1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. carosa

    carosa Nuovo Iscritto

    Buongiorno!
    Mi rivolgo a voi per un consiglio! Dopo avere regolarmente disdetto il contratto di affitto di un locale commerciale, il conduttore mi ha chiesto la cortesia di occupare l'immobile per altri otto mesi dopo la scadenza del contratto: che tipo di contratto si dovrebbe stipulare per essere sicuri che passati gli otto mesi liberi l'immobile e che non avanzi altre pretese nei miei confronti?
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Re: Concedere al conduttore di occupare l'immobile per 8 mesi do

    Chi meglio di te potrà valutare se questo "commerciante" vuole essere di parola o fare il furbo?
    Io posso suggerirti un piccolo meccanismo, ovvero:
    Qualunque contratto tu voglia stipulare, comodato, affitto, fatti fare un deposito cauzionale legato alla data predeterminata del rilascio dell'immobile. Quale deterrente migliore per far si che se ne vada alla data stabilita?
    Funziona più è alta la cifra.
    Adriano Giacomelli
     
  3. magliano

    magliano Nuovo Iscritto

    manda un lettera R.R.in cui confermi l'intervenuta scadenza del contratto e che lo inviti a rilasciare l'immobile immediatamente libero da persone e/o cose, non firmare NIENTE che parla di rinnovi o altre stupidaggini varie. Tu sei libero di lasciarlo dentro fin quando vuoi anche con un contratto scaduto devi solo avere l'ìaccortezza , nelle bollette di poagmento, di non mettere la parola Affitto, ma " indennità di occupazione. SE la momento del rilascio concordato lui non se ne andrà allora potrai ricorrere allo sfratto.
    Se invece ritieni opportuno cautelarti in anticipo puoi già richiedere lo sfratto per finita locazione ( ci vogliono comunque almeno tre -quattro mesi) e aspettare dopo la data concordata per la sua messa in esecuzione. SE alla data concordata lui non se ne va tu hai già lo sfratto pronto...
    Avv. Magli.
     
    A sferbon e Maria Anna piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina