che riguarda anche me ma sto facendo fatica a trovare una soluzione ai miei problemi. Se non ti è di troppo disturbo, potrebbe esserci un modo per contattarti e scambiare due parole sulla questione? Grazie mille in ogni caso
Alto