• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

#1
Buongiorno,
volevo porvi il seguente quesito.
Io e mia moglie siamo comproprietari di un appartamento al 50% ciascuno, e siamo in comunione di beni.

Se effettuo una donazione del mio 50% a lei , ho tre domande:

- La donazione è soggetta alle imposte di donazione prima casa? 200 euro mi pare o anche altro?
- La donazione implica quanlche impedimento per lei per una futura rivendita dell'intero appartamento?
- Posso io acquistare un nuovo appartamento usufruendo dell'agevolazione prima casa?

Mi scuso se il quesito è stato trattato, ma non sono riuscito a trovarlo con funzione ricerca

Grazie
 

Franci63

Membro Assiduo
#3
La donazione implica quanlche impedimento per lei per una futura rivendita dell'intero appartamento?
Si, perché le banche difficilmente danno mutui per l’acquisto di immobili frutto di donazione.
E, anche se trovasse un acquirente che non necessita di mutuo , il rischio dipende dalla situazione economica e famigliare nel momento dell’apertura della tua successione (presenza o meno di altri beni, o eventuali legittimari lesi dalla donazione).
Posso io acquistare un nuovo appartamento usufruendo dell'agevolazione prima casa?
Si, ma a meno che viviate effettivamente in due immobili diversi, non potrete tenere residenze diverse; in ogni caso non nello stesso comune.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

moralista ha scritto sul profilo di robertomarte.
Auguri per il compleanno, conserva la delibera dell'assemblea, e in caso di infrazione potresti incolpare i dissenzienti
Salve,dal 20 settembre 2017 sono venuto ad abitare con una famiglia a cui ho prestato la mia opera di badante per un loro cugino gravemente ammalato, che è deceduto dopo un mese,la famiglia di sua spontanea volontà mi fece la proposta di rimanere a vivere con loro fin quando non avrei trovato un'altra lavoro ma non mi avrebbero pagato per dare una mano in casa,mi dovevo accontentare di vitto e alloggio
moralista ha scritto sul profilo di luciano155.
ma non c'è neanche il profilo di luciano155
tanti auguri a tutti buone feste e tante belle cose lella
anche x marinarita grazie della comprensione ...comunque c'e' legge nuova x tutelare proprietari case ….noi alla fine da 1 giugno 2013 a 7 luglio 2017 mai pagato affitto 4 anni piu' spese tribunale avvocati tasse ...ecc. se pagava onestamente l'affitto tutti i mesi non sarebbe in questa situazione le lasciano meta' stipendio….tanti anni ...non so se ne valeva la pena non pagare l'affitto ….giustizia e' fatta
Alto