• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

maidealista

Fondatore
Membro dello Staff
Proprietario Casa
Volendo concedere in comodato un appartamento ad un nipote chiedo se sia obbligatoria la certificazione energetica anche in questo caso. :occhi_al_cielo:
Grazie :daccordo:
 

Adriano Giacomelli

Membro dello Staff
Proprietario Casa
Che io sappia si può stilare un'autocertificazione con la quale dichiari che il tuo immobile è nella categoria G, la più bassa, e ovvi alle spese e ad altro. Però ogni Regione ha il suo regolamento, e io sono di altre parti. Anche in un atto di compravendita, rendi in atto tale dichiarazione e sei a posto.
 

archisilvio

Membro Attivo
Per gli immobili piuttosto recenti (diciamo quelli degli ultimi 10-15 anni) che di solito ricadono in classi energetiche migliori, io consiglierei di andarci cauti con la dichiarazione o autoattirbuzione della classe "G", perché ho sentito vociferare da più parti che, non appena avremo un "catasto energetico" più o meno diffuso, i nostri legislatori troveranno il modo di "invogliarci" a migliorare le case in classe "G", magari attribuendogli maggiori tasse o non so in che altro modo.
Voi cosa ne pensate?
 

Adriano Giacomelli

Membro dello Staff
Proprietario Casa
Quello che dici mi sembra poter avere un barlume di buonsenso ma d'altra parte, al momento una auto certificazione non costa nulla e un domani, se utile, faremo la certificazione. Io, sono in particolar modo deluso, perche' in occasione di lavori di totale e radicale ristrutturazione ho chiamato a farmi la certificazione, convinto di aver fatto serramenti doppia camera nuovi e dell'Alto Adige, coibentato la facciata, impianto idrico nuovo, mi hanno attribuito CLASSE G la minima, come fare una autocertificazione e risparmiare 250 euro.
 

maidealista

Fondatore
Membro dello Staff
Proprietario Casa
La mia domanda ha tratto origine dall' aver trovato in internet :
La certificazione energetica degli edifici è necessaria:
a. nel caso di nuova costruzione di edifici;
b. nel caso di ristrutturazione edilizia agli edifici;
c. nel caso di compravendita di un intero immobile o di singole unità immobiliari;
d. nel caso di locazione di un intero immobile o di singole unità immobiliari.
Da : Sito Ufficiale della Regione Piemonte - Territorio e Ambiente - Certificazione energetica degli edifici

Ed il "comodato" non era incluso fra le attività richiedenti la certificazione.
Grazie per il cortese interessamento. :daccordo:
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Il peggior difetto di chi si crede furbo è quello di pensare che gli altri siano stupidi
Buona sera... Una domanda.. Il confine per delineare una proprietà si prende dal muro di confine o dal paletto della rete?
Alto