• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

ralf

Nuovo Iscritto
Un mio famigliare qualche anno fa ha finito di pagare un mutuo ventennale,ora risulta che l'appartamento è ancora ipotecato,cosa bisogna fare per la cancellazione e quanto costa? grazie bellissimo forum
 

ralf

Nuovo Iscritto
Vai in banca e fai la richiesta da qualche anno la cancellazione è gratuita !!!! ti conviene farlo subito prima che cambino le cose :shock: .... comunque viene anche cancellata in automatico dopo 20 anni!!!!
 
A

AlbertoF

Ospite
salve,
per quanto riguarda l'ipoteca a fronte di mutuo funziona così:
trattasi di ipoteca volontaria e ha validità di 20 anni. Se il mutuo è stato fatto in 15 anni per essere cancellata automaticamente alla scadenza dei venti anni c'è da aspettare ancora 5 anni.In caso che l'immobile debba essere venduto entro breve in questo caso è necessario andare alla banca che ha concesso il mutuo e farsi rilasciare l'atto di assenso alla cancellazione della ipoteca e portarlo ad un notaio.E' logico che questa soluzione comporta delle spese.
Se invece il mutuo è stato stipulato in 20 anni ,con il pagamento dell'ultima rata, succede che il mutuo è estinto e nel contempo anche l'ipoteca verrà cancellata : In questo caso non ci sono spese.
Alberto
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, io sono cointestatario dell' appartamento in cui vivo, con mia moglie; volendo acquistare un altro appartamento e per usufruire di determinate agevolazioni dovrebbe risultare mia prima casa, pertanto, dovrei lasciare la cointestazione della prima casa. Questa operazione dovrà avvenire tramite atto notarile? ma soprattutto, quanto mi costerà?
Alto