• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

LeoM

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buongiorno, sono nuovo del forum ma ho trovato discussioni molto interessanti.
Avrei bisogno di una stanza in più da adibire a studio e abitando all'ultimo piano sto pensando di proporre al condominio di vendermi il locale lavatoio della scala affianco al quale potrei accedere realizzando un varco nel muro di casa mia dal quale accedere al lastrico solare della scala affianco( sempre stesso condominio). Fermo restando il consenso unanime dei condomini della scala affianco, è possibile trasformare il locale di servizio condominiale in una stanza abitabile ed annetterla alla casa? cosa occorre? di quali agevolazioni potrei usufruire eventualmente? il condominio e a Roma prossimo a Circ. Ostiense.
ringrazio anticipatamente per i suggerimenti e le risposte che saprete darmi.
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
di quali agevolazioni potrei usufruire
Quella di pagare con PagoPa gli eventuali oneri di urbanizzazione supplementari. 🤢

Cosa occorre? : verificare se è disponibile “cubatura abitativa”, l’unanimita dei condomini, una pratica edilizia e notarile, e il libretto assegni per acquistare il locale e saldare i professionisti necessari
 

griz

Membro Storico
Professionista
nonchè tutte le opere necessarie di isolamento termico/acustico, eventuale adeguamento delle aperture, per renderlo abitabile secondo le norme
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
La costituzione della planimetria catastale del locale da cedere e dopo l'atto la fusione dello stesso all'abitazione adiacente, come previsto nel progetto edilizio.
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
Oppure lasciare la stanza cosi e renderla pulita e luminosa, ma sempre locale adibito a lavanderia mica non si può soggiornare per leggere un libro in lavanderia c'è chi lo fa in bagno? anzi qualcuno famoso ci faceva le poesie.
 

vittorievic

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Oppure lasciare la stanza cosi e renderla pulita e luminosa,
la mia esperienza professionale dice che se ci si limita a non far nulla quella stanza presenterà problemi di climatizzazione, di umidità ecc... ecc... . I locali tecnici costruiti sui lastrici solari trasformati in abitazione hanno problemi con la pavimentazione, in quanto il solaio non è, strutturalmente, come i solai dei piani intermedi; i muri perimetrali non sono a doppia parete con cassa vuota, come i muri perimetrali dell'edificio, anche la copertura non è paragonabile con la copertura a falde di un edificio normale.
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
renderla pulita e luminosa
Volevo dare un suggerimento di non cambiare la destinazione d'uso del locale ma ciò non implica renderla gradevole ecc, che poi ci lascio la, forse, lavatrice penso che nessuno lo vieta, io nel locale lavanderia avevo la tazza/gabinetto l'ho eliminata e ci ho messo una scaffalatura dove ripongo le cose che no temono l'umidità ma non per questo da lavanderia è diventata deposito.
Solo questo in alcuni casi la burocrazia no ti permette di fare certe cose per un eccesso di normative ma poi permette che se una persona ti apre casa e si mette dentro tu resti fuori e lui è tutelato.
COSE DA PAZZI
 

LeoM

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
nonchè tutte le opere necessarie di isolamento termico/acustico, eventuale adeguamento delle aperture, per renderlo abitabile secondo le norme
Grazie per i vostri contributi... ma almeno per queste opere di adeguamento funzionale e e l'isolamento termico/acustico immagino si possa accedere se non al bonus 110 almeno al 50%.. che ne pensate?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve, ho un problema per la seconda casa
Nel 1980 ho costriuito nel yerteno di mia proprieta' un annesso agricolo e nel 1985, con il condono ho chiesto la trasformazione come abitazione, ho pagato tutte le oblazioni al comune ora a distanza di anni volendo vendere la proprieta' non possi perche' la cucina nonostante la luminosita' 2 finestre, e' alta 225 ,ma nel condono era cosi'
dolcenera52 ha scritto sul profilo di mapeit.
BASTA!
Alto