• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
Censibili o no, le parti comuni dell'edificio non sono soggette a divisione, a meno che la divisione possa farsi senza rendere più incomodo l'uso della cosa a ciascun condomino e con il consenso di tutti i partecipanti al condominio.
Ricorda anche quando detto da Nemesis: le parti COMUNI dell'edificio non sono soggette a divisione! L'unica eccezione è quella in cui:

a) Entrambi i proprietari siano d'accordo, e
b) La divisione non rechi danno o diminuzione di valore a nessuno dei due.
 

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
E poi, visto anche Nemesis (che è un esperto e non una "Donna Mimma" come il sottoscritto, che esercito senza titolo) dice che le parti comuni NON SONO DIVISIBILI, vorrei capire che razza di avvocato è, il tuo avvocato, che ti suggerisce di DIVIDERE!
 

Vio geo

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
servirebbe una descrizione morfologica del cortile, e della posizione rispetto ad esso dell'edificio


se esiste un contenzioso, una delle parti potrebbe richiedere una divisione giudiziaria, in questo caso deciderà il giudice in che modo fare la divisione.
questa è una strada che richiede anche molto tempo prima di vedere la conclusione
Non capisco cosa vuol dire "se esiste un contenzioso"
 

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
Non capisco cosa vuol dire "se esiste un contenzioso"
Il contenzioso è la causa civile che vi apprestate a fare. Se andate in causa, finisce tutto nelle mani del giudice, comunque tu alla fin fine potresti ricorrere in Cassazione dal momento che, dividendo l'area comune, diminuisce il valore della tua proprietà. Si vede sulla carta, che la divisione sarebbe una bruttura, figuriamoci nel mondo reale!
 

Vio geo

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
I rapporti con proprietario piano terra non sono bouni. Abbiamo litigato varie volte e fate le denunce (purtroppo archiviate tutte). Tenendo conto di questo penso che il giudice farà qualche divisione
 

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
I rapporti con il proprietario del piano terra non sono buoni. Abbiamo litigato varie volte e fatte le denunce (purtroppo archiviate tutte). Tenendo conto di questo penso che il giudice farà qualche divisione
Non credo possa fare una divisione se è un'area comune che, divisa, ti reca danno.
 

Vio geo

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Il contenzioso è la causa civile che vi apprestate a fare. Se andate in causa, finisce tutto nelle mani del giudice, comunque tu alla fin fine potresti ricorrere in Cassazione dal momento che, dividendo l'area comune, diminuisce il valore della tua proprietà. Si vede sulla carta, che la divisione sarebbe una bruttura, figuriamoci nel mondo reale!
OK grazie. Allora può chiedere la divisione anche se non sono d'accordo 🙄🙄
Può essere che la sua domanda di divisione sarà rigettata dal giudice perché è difficile da dividere un cortile simile?
 

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
OK grazie. Allora può chiedere la divisione anche se non sono d'accordo 🙄🙄
Può essere che la sua domanda di divisione sarà rigettata dal giudice perché è difficile da dividere un cortile simile?
Dipende dal giudice. Comunque tu hai diritto di ricorrere alla Corte di Cassazione, se fanno una divisione che ti reca danno perché visibilmente diminuisce il valore della tua proprietà.
 

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
Allora può chiedere la divisione anche se non sono d'accordo
Un conto è chiedere, altro conto è ottenere.
Al giudice può anche chiedere di spedirti sulla luna: bisogna vedere se il giudice gli dà ragione. Se gli dà ragione, tu con il tuo avvocato gli dirai che non ci stai ad essere spedito sulla luna, e preferisci - come è tuo diritto - rimanere sulla terra. Per spedirti sulla luna, non basta che lo voglia lui: anche tu devi essere d'accordo!
 

marcanto

Membro Junior
Professionista
Proprietario piano terra vuole tutta l'aria di 170mq (include 3 lati di casa) più il piazzale della macchina con il cancello (include il quarto lato di casa) 🤔🤔🤔.
Io dovrei farmi sul'aria di 75mq il piazzale di macchina con cancello ( dovrei fare sempre il giro in strada per raggiungere il mio garage), in più devo fare sposare i contatori gas e luce perché si trovano nell'area di 170mq.
Mi propone anche di spostare i 2 muri dal garage per allargare di 1,5 metri cosi io entro nel suo magazzino.
Per me non va bene. Può un giudice dare ragione a una proposta del genere? 🤔🤔🙄🙄
Mi sembra improponibile perchè a tuo svantaggio.
Prescindendo dal fatto che sia possibile o non possibile farlo, vedo l'ago della bilancia propendere tutto dal suo lato.
A limite la proposta potrebbe risultare allettante per te se e solo se ti proponesse di acquistare quello che sono le tue quote .........
 

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
Mi sembra improponibile perchè a tuo svantaggio.
Prescindendo dal fatto che sia possibile o non possibile farlo, vedo l'ago della bilancia propendere tutto dal suo lato.
A limite la proposta potrebbe risultare allettante per te se e solo se ti proponesse di acquistare quello che sono le tue quote .........
Oppure si nomina un perito e si fanno stimare le due parti da 170 mq e 100 mq, e una parte dovrà conguagliare all'altra, in contanti, la differenza.
Ad esempio se l'area di 170 mq, tenuto conto anche della posizione e dell'utilità, vale 30.000 Euro, e l'area di 100 mq vale 10.000 Euro, visto che attualmente sono proprietari al 50%, il signore del piano terra dovrà dare 30.000-10.000 = 20.000 Euro al signore del 1° piano che ci rimette tenendosi solo una porzione di 100 mq e più brutta rispetto a quella da 170 mq.
Insomma, o è previsto un conguaglio in contanti, oppure non ha senso perché chiaramente quello del 1° piano ci rimette alla grande, facendo la divisione proposta!
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
1-Mi sembra improponibile perchè a tuo svantaggio.
2-Prescindendo dal fatto che sia possibile o non possibile farlo, vedo l'ago della bilancia propendere tutto dal suo lato.
Sbaglio a leggere o la affermazione 1 è in contrasto con la 2 ?

Quanto alla sostanza del caso particolare, trovo logica una richiesta di divisione della comunione, se dopo la soluzione, la comunione viene ad estinguersi.

Trovo invece piuttosto singolare che un giudice prenda in considerazione una divisione di un BCNC, nel momento in cui continua ad esistere il condominio tra i due contendenti sull'edificio della particella in questione.

MI sembrerebbe una proposta "improponibile" .
 

griz

Membro Storico
Professionista
Trovo invece piuttosto singolare che un giudice prenda in considerazione una divisione di un BCNC, nel momento in cui continua ad esistere il condominio tra i due contendenti sull'edificio della particella in questione.
considerato che il BCNC è comune a due proprietà, non vedo problemi ad una divisione a patto che i due proprietari siano d'accordo, se invece ti riferisci alla richiesta di uno ad una divisione giudiziale, penso anch'io che un giudice non dovrebbe accettare la causa
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, io sono cointestatario dell' appartamento in cui vivo, con mia moglie; volendo acquistare un altro appartamento e per usufruire di determinate agevolazioni dovrebbe risultare mia prima casa, pertanto, dovrei lasciare la cointestazione della prima casa. Questa operazione dovrà avvenire tramite atto notarile? ma soprattutto, quanto mi costerà?
ALFONSO LANZARA ha scritto sul profilo di Rosanna Ricci.
Ciao Rosanna ti contatto per l'annuncio del tuo immobile su questo forum. Io rappresento un' agenzia immobiliare. Saresti disponibile a collaborare con noi per la vendita?
Alto