• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
Se, a maggioranza, l'assemblea non è favorevole, tu e la tua vicina potete solo fare una cosa: vendere entrambe, e cambiare casa.
Troppo drastico, non serve nemmeno voto in assemblea, se la spesa viene sostenuta solo da chi vuole l'installazione dell'ascensore, e che potrà usarlo in via esclusiva, salvo pagamento quota da parte di altri, anche in un momento successivo.
Certo l'ascensore non deve compromettere l'uso degli spazi comuni, e deve essere potenzialmente fruibile da tutti.
Ad esempio, leggi;
le ditte sono state informate che a pagare eravamoin due un entrata piano terra un uscita ultimo piano uso esclusivo nostro
Si, ma con possibilità di fermata e uscita agli altri piani , eventualmente mettendo porte con chiavi ( da non dare agli altri non paganti).
 

gabriella2013

Membro Attivo
Proprietario Casa
Tutto quello che volete ... Detesto gli esseri umani come questi e preferisco gli animali... Il male che ci stanno facendo gli tornerà con gli interessi... Spero presto buonanotte
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
ti sembra una cosa facile?il covid spero che colpisca la gente così malvagia è soltanto un mio desiderio
Resto basito...come puoi accusare di malvagità gli altri ed esprimere un simile "desiderio"?
Augurare un "accidenti " ai tuoi consimili ti qualifica peggio di loro.

Si è possibile tecnicamente
Spiegazione troppo succinta per poter esprimere parere...anche perché non avete ancora un progetto in mano (a quanto hai spiegato).

ho il sacrosanto diritto di avere l'ascensore
I tuoi diritti non possono prevalere su quelli degli altri.



Ad esempio, leggi
Articolo che spiega nulla di nuovo.
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
Certo l'ascensore non deve compromettere l'uso degli spazi comuni, e deve essere potenzialmente fruibile da tutti.
D'accordo sulla potenziale fruibilità da parte di tutti in modo che chi, ad esempio, fra 5 anni vuole iniziare a usare l'ascensore possa farlo pagando gli arretrati che verranno calcolati, ma non pensi che ci sia di mezzo un discorso di estetica del palazzo?
Per questo dicevo che solo con un certificato dell'unità sanitaria locale, che certifica la concreta grave difficoltà a fare le scale fino ai piani alti, sia possibile bypassare qualsiasi permesso condominiale e qualsiasi problema estetico.
 

gabriella2013

Membro Attivo
Proprietario Casa
Resto basito...come puoi accusare di malvagità gli altri ed esprimere un simile "desiderio"?
Augurare un "accidenti " ai tuoi consimili ti qualifica peggio di loro.

Dovresti trovarti nelle mie condizioni e in quelle della mia vicina ottantenne per esprimere un parere...a questo punto posso dire che sei tu a qualificarti peggio di loro!


Spiegazione troppo succinta per poter esprimere parere...anche perché non avete ancora un progetto in mano (a quanto hai spiegato).


I tuoi diritti non possono prevalere su quelli degli altri.




Articolo che spiega nulla di nuovo.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Per questo dicevo che solo con un certificato dell'unità sanitaria locale, che certifica la concreta grave difficoltà a fare le scale fino ai piani alti, sia possibile bypassare qualsiasi permesso condominiale e qualsiasi problema estetico.
Non basta.
Un ascensore esterno richiede il rispetto delle distanze dai confini e dalle finestre/vedute.
 

vittorievic

Membro Assiduo
Proprietario Casa
ma non pensi che ci sia di mezzo un discorso di estetica del palazzo?
di solito gli ascensori esterni non si installano sulla facciata fronte pubblica strada ma sul prospetto posteriore o sulle facciate laterali.
Poi il discorso sull'estetica lascia il tempo che trova altrimenti non ce ne sarebbe neanche uno di ascensore esterno. Intanto ti posto una immagine di ascensore esterno sul prospetto principale che conosco bene.Ascensore esterno.JPG
 

gabriella2013

Membro Attivo
Proprietario Casa
va bene tutto ciò che dite...ma le ditte continuo a non capire perchè spariscono...visto che tutti i problemi che avete elencato sono stati superati...non hanno fatto un preventivo totale della spesa nè un progetto da giugno quindi mi viene da pensatre che ci sia lo zampino malefico dei condomini di concerto con l'amministratore...tutto qui
 

vittorievic

Membro Assiduo
Proprietario Casa
ma le ditte continuo a non capire perchè spariscono
non si capisce se tu hai fatto fare un progetto di come costruire sto ascensore esterno, se hai un preventivo di quanto costerà, e se tu e la tua vicina avrete i soldi per pagarlo. L'incarico deve essere dato un progettista che valuti tutti gli aspetti di questa installazione. Se qualcosa non va i responsabili saranno committente (cioè voi due) e progettista, l'impresa ha una responsabilità di secondo livello in quanto sarà responsabile solo se il progetto affidatogli sarà palesemente contro le vigenti norme edificatorie e lui lo costruisce ugualmente.
Francamente non capisco gli abbandoni immotivati di cui tu ci riferisci: c'è qualche mafioso nel condominio in cui abiti?
Quello che è certo è che non puoi pretendere che tutti paghino l'installazione di un ascensore che poi verrà usato da un limitato numero di persone.
 

gabriella2013

Membro Attivo
Proprietario Casa
non si capisce se tu hai fatto fare un progetto di come costruire sto ascensore esterno, se hai un preventivo di quanto costerà, e se tu e la tua vicina avrete i soldi per pagarlo. L'incarico deve essere dato un progettista che valuti tutti gli aspetti di questa installazione. Se qualcosa non va i responsabili saranno committente (cioè voi due) e progettista, l'impresa ha una responsabilità di secondo livello in quanto sarà responsabile solo se il progetto affidatogli sarà palesemente contro le vigenti norme edificatorie e lui lo costruisce ugualmente.
Francamente non capisco gli abbandoni immotivati di cui tu ci riferisci: c'è qualche mafioso nel condominio in cui abiti?
Quello che è certo è che non puoi pretendere che tutti paghino l'installazione di un ascensore che poi verrà usato da un limitato numero di persone.
La ditta ha fatto un preventivo parziale...io ho chiesto un preventivo comprensivo di tutte le spese.
Si forse questi che probabilmente ostacolano le ditte che abbiamo contattato sono mafiosi...io non so come definirli...per me sono persone egoiste e anche perfide.

Hai letto sopra? Ho scritto che l'ascensore è voluto e sarebbe pagato solo da me e dalla mia vicina perchè gli altri non lo vogliono...nel futuro chi vuole può richiedere l'uso dell'ascensore pagando la loro parte delle spese che abbiamo sostenuto.
 

gabriella2013

Membro Attivo
Proprietario Casa
D'accordo sulla potenziale fruibilità da parte di tutti in modo che chi, ad esempio, fra 5 anni vuole iniziare a usare l'ascensore possa farlo pagando gli arretrati che verranno calcolati, ma non pensi che ci sia di mezzo un discorso di estetica del palazzo?
Per questo dicevo che solo con un certificato dell'unità sanitaria locale, che certifica la concreta grave difficoltà a fare le scale fino ai piani alti, sia possibile bypassare qualsiasi permesso condominiale e qualsiasi problema estetico.
Ci sono leggi che non richiedono i certificati della asl.
1) l'ascensore si può istallare se c'è una persona anziana;
2) l'ascensore è un adeguamento per eliminare le barriere architettoniche.
 

vittorievic

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Ci sono leggi che non richiedono i certificati della asl.
siccome la costruzione di un ascensore esterno modifica la volumetria di un edificio la sua realizzazione necessita di CILA da presentare in comune questo perché il tecnico che la presenterà dovrà asseverare il rispetto dei vincoli edilizi, architettonici e paesaggistici, e delle norme antisismiche, antincendio, igienico sanitarie ed energetiche.
Io ho la sensazione che voi vi siate affidati ad una impresa che pratica il fai da te, non ha agganci con professionisti che devono attuare il disbrigo delle pratiche burocratiche oppure dopo aver fatto il sopralluogo si sono rese conto della irrealizzabilità dell'opera.
Se la memoria non mi inganna, mi sembra che questi problemi, legati all'installazione di un ascensore esterno, tu li abbia già esposti nel 2019.
 

