• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

santinoc

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Sono proprietario di un immobile in corso di costruzione, accatastato come tale in categoria F/3.
Per detti lavori ho sinora pagato l'aliquota IVA ordinaria, non potendo fruire dell'aliquota agevolata in quanto proprietario di un'altra casa, situata in altro comune ma a suo tempo acquistata con le agevolazioni per la prima casa. Qualche giorno fa però ho venduto questo immobile.
Mi chiedo pertanto se per il proseguo dei lavori della nuova casa potrò fruire dell'aliquota IVA agevolata per la manodopera e per tutti gli altri casi previsti dalla legge.
In caso affermativo, come devo procedere? Debbo comunciare qualcosa all'Agenzia delle Entrate?
Grazie.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Se ora diventa tua "prima casa" potrai godere delle relative agevolazioni.

Era il caso di pensarci prima.
 

santinoc

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Se ora diventa tua "prima casa" potrai godere delle relative agevolazioni.

Era il caso di pensarci prima.
Certe scelte spesso sono determinate da eventi che esulano dalla propria volontà.
Sono consapevole comunque che non posso recuperare l'IVA in più pagata per i lavori già fatturati, sono contento di apprendere però che potrò fruire della nuova aliquota per il futuro. È necessario comunicare qualcosa all'Agenzia delle Entrate?
 

FUENTES

Membro Attivo
Proprietario Casa
Credo che avresti dovuto, in sede di atto notarile, dichiarare la nuova casa come prima casa impegnandoti a vendere la vecchia entro 12 mesi e a cambiare residenza entro 18 mesi.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Credo che avresti dovuto, in sede di atto notarile
Non ha comprato una casa ma su è messo a costruirne una.

Sono consapevole comunque che non posso recuperare l'IVA in più pagata per i lavori già fatturati,
In realtà sei stato mal assistito...salvo tu stua costruendo una casa "di lusso".

Anche era seconda casa potevi avere aliquota agevolata.
 

FUENTES

Membro Attivo
Proprietario Casa
Va bè, Dimaraz , l'amico Santinoc non ha scritto che non l'ha comprata al grezzo, in questo caso un'immobile accatastato F3 , con rogito notarile.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Va bè, Dimaraz , l'amico Santinoc non ha scritto che non l'ha comprata al grezzo
Se uno scrive: "Per detti lavori ho sinora pagato l'aliquota IVA ordinaria"
in italiano corretto significa che ha pagato una pluralità di voci.

Ammesso e non concesso abbia acquistato un immobile "al grezzo" (più o meno avanzato) aveva comunque la possibilità di avere aliquota agevolata anche se seconda casa.

Visto che precisa:
Certe scelte spesso sono determinate da eventi che esulano dalla propria volontà
è più presumibile che non poteva sapere anticipatamente quando avrebbe completato la costruzione/trasferimento di residenza ne se avrebbe venduto quella che era fino a quel momento "prima casa".

La questione è che in certe cose non ci si improvvisa ... servono "esperti" visto che (in certe condizioni) poteva persino acquistare con tutti i benefici "prima casa" anche senza poi dover vendere la precedente.
 
Ultima modifica:

santinoc

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Chiarisco meglio la questione.
Io non ho comprato un immobile in costruzione, ma ho iniziato a costruirlo su un terreno di mia proprietà, ovviamente con regolare permesso di costruire.
I lavori sinora eseguiti sono stati fatti applicando l'aliquota ordinaria del 22%, in quanto possedevo un'altro immobile, ad uso civile abitazione, acquistato oltre 20 anni fa con le agevolazioni della prima casa.
Siccome i lavori non sono ultimati e non sono più proprietario di quell'immobile, mi chiedevo se per quello che ancora c'è da fare potrò fruire dell'aliquota agevolata.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buonasera, sono nuova di qui, e devo capire come entrare nel Forum
Buongiorno. Dopo aver messo in vendita la casa scopro che esiste una scrittura privata fatta tra mio padre e mio zio (quest'ultimo defunto) per la vendita di due spazi divenuti poi terrazzi i quali sono stati accatastati ma il documento in questione non è stato autenticato quindi c'è il catasto c'è la provenienza ma non la SCIA. Come risolvo?
Alto