1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. emoexp

    emoexp Nuovo Iscritto

    salve vorrei un aiuto, un anno fa, il condomino che abita sopra al mio appartamento ha avuto una perdita d'acqua causandomi un danno di euro 800+IVA, dopo averli consegnato il preventivo, mi inviava una proposta per chiudere il sinistro di una somma forfetaria di euro 500, con una dichiarazione da firmare che aevp accettato la somma e che da lui non dovevo più pretendere nulla. della situazione sono molto amareggiato, per i seguenti motivi.
    1, il danno l'ho avuto e quindi ho già anticipato i soldi.
    2, non ho chiesto i danni morali poichè nel mio appartamento è rimasta una puzza di umido per due mesi, vista che il suo appartamento si è allagato per un tubo che ha erogato acqua per una notte intera,
    3, cosa pensa di fare un elemosina....
    allora cerco un consiglio come scrivere una lettera dove rifiuto la sua offerta, chiedendo il rimborso totale, del mio preventivo, e se inottemperante della volontà di chiamarlo in gidizio con i danni morali, grazie e resto in attesa di una vostra risposta.
     
  2. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se i lavori sono stati eseguiti meglio mandare la richiesta danni con allegata la fattura (non il preventivo!!)
    e dicendo che in caso di mancato rimborso ti riservi di adire le vie legali.
    Sinceramente anch'io storcerei il naso di fronte ad una richiesta di rimborso basata su un preventivo che
    si può gonfiare e sgonfiare a piacere.
     
    A possessore piace questo elemento.
  3. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Inviagli nuovamente il preventivo scrivendogli che quelli sono i lavori da fare e che se lui tiene qualche altra ditta che può fare gli stessi lavori a regola d'arte per un prezzo inferiore e che la ditta sia pure di tuo gradimento, che te la indichi in modo da procedere a fare subito i lavori. In caso di mancata risposta entro 10 giorni procedere con la ditta da te indicata e lui dovrà pagare non il preventivo, ma la fattura nella sua totalità.
     
  4. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma non c'è un'assicurazione, ad esempio quella del condominio, che copre i danni? Se sì è stata fatta in tempo utile la denuncia all'assicurazione?
     
  5. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Secondo me non devi mandargli il preventivo ma una bella fotocopia della fattura pagata. niente dice al tuo condomino che preventivo e fattura siano la stessa cosa...
     
    A possessore piace questo elemento.
  6. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Dicendo ":::dopo avergli inviato il preventivo" fai capire che i lavori non sono stati ancora eseguiti. In tal caso procedi come ho scritto prima. Se poi sono stati eseguiti procede come ti hanno suggerito "Meri 56" e "Arianna 26"
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    L'amministratore cosa dice, a fatto intervenire l'assicurazione fabbricati? con una regolare denuncia ed eventuale perizia danni, che potrebbe essere usato a sostegno di quanto tu dici
     
  8. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    semplice invii tramite raccomandata la fattura del lavoro.invitandolo a pagare entro 10 giorni dopo tale data adirai a vie legali.altrimenti vai da un avvocato e fai fare direttamente la lettera dallo stesso.(piu' convincente)
     
  9. CarloLai

    CarloLai Nuovo Iscritto

    Sè i lavori sono stati già eseguiti;Manda la fattura con raccomandata ( AR ) dandogli 10 giorni di tempo per rendersi utile, e che in caso contrario, agirai X vie legali ( Fino a 5000,00 € dal giudice di pace senza L'Avvocato ) chiedendogli anche il danno biologico.:daccordo:
     
  10. uragano

    uragano Membro Attivo

    Professionista
    mi spiace ma anche dal giudice di pace ti serve l'avvocato-provare per credere-:triste:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina