1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Areszed

    Areszed Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    L'amministratore ci ha rilasciato una certificazione errata per detrazione al 36% anzichè al 55%, non risponde alle email e non si fa trovare.
    Un consiglio per poter ottenere i documenti corretti ??? :???:
    Dobbiamo rivolgerci ad un avvocato ? in difetto della documentazione corretta
    perderemmo oltre 2000 Euro (per condomino), è possibile adire le vie legali in anticipo ?
     
  2. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    Per il futuro avete la possibilità di chiedere all' amministratore il risarcimento del danno.
    Invece per ciò che riguarda la certificazione, solo l' amministratore può emetterla.

    ....avete un bel problema!

    Una possibilità di rimediare, (all' italiana), è procurarvi i versamenti straordinari del 2010 andare dal commercialista di fiducia, spiegargli la situazione, e chiedergli di calcolare la detrazione, firmando una malleva in caso di futuri controlli dell' agenzia delle entrate.

    ....in teoria può funzionare!
     
    A Areszed piace questo elemento.
  3. Areszed

    Areszed Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Con certezza sappiamo che l'errore è stato fatto sulla dichiarazione di almeno 3 condomini. Ovviamente tutti preferiremmo riuscire a ricevere la dichiarazione corretta. Nella sua risposta mi cita "i versamenti straordinari", noi siamo in possesso delle copie dei bonifici effettuati sia alla ditta che al professionista che ha curato la pratica all'Enea, ma non ci è stato rilasciato il
    certificato di asseverazione. Il Caf non accetta di indicare la spesa sotto il 55% visto che la dichiarazione indica il 36%, è possibile presentare una revisione del 730 più tardi? In caso positivo, come verrebbe accreditato l'ulteriore credito ?
     
  4. Areszed

    Areszed Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Abbiamo risolto in via amichevole, l'amministratore ci ha rilasciato la dichiarazione corretta, ma non siamo in possesso della documentazione completa, cioè mancano il certificato di asseverazione e la copia della trasmissione telematica ad Enea, che l'amministratore dice di non avere ancora.:basito:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina