1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. marco 71

    marco 71 Nuovo Iscritto

    Io ho contattato diverse agenzie immobiliari per la valutazione della casa per un eventuale vendita e non ho capito bene come loro fanno la valutazione.
    Il nostro immobile è un tre locali con box cantina e terrazzo+ sottoscala in un contesto semi indipendente e condiviso con altre due famiglie situate in un' altro stabile sempre all'interno del cortile a disposizione di tutti i condomini.
    Le agenzie hanno fatto varie valutazioni sia in base ai locali,chi in base ai metri commerciali e altre che purtroppo non ricordo.
    Ora io volevo capire come funziona quanto si puo richiedere al mq per questo appartamento di circa 90 mq e la differenza tra i mq calpestabili e quelli commerciali.
    Preciso che ci sono stati lavori di ristrutturazione per il terrazzo,il box sottostante al terrazzo e il terrazzino d'ingresso all'appartamento.
    Attendo una vostra delucidazione.
    Grazie
     
  2. Laguni

    Laguni Nuovo Iscritto

    opero da quasi 30 anni nel campo immobiliare.
    Ti posso dire che le valutazioni per mettere in vendita un immobile io le eseguo secondo esperienza. La mia esperienza poi viene supportata
    dalla conoscenza della mia zona di lavoro e dalla domanda di quel tipo di immobile. Ovviamente più l'immobile è appetibile sul mercato,
    più si accorciano i tempi della vendita (che oggi si aggira normalmente attorno ai 5/6 mesi). Seguono le valutazioni tecniche: la sua vetustà, se è più o meno abitabile, il tipo di riscaldamento, visiono serramenti, rivestimenti ecc., verifico, se la conosco bene, l' ubicazione dell'immobile (esempio: quartieri popolari, signorili, residenziali ecc., ecc.) e le distanze da eventuali mezzi di trasporto (treni, bus od altro) ed infine.......
    ma non troppo..................paragono i costi al mq. del nuovo con quello dell'immobile da vendere così da far meglio comprendere al mio
    cliente i pregi ed i difetti della sua casa. Ed ecco fatto : in un batter di ciglia la valutazione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    A proposito QUESTA è LA VALUTAZIONE DI PREZZO DI MERCATO!!!!!!!!! Poi si può valutare l'immobile anche con altri canoni .

    Spero di esserti stata un poco di aiuto.
     
  3. arula

    arula Membro Attivo

    quoto Lagumi.....
    non esiste un metodo matematico da poter applicare senza la approfondita valutazione di tutti i parametri che ti ha elencato.
     
  4. Paolo Mazzi

    Paolo Mazzi Membro Ordinario

    Professionista
    Le valutazioni delle agenzie immobiliari sono effettuate tenendo conto di parametri che non sempre corrispondono all'estimo. Una BUONA agenzia immobiliare tiene presente alcuni parametri che spesso non sono di facile comprensione al venditore: i mq non sono sempre vincolanti. a volte 80 mq.sono più fruibili di 90. Le esposizioni sono un paramentro importante, il piano, la tipologia di fabbricato, la zona, il tipo di residenti, la vicinanza di negozi e di mezzi pubblici....
    La differenza fra mq. calpestabili e commerciali:
    Nella misura commerciale vanno aggiunti ai calpestabili la misura dei muri interni, quella dei muri esternio e metà di quelli di confine con altri appartamenti; vanno aggiunti i mq. di balconi al 50 % di terrazze al 30%, di soffitte al 30% e di cantine al 30%; I box vengono di solito conteggiati a corpo, ma se vogliamo valutarli commercialmente consideriamo un 50%.
    distinti saluti
    paolo mazzi
     
    A joanto13 piace questo elemento.
  5. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Nuovo Iscritto

    Non è un problema solo delle agenzie immobiliari ma di tutti i professionisti del mercato immobiliare.:disappunto:
    Differenze considerevoli le puoi trovare fra valutazioni eseguita da geom, ing, arch ... il fenomeno è molto diffuso, purtroppo, ed è uno dei motivi per cui il mercato italiano non è considerato trasparente.:occhi_al_cielo:
    Esistono però gli IVS, standard di valutazione internazionale, che sono l'unica metodologia estimativa condivisa a livello internazionale. La loro applicazione consente di elaborare Rapporti di Valutazione immobiliare scientifici, chiari, ripercorribili ... e richiede professionalità e conoscenza del mercato.
    La storia, soprattutto recente, ha dimostrato come l'applicazione delle tradizionali metodologie valutative non sia riuscita a garantire quanto richiesto dal mercato: trasparenza e oggettività ;)

    Nel caso da te proposto ti posso rispondere dicendo che molte agenzie sopravvalutano l'immobile per acquisire il cliente, e non lo trovo corretto. Non trovo altrettanto corrette le sopravvalutazioni effettuate da tutti gli altri professionisti...
     
    A intesa piace questo elemento.
  6. christianpietra

    christianpietra Nuovo Iscritto

    Concordo in pieno con Carlo Garbuio, mi è anche capitato di parlare con proprietari che han dato in permuta l'appartamento ai costruttori ad un prezzo davvero più alto (es.:200.000€ contro i 180.000 della ns valutazione)...e più di una volta....incredibile!!! E poi tanti professionisti come ingegneri, architetti, geometri... che danno valutazioni esagerate. Vorrei ricordare a tutti che la maggiorparte di noi agenzie cerchiamo di far comprendere ai proprietari il prezzo reale di mercato del loro immobile, in modo da poterlo vendere nel minor tempo possibile. Che cosa abbiamo da guadagnarci a stimarlo molto di più??100-200€ di provvigioni...ma và là...e io per 200€ di provvigioni quanto dovrei lavorare per vendere quell'immobile?Se va bene...un anno di più...allora io vi chiedo....Ci conviene???
     
    A intesa piace questo elemento.
  7. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina