• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Vivre75

Nuovo Iscritto
Buongiorno a tutti gli utenti del forum! avrei da porre un quesito, sto stipulando un contratto di locazione con un privato per un locale commerciale in cui svolgerei la mia attività in forma di ditta individuale, il problema è che secondo me il contratto va intestato alla mia ditta inserendo la p.IVA, mentre la proprietaria asserisce che non bisogna inserirla, io vorrei scaricare l'affitto dai costi fissi, potrò poi solo con il c.f.?


Grazie a chiunque saprà darmi una risposta

saluti

ps.il call center dell'agenzia delle entrate "magicamente" non risponde!
 

il tetto

Membro Attivo
Professionista
Comunica alla propriataria che il contratto lo fai per uso commerciale in quanto sei una ditta individuale e devi per forza inserire la tua partita IVA e il tuo codice fiscale se diverso dalla partita IVA, solo cosi' potrai scaricare il costo dell'affitto. Il privato ti farà la ricevuta esente da IVA.
 
S

simo

Ospite
Il contratto va intestato alla tua ditta quindi inserendo la p.IVA e poi vanno specificati anche i tuoi dati come legale rappresentante della ditta e quindi va indicato il tuo codice fiscale. Solitamente nei contratti viene inserito in questo modo:La SOCIETÀ ............ Codice Fiscale e/o Partita IVA n......., con sede a ........ in Via ............, in persona del legale rappresentante sig. ........., nato a ....... , il ......., residente a ........ in Via .......... Cod.Fisc. ...........
Spero di essere stata chiara
ciao
 

lippa

Membro Attivo
Ha ragione Simo,
appena ho inziato la mia attività ho preso in affitto un locale commerciale da un privato e abbiamo segnato come intestatario del contratto la società, mettendo i dati del legale rappresentante, questa è la prassi normale.
Ciao:sorrisone:

Ha ragione Simo,
appena ho inziato la mia attività ho preso in affitto un locale commerciale da un privato e abbiamo segnato come intestatario del contratto la società, mettendo i dati del legale rappresentante, questa è la prassi normale.
Ciao:sorrisone:
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Il peggior difetto di chi si crede furbo è quello di pensare che gli altri siano stupidi
Buona sera... Una domanda.. Il confine per delineare una proprietà si prende dal muro di confine o dal paletto della rete?
Alto