• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

effemme8

Membro Attivo
Proprietario Casa
Buongiorno,

Qualora si scopra che "una o più voci di consuntivo" siano state calcolate e mal-ripartite, cosa si può fare?

Ad esempio :
> una specifica voce di spesa andava ripartita su 3 scale, anziché solo 2 (errore presente dal consuntivo 2018 in poi)
> una specifica voce non doveva essere ripartita ma solo "richiesta a 3 condomini" (voce presente nell'ultimo consuntivo approvato del 2019)
> una specifica entrata, affitto condominiale di specifica u. I. A DIFFERENZA DI ALTRA U. I. affittata, non doveva essere ripartita tra tutti i proprietari per effetto di errore nel calcolo millesimi e successivo riporto nel regolamento-condominiale modificato nel 2001
 

effemme8

Membro Attivo
Proprietario Casa
Lo si fa presente in fase di discussione , e si fa modificare prima dell’approvazione dell’assemblea.
Se è stato approvato, tu dov’eri ?
Ehhhhh vedo che questo periodo di coviddi, continua a negativizzare qualunque cosa

Anche io sarei portato a rispondere "invece della pagliuzza presente nell'occhio del vicino, controlla invece...."

Ho posto la domanda, di cui non conoscevo risposta, in questo FANTASTICO forum che "supporta tanti" e così sarei stato di aiuto ad un'amica

GRAZIE,
l'attuale risposta per QUANTO GIÀ APPROVATO da tanto tempo é : " chi ha dato, ha dato.... E chi ha avuto, ha avuto.... Scordiamoci del passato... Siamo in Italia, paisà"
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
l'attuale risposta per QUANTO GIÀ APPROVATO da tanto tempo é : " chi ha dato, ha dato.... E chi ha avuto, ha avuto.... Scordiamoci del passato... Siamo in Italia, paisà"
In condominio c’è tempo un mese dalla delibera ( per chi era presente) o 30 giorni dalla ricezione del verbale ( per chi era assente) , per impugnare le delibere dell’assemblea.
Se non è stato fatto, ormai c’è poco da fare, ed è inutile accorgersene dopo.
Non è questione di negatività.
 

effemme8

Membro Attivo
Proprietario Casa
Grazie,
Riferisco alla mia amica : neo-condomina perché recentemente trasferita

Sarà dura, per lei, trovare il modo per "far capire" che l'amministratore ha sbagliato

È, comunque, anche in caso di improbabile cambio-amministratore, MI CONFERMI che non si potranno MAI ricalcolare/riproporre ripartizioni... Nemmeno se l'assemblea accettasse i nuovi conteggi
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Grazie,
Riferisco alla mia amica : neo-condomina perché recentemente trasferita

Sarà dura, per lei, trovare il modo per "far capire" che l'amministratore ha sbagliato

È, comunque, anche in caso di improbabile cambio-amministratore, MI CONFERMI che non si potranno MAI ricalcolare/riproporre ripartizioni... Nemmeno se l'assemblea accettasse i nuovi conteggi
Se si scopre a posteriori che un Bilancio contiene errori di calcolo (matematico) o errata attribuzione di spesa è sempre possibile chiedere revisione e, se la maggioranza approva, risanare le differenze
Ma se non viene accettato (di rettificare? la tua amica dovrà citare in Giudizio il Condominio per "arricchimento illecito"

Quanto sopra non vale se nella precedente delibera di approvazione del Bilancio si fosse formulato un diverso riparto in modo "evidente".

Se "l'errore" fosse rilevato nel Regolamento di Condominio nulla potrà essere modificato se fosse un RdC di tipo contrattuale
Servirà modificare il Regolamento e la variazione applicabile solo oer le partite successive.
 

effemme8

Membro Attivo
Proprietario Casa
Solo per completare la risposta : con leggi vigenti, si può andare indietro solo di 5 anni, nevvero?
 

effemme8

Membro Attivo
Proprietario Casa
non confondere i crediti non riscossi con i conti sbagliati
E se, in uno dei casi SONO MESCOLATI.?

La voce INCORRETTAMENTE ripartita é stata ripartita su tutti (in base alla % proprietà) invece che fra 3 solamente (sempre on base alla % spettante... Della somma dei 3)

Come, ad esempio, in caso di ripartizione lavori di terrazzo-lastrico esclusivo, sia stato ripartito su tutto il condominio.... E non si doveva!
 

effemme8

Membro Attivo
Proprietario Casa
Noto con piacere che è sempre ingiusto brutto e "sbagliato" quello che non ci aggrada.
Non capisco a chi dovrebbe essere rivolta questa PONTIFICAZIONE

Io gradirei segnalare alla mia amica, basandomi su alcune domande che non ho riportato per allungare troppo, cosa indica la legge

Se poi, volesse ricevere riferimenti dalla legge di Abramo o mormonica... Chiederò ad altri esperti

Per favore, niente filosofie : solo "norme di legge" e corrette-applicazioni delle stesse
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Io gradirei segnalare alla mia amica, basandomi su alcune domande che non ho riportato per allungare troppo, cosa indica la legge
Per avere risposte "valide" serve avere dettaglio di tutto quanto avvenuto e del Regolamento...altrimenti si perde solo tempo e bisogna restare sul generico.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buonasera, sono nuova di qui, e devo capire come entrare nel Forum
Buongiorno. Dopo aver messo in vendita la casa scopro che esiste una scrittura privata fatta tra mio padre e mio zio (quest'ultimo defunto) per la vendita di due spazi divenuti poi terrazzi i quali sono stati accatastati ma il documento in questione non è stato autenticato quindi c'è il catasto c'è la provenienza ma non la SCIA. Come risolvo?
Alto