• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

roberto cedolini

Nuovo Iscritto
Buon giorno a tutti,
nel condominio dove mia figlia abita, dopo una perizia richiesta dal condominio a seguito perdite dal tetto, è stata deliberata in assemblea l'esecuzione dei lavori di rifacimento dello stesso (costruito nel 1966) e scelta la ditta per l'incarico, dopo confronto dei preventivi. A causa di problemi personali del titolare della ditta i lavori non sono stati effettuati. L'amministratore ha convocato l'assemblea per incaricare la seconda ditta in classifica ma, alcuni condomini vorrebbero cogliere l'occasione per ripensarci e non far fare i lavori (da loro stessi approvati nella precedente assemblea). Vorrei sapere se la prima assemblea non sia diventata eseguibile in forza di mancata opposizione dei presenti, nei 30 giorni successivi, e quale comportamento devoo mantenere nella nuova assemblea per far valere l'eventuale diritto che alla stessa sia dato corso.
Grazie
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Quesito:siamo 3 locatori,uno è deceduto che si fa' del contratto?
Ho comprato una casa e nel giardino si trova un palo del Enel "morto", nel senso che nessun cavo elettrico è attaccato e secondo me nessun cavo era mai stato attaccato, il precedente proprietario non lo dava fastidio, ed io vorrei togliero ,
vorrei un consiglio a chi devo contattare per rimuoverlo,
al comune o al enel
grazie
Alto