1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. FROST

    FROST Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Buon giorno, avrei bisogno di consigli sul mio quesito. Io e la mia compagna conviviamo da dieci anni e abbiamo una figlia, abbiamo acquistato un appartamento assieme al 50% cad. intestandolo a lei e facendo un atto privato registrato che ci saremo cointestato l'appartamento. Ora lo vorremo fare, mi sembra di capire che dovremo fare una compravendita che lei cede la metà a me, con oneri notarili ecc. Cosa ci consigliate di fare, chiaramente per risparmiare? Grazie
     
  2. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Il quesito mi sembra un po confuso.
    Riepilogo quello che desumo:
    - assieme avete acquistato un immobile che avete intestato a vostra figlia;
    - con un atto privato ve lo sarete cointestate?
    Evidentemente avete cambiato idea e volete ripristinare il diritto conseguente all'acquisto ovvero intestandovi ciascuno al 50%;
    - per raggiungere tale scopo vostra figlia dovrebbe cedere il 50% ad ognuno dei genitori.
    Se ho interpretato bene non ci sono alternative. Non capisco solo a cosa serva l'atto privato per intestarvi, visto che occorre un regolare atto pubblico, che peraltro avete indicato nel punto successivo.
     
  3. Carlo27

    Carlo27 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Con "lei" intendi la tua compagna, o la figlia?
     
  4. FROST

    FROST Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Forse mi sono spiegato male.Io e la mia compagna abbiamo acquistato un appartamento, pagandolo il 50% lei ed il 50% io. Ma per motivi vari l' abbiamo intestato a lei ed abbiamo fatto un atto privato registrato, dove si attesta la situazione e ci impegnamo a cointestarlo dopo cinque anni, ora vorremo regolarizzare la cosa. Ho menzionato la figlia solo per descrivere la nostra famiglia. Cosa dobbiamo fare?
     
  5. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Non potete ovviare ad un atto di compravendita con la conversione della scrittura privata registrata.
     
  6. FROST

    FROST Membro Junior

    Proprietario di Casa
    OK. Ci rivolgeremo ad un Notaio, rassegnandoci a fare una compravendita, con relativi oneri.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina