• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Jaems 1

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Su area privata zona ricovero garage e con diritto di passaggio è da rogito è un (Bene comune non censibile )è un diritto oppure girare con la bicicletta e non passare per usufruire del diritto di passaggio allego foto
Per capire meglio le zone segnalate in rosso sono le aree interessate dal gioco continuare a girare non essendo bambini del condominio ma di altra propietà... chiedo (villette a lato destro dei garage..
 

Allegati

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
Dalla terza immagine, la numero 1370, si vede che la strada non è chiusa ma confluisce su Via Mazzini.

Se l'area che dici fosse privata bisognerebbe mettere un cancello automatico alla confluenza con Via Mazzini, e un cancello automatico che chiuda la possibilità agli abitanti delle villette di venire lì a fare i giri in bicicletta.

Chiaramente dovete consultare un notaio per capire se quel passaggio è strada pubblica o privata.

Se è privata ma le villette hanno servitù di passaggio per accedere a Via Mazzini, c'è poco da fare, hanno ragione quelli che girano in bicicletta.
 
Ultima modifica:

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
Questa è la confluenza di sinistra su Via Mazzini:


Si vede chiaramente che è una strada privata, tant'è vero che Google Maps non mi permette di navigare in quell'area.

E' chiaro che l'unico modo per impedire alla gente di entrare è metterci un cancello automatico.

Bisogna però prima verificare se gli abitanti delle villette hanno diritto di uscire da lì per confluire su Via Mazzini, e la verifica si fa con un notaio, a pagamento!
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
Qui invece si vede la parte di destra dalla mappa, con uno dei box auto:


Si vede anche che da sinistra (cioè gli abitanti delle villette) possono passare perché non c'è un cancello.

Comunque Google Maps non mi permette di arrivare fino a davanti al box che si vede, ad indicare che non riuscendo a navigarci è una strada privata.

L'unica è chiedere a un notaio che verificherà i vari rogiti notarili (anche quelli delle villette) per capire se hanno una servitù di passaggio a vostro carico, ossia se gli abitanti delle villette hanno diritto di passaggio pedonale e carrabile davanti ai vostri box per confluire su Via Mazzini.
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
Secondo me, navigando in quell'area, è un po' tanta la gente a cui chiudi il passaggio mettendo un cancello automatico che impedisca di raggiungere i box partendo dalle villette, e mettendo un altro cancello automatico che impedisca di accedere da Via Mazzini.

Da verificare molto bene se si può fare, altrimenti rischi di pagare i due cancelli, e poi dover dare copia dei telecomandi a tutti!!

Continuando a ragionarci su, una servitù di passaggio si acquisisce automaticamente con il possesso e l'esercizio ultraventennale senza alcuna contestazione scritta.

Immagino che la situazione sia questa da più di vent'anni.

In questo caso, la servitù di passaggio pedonale e carrabile può considerarsi acquisita da quelli delle villette, e rischi pure che ti fanno causa, se metti due cancelli.

Bisogna capire:

- Se la servitù di passaggio esiste, attiva, a favore degli abitanti delle villette, ed a carico dei proprietari dei box;
- Se la situazione è così da almeno vent'anni.

E' chiaro che se esiste una servitù di passaggio a favore delle villette, quando ci sarà da rifare l'asfalto, coinvolgeteli, anche legalmente, se necessario.
 
Ultima modifica:

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
Onestamente non capisco bene dove sia il problema, e cosa appartiene a chi.
In linea di massima, se anche ci fosse diritto di passaggio, si può solo “passare”, non usare quella zona come zona ricreativa per bambini ( cosa oltretutto pericolosa, visto che è zona di manovra dei box).
 

Jaems 1

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Ne traggo una sola conclusione da verificare con le leggi che le villette a destra hanno il diritto di passaggio che nessuno gli vuole togliere pena azione legale da parte dei propietari delle villette ma ho dubbi sul girare con biciclette senza usufruire del diritto di passaggio ma bensi usufruire di uno spazio privato del condominio per giocare girando con le biciclette , ovviamente si sa che i bambini quando sono più di uno non si limitano a girare ma a creare rumori che disturbano comunque non è quello il problema xche lo facessero ogni tanto si può tollerare ho avuto anche io un bambino piccolo e capisco ma non Voglio entrare nel merito la questione è possono girare senza uscire per usufruire del diritto di passaggio ma bensì usufruire della propietà privata condominiale se hanno il diritto mi ritiro in buon ordine dare a Cesare ciò che è di Cesare ......
 

Jaems 1

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Onestamente non capisco bene dove sia il problema, e cosa appartiene a chi.
In linea di massima, se anche ci fosse diritto di passaggio, si può solo “passare”, non usare quella zona come zona ricreativa per bambini ( cosa oltretutto pericolosa, visto che è zona di manovra dei box).
Forse mi sono spiegato male e me ne dispiace: cerco di essere più chiaro la zona rossa viene usufruita per girare con biciclette senza esercitare il propio diritto di passaggio perche visto che fanno il tragitto in rosso li e zona di area manovra del condominio x ricoveri macchine e quindi essendo privato di propieta condominiale e non Delle villette mi chiedo se vi è una legge del che vieti take manovre in area privata oppure lo consente
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
ho dubbi sul girare con biciclette senza usufruire del diritto di passaggio ma bensi usufruire di uno spazio privato del condominio per giocare girando con le biciclette , ovviamente si sa che i bambini quando sono più di uno non si limitano a girare ma a creare rumori che disturbano comunque non è quello il problema xche lo facessero ogni tanto si può tollerare ho avuto anche io un bambino piccolo e capisco ma non Voglio entrare nel merito la questione è possono girare senza uscire per usufruire del diritto di passaggio
Come tu stesso hai già capito, l'utilizzo di quell'area per girare "a ellisse" in bicicletta, senza immettersi mai per Via Mazzini, è un utilizzo "border line".

Se tu gli dici "Non puoi passare", quello ti può rispondere "Devo andare in Via Mazzini".
Se gli dici, "Ok, allora va' in Via Mazzini!", quello ti risponde "Devo pensarci bene perché mi fa male una gamba, nel frattempo resto qui a pensare se smette di farmi male o no!".

Come vedi, possono prenderti in giro quanto vogliono. Se hai una servitù di passaggio, nessuna legge dice "La servitù si può usare solo per passare senza mai fermarsi". E nessuna legge dice, "La servitù si può usare solo per massimo 60 secondi consecutivi, dopodiché bisogna sgomberare l'area oggetto di servitù".
E' su questo che fa conto chi utilizza l'area, sicuramente un'area più sicura che andare in bicicletta in Via Mazzini.

In tutto ciò, resta intesto che quando fate manovra con le auto dovrete sempre prestare la massima attenzione, perché potrebbe arrivare un bimbo di 4 anni in bicicletta e se non vi fermate lo mettete sotto.
 

Jaems 1

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Spero di essere stato più chiaro anche se ciò che ha scritto mi trova d’accordo ma quale legge regola questo quesito
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
Forse mi sono spiegato male e me ne dispiace: cerco di essere più chiaro la zona rossa viene usufruita per girare con biciclette senza esercitare il propio diritto di passaggio perche visto che fanno il tragitto in rosso li e zona di area manovra del condominio x ricoveri macchine e quindi essendo privato di propieta condominiale e non Delle villette mi chiedo se vi è una legge del che vieti take manovre in area privata oppure lo consente
Nel mio caso sei stato chiarissimo, io ho capito bene che quell'area viene usata per "girare a ellisse con le biciclette" senza mai uscire per Via Mazzini, per intere ore.

Purtroppo temo che con il diritto di passaggio ciò sia possibile.

"So' ragazzi!"
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
ma quale legge regola questo quesito
La legge sulla servitù di passaggio. Va verificata con attenzione, anche se - ripeto - se lo stato dei luoghi e degli spazi carrabili è così da almeno vent'anni, ormai la servitù è acquisita e consolidata, e se chiudi, ti denunciano.

Puoi solo toglierti lo sfizio di chiedere (a pagamento!) a un notaio e vedere cosa ti risponde.

Fatti fare un preventivo gratuito chiarendo la situazione, in modo da andare avanti con la spesa e l'indagine notarile solo se pensi ne valga la pena.
 

Jaems 1

Membro Ordinario
Proprietario Casa
La legge sulla servitù di passaggio. Va verificata con attenzione, anche se - ripeto - se lo stato dei luoghi e degli spazi carrabili è così da almeno vent'anni, ormai la servitù è acquisita e consolidata, e se chiudi, ti denunciano.

Puoi solo toglierti lo sfizio di chiedere (a pagamento!) a un notaio e vedere cosa ti risponde.

Fatti fare un preventivo gratuito chiarendo la situazione, in modo da andare avanti con la spesa e l'indagine notarile solo se pensi ne valga la pena.
Sia chiaro che non voglio chiudere si che andrei contro la legge ma accetto il consiglio di verificare con un notaio grazie
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
accetto il consiglio di verificare con un notaio grazie
Fatti fare un preventivo GRATUITO per capire quanto ti viene a costare questa verifica.
E ricorda che anche se la servitù non è indicata negli atti di trasferimento delle villette, potrebbe essere stata acquisita per il passaggio ultraventennale incontestato da parte dei titolari delle villette.
Purtroppo le servitù sono una grossa fregatura: se vedi qualcuno che passa in una tua proprietà e non lo fermi legalmente o con dissuasori come i cancelli, dopo vent'anni questa persona se ne può acquisire il diritto e può addirittura menzionare questo diritto nell'atto di trasferimento della sua proprietà, se decide di vendere.
 

Jaems 1

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Nel mio caso sei stato chiarissimo, io ho capito bene che quell'area viene usata per "girare a ellisse con le biciclette" senza mai uscire per Via Mazzini, per intere ore.

Purtroppo temo che con il diritto di passaggio ciò sia possibile.

"So' ragazzi!"
Giusto so ragazzi ...mettiamo per ipotesi che un condomino entra nell’area privata x ricovero auto e i bambini distratti dal gioco non si avvedono dell’arrivo di una macchina e succede un danno chi ha torto in una area privata con solo il diritto di passaggio ....
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
i bambini distratti dal gioco non si avvedono dell’arrivo di una macchina e succede un danno chi ha torto in una area privata con solo il diritto di passaggio ....
Ha torto il proprietario dell'auto perché i conducenti di autoveicoli devono sempre prestare la massima attenzione, rallentare e, all'occorrenza, fermarsi in situazioni di potenziale pericolo.

"Il pedone ha sempre ragione!" - mi insegnarono a scuola guida.

Anche se non attraversa sulle strisce.
 

Jaems 1

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Fatti fare un preventivo GRATUITO per capire quanto ti viene a costare questa verifica.
E ricorda che anche se la servitù non è indicata negli atti di trasferimento delle villette, potrebbe essere stata acquisita per il passaggio ultraventennale incontestato da parte dei titolari delle villette.
Purtroppo le servitù sono una grossa fregatura: se vedi qualcuno che passa in una tua proprietà e non lo fermi legalmente o con dissuasori come i cancelli, dopo vent'anni questa persona se ne può acquisire il diritto e può addirittura menzionare questo diritto nell'atto di trasferimento della sua proprietà, se decide di vendere.
Giusto accetto il consiglio ma non hanno acquisito nulla le villette sono state costruite nel 2008 quindi nessun diritto ventennale ...
 

Jaems 1

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Ha torto il proprietario dell'auto perché i conducenti di autoveicoli devono sempre prestare la massima attenzione, rallentare e, all'occorrenza, fermarsi in situazioni di potenziale pericolo.

"Il pedone ha sempre ragione!" - mi insegnarono a scuola guida.

Anche se non attraversa sulle strisce.
Qui non si tratta di un pedone sono in bici in area privata ... ma accetto il tuo giudizio ..
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
Giusto accetto il consiglio ma non hanno acquisito nulla le villette sono state costruite nel 2008 quindi nessun diritto ventennale ...
2008? Molto interessante. Allora, facendoti fare prima un preventivo gratuito, verifica tramite notaio se i titolari di queste villette hanno acquisito il diritto di passaggio davanti ai box auto.

Escludendo la servitù consolidatasi per utilizzo ultraventennale incontestato, è il caso di approfondire se puoi chiudere con due cancelli, uno su via Mazzini, e uno che interdice l'accesso pedonale e carrabile a chi non ha il telecomando e proviene dalle villette.

Fatti bene i tuoi conti perché comunque, anche se magari hanno torto, quelli delle villette un'azione legale la tenteranno comunque, per chiedere copia dei telecomandi.

Verifica se quelli delle villette possono accedere a via Mazzini per altra via!
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

fabrizio ha scritto sul profilo di BJMAKER.
Grazie...!!!!!
Quesito:siamo 3 locatori,uno è deceduto che si fa' del contratto?
Alto