• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Scarpi79

Membro Junior
Proprietario Casa
Buonasera,
sono proprietario, in qualità di privato, di un ufficio A/10 di circa 70mq che ora vorrei affittare.

Secondo voi esiste la possibilità di affittare delle scrivanie all'interno di esso, senza affittare tutto il locale?
Mi spiego meglio, vorrei rendere il locale carino, mettere 4 scrivanie attrezzate con quello che serve, fornire energia elettrica ed internet, ed affittare le singole scrivanie a 4 persone diverse, tipo co-working space, ad un prezzo modico incluse tutte le spese che sosterrò io.
Mi chiedo se esiste una via legale per fare questo da privato, senza costituire una società tipo co-working in quanto il potenziale incasso e' talmente basso che probabilmente non giustificherebbe la gestione di una società credo....

Il tutto con preavviso di disdetta abbastanza breve da ambo i lati, tipo 1-2 mesi.

Grazie a chiunque può darmi qualche delucidazione in merito.
 

alberto bianchi

Membro Storico
Proprietario Casa
A naso direi che per svolgere quanto da te spiegato (locazione di spai arredati + servizi) dovrai iscriverti all'ufficio IVA. Ti allego un link, che forse avrai già esplorato, dove si spiega la differenza tra locazione di spazi arredati tipo commerciale (senza servizi) e contratti con fornitura di servizi, tra i quali ricade la messa a disposizione, per esempio, della connessione Wi-Fi che, secondo l'articolo richiederebbe l'iscrizione all'IVA.
Contratto di Utilizzo di Spazi e Servizi - LexDo.it
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Sinceramente, trovo impensabile affittare una scrivania in un locale comune ad altre tre. La privacy dove la mettiamo? Non mi sembra serio discutere i problemi fra il professionista ed un suo cliente alla presenza di gente estranea.
Credo che il minimo sia garantire uno spazio definito, chiuso ed autonomo con l'uso degli spazi comuni.
 

alberto bianchi

Membro Storico
Proprietario Casa
Per trattare con i clienti è sufficiente avere a disposizione una sala riunioni separata. Non si tratta di un negozio, e dato il tipo di lavoro previsto, gli incontri si possono programmare e concordare.
 

Scarpi79

Membro Junior
Proprietario Casa
Grazie a tutti per le gentili risposte, e grazie @alberto bianchi per il link interessante che non conoscevo. Supponendo di eliminare il discorso 'servizi inclusi' in quanto si tratterebbe solo del wifi (il locale e' piccolo, il mio paragone ad un coworking forse e' stato esagerato...) mi chiedo se posso affittare DA PRIVATO delle porzioni dell'ufficio? Ad esempio 3 postazioni scrivania/cassettiera/armadietto? Oppure devo per forza avere partita IVA ed emettere una fattura? Grazie ancora a tutti.
 

alberto bianchi

Membro Storico
Proprietario Casa
Grazie a tutti per le gentili risposte, e grazie @alberto bianchi per il link interessante che non conoscevo. Supponendo di eliminare il discorso 'servizi inclusi' in quanto si tratterebbe solo del wifi (il locale e' piccolo, il mio paragone ad un coworking forse e' stato esagerato...) mi chiedo se posso affittare DA PRIVATO delle porzioni dell'ufficio? Ad esempio 3 postazioni scrivania/cassettiera/armadietto? Oppure devo per forza avere partita IVA ed emettere una fattura? Grazie ancora a tutti.
Io non mi occupo e non mi sono mai occupato di locazioni, s non in maniera marginale quando ancora lavoravo per aziende private, però, per logica, penso che che tu possa stipulare un contratto di tipo commerciale da privato cittadino, senza partita IVA, dando in locazione l'immobile arredato come da te ipotizzato, facendo intestare il contratto del Wi-Fi ad uno dei locatari più intenzionati ad intraprendere quel tipo di attività.
Sicuramente ci sarà qualche ulteriore intervento da parte di forumisti molto più addentro di me nella materia e soprattutto più aggiornati visto che si tratta di materia abbastanza recente.
Una soluzione verrà fuori.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Gianco , gli spazi si possono ben definire con delle separazioni in carton gesso, rimane soltanto in comune i servizi
Già gli spazi sono angusti, se devi limitare le porzioni con il cartongesso... in un diario di Jacovitti di oltre 50 anni fa c'era una vignetta che riportava una stanza talmente piccola, ma talmente piccola che se entrava un raggio di sole l'abitante doveva uscire!
 

Scarpi79

Membro Junior
Proprietario Casa
Già gli spazi sono angusti, se devi limitare le porzioni con il cartongesso... in un diario di Jacovitti di oltre 50 anni fa c'era una vignetta che riportava una stanza talmente piccola, ma talmente piccola che se entrava un raggio di sole l'abitante doveva uscire!
Ciao Gianco, ti allego un paio di immagini esemplificative di coworking space (ovviamente più grandi ed attrezzati di quello che vorrei fare io....) non si usa molto cartongesso in questo tipo di locali. Ciao
 

Allegati

alberto bianchi

Membro Storico
Proprietario Casa
Mi sembra più adatta per una scuola che per degli uffici privati
Forse non hai capito di che progetto si tratta. sai cos'è una Start Up ? Vengono costituite da ragazzi giovanni, ben preparati e con tante buone idee ma con pochi denari e che hanno l'esigenza, oltre allo scambio di idee, di dividere le spese iniziali della "nuova intrapresa".
 

Scarpi79

Membro Junior
Proprietario Casa
Mi sembra più adatta per una scuola che per degli uffici privati
I coworking space sono spazi di condivisione moderni, che vi piacciano o meno, oggi sono una realtà consolidata e ricercata dal mercato, ci sono praticamente in qualunque città.

Quello che vorrei capire io e' se posso io da privato affittare porzioni (postazioni nel mio caso) di ufficio a diversi soggetti, cosi come credo si possa fare a casa propria affittando solo una stanza.
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Bianchi, forse IO non ho capito, ?, gestisco un locale con 5 separè in carton-gesso con un solo servizio wc in comune, da oltre 3 anni locate a 2 geometri 1 avvocati e 2 ragioniere, a fine mese rilascio una ricevuta fiscale con Codice fiscale
 

alberto bianchi

Membro Storico
Proprietario Casa
Bianchi, forse IO non ho capito, ?, gestisco un locale con 5 separè in carton-gesso con un solo servizio wc in comune, da oltre 3 anni locate a 2 geometri 1 avvocati e 2 ragioniere, a fine mese rilascio una ricevuta fiscale con Codice fiscale
Bene, Potrebbe essere utile come spunto per l'oggetto di questa discussione. Ti pongo delle domande:
- Di che tipo di contratto di locazione si tratta ?
- Che rapporto esiste tra gli "occupanti" del locale ?
- Che tipo di servizi fornisci ?
 

Scarpi79

Membro Junior
Proprietario Casa
Bianchi, forse IO non ho capito, ?, gestisco un locale con 5 separè in carton-gesso con un solo servizio wc in comune, da oltre 3 anni locate a 2 geometri 1 avvocati e 2 ragioniere, a fine mese rilascio una ricevuta fiscale con Codice fiscale
Ciao @moralista , quella che hai descritto e' proprio la soluzione che potrebbe rispecchiare la mia esigenza, puoi darmi/ci qualche informazione aggiuntiva sul tipo di contratto che usi, se offri o meno dei servizi accessori e dirmi se secondo te posso emettere ricevuta fiscale da privato (sono proprietario dell'immobile da privato e non ho alcuna P. IVA o Azienda....) Grazie Mille
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Contratto normale commerciale, 6+6 intestato a tutti gli utilizzatori, le bollette dei servizi divise per 6 utilizzatori
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buona sera... Una domanda.. Il confine per delineare una proprietà si prende dal muro di confine o dal paletto della rete?
TomBolzo ha scritto sul profilo di maidealista.
Buonasera,
dovrei eliminare l'allegato che ho erroneamente allegato sul post Anticipo rogito rispetto compromesso
riuscite a risolvere? sulla pagina dell'assistenza quando seleziono i vari link mi dice che non ha trovato la pagina.
Scusa se non è la sezione giusta.
Buona serata!
Alto