gabriella2013

Membro Attivo
Proprietario Casa
Comunque mi sembra che tutti questi discorsi non abbiano prodotto alcun aiuto per poter risolvere questo problema...tutte le polemiche sono inutili e sterili ...il problema esiste da diversi anni e ovviamente a tutt'oggi il problema è ancora più importante...
il problema non credo siano le ditte
 

gabriella2013

Membro Attivo
Proprietario Casa
siccome la costruzione di un ascensore esterno modifica la volumetria di un edificio la sua realizzazione necessita di CILA da presentare in comune questo perché il tecnico che la presenterà dovrà asseverare il rispetto dei vincoli edilizi, architettonici e paesaggistici, e delle norme antisismiche, antincendio, igienico sanitarie ed energetiche.
Io ho la sensazione che voi vi siate affidati ad una impresa che pratica il fai da te, non ha agganci con professionisti che devono attuare il disbrigo delle pratiche burocratiche oppure dopo aver fatto il sopralluogo si sono rese conto della irrealizzabilità dell'opera.
Se la memoria non mi inganna, mi sembra che questi problemi, legati all'installazione di un ascensore esterno, tu li abbia già esposti nel 2019.
Hai il nome di una ditta che non ci prenda per i fondelli?
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
.il problema esiste da diversi anni e ovviamente a tutt'oggi il problema è ancora più importante...
il problema non credo siano le ditte
Onestamente non è chiaro come stai gestendo la questione, e, visto che va avanti dal 2013, sembra che sia portata avanti non troppo bene.
Non ho ancora capito dove vorresti installare l'ascensore, e se, per metterlo, dovreste fare delle modifiche invasive al portone , alle scale, o ad altre parti comuni o private.
Questo potrebbe spiegare la resistenza dei condomini.
Oltre alle ditte di ascensori, avete consultato un tecnico per analizzare ogni aspetto della questione ?
Avete un preventivo serio ?
Avete i soldi per pagarvi la spesa in due ?

Perchè capisco le difficoltà di salire a piedi, ma pare che tu sia seccata perché non ti danno retta, ma non si capisce cosa hai fatto per portare avanti il progetto concretamente.
 

gabriella2013

Membro Attivo
Proprietario Casa
Onestamente non è chiaro come stai gestendo la questione, e, visto che va avanti dal 2013, sembra che sia portata avanti non troppo bene.
Non ho ancora capito dove vorresti installare l'ascensore, e se, per metterlo, dovreste fare delle modifiche invasive al portone , alle scale, o ad altre parti comuni o private.
Questo potrebbe spiegare la resistenza dei condomini.
Oltre alle ditte di ascensori, avete consultato un tecnico per analizzare ogni aspetto della questione ?
Avete un preventivo serio ?
Avete i soldi per pagarvi la spesa in due ?

Perchè capisco le difficoltà di salire a piedi, ma pare che tu sia seccata perché non ti danno retta, ma non si capisce cosa hai fatto per portare avanti il progetto concretamente.
Certo che abbiamo i soldi...
io non devo portare avanti niente...ho bisogno di gente seria che faccia questo cavolo di lavoro al più presto...non so se è chiaro!
i condomini resistono a qualunque cosa...sono davvero idioti!
conosci una ditta seria?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Affitto immobile a stranieri ed occupato da più persone
Ho affittato un appartamento ad un ragazzo extracomunitario con regolare contratto registrato, ma ho saputo che adesso in quell'appartamento ci vivono anche altri due ragazzi non parenti tra di loro anch'essi extracomunitari, volevo sapere se hanno diritto a viverci e se ho delle responsabilità e sopratutto corro il rischio di essere denunciato dai miei vicini?
Alto