1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Il Custode Guardiano

    Il Custode Guardiano Custode del Forum Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Un utente ci chiede:

    Salve sono Antonio da Genova, volevo sapere gentilmente, nel mio palazzo non esiste un regolamento condominiale, pago in base ai millesimi fatti ad occhio dal costruttore nel lontano 1939, (ma sono millesimi fatti non con misure ma appunto come vi avevo precedentemente accennato) ho chiesto all'amministratore di rifare le tabelle millesimali, e soprattutto il regolamento condominiale, ma mi è stato risposto che per i millesimi io devo affrontare ingenti spese e che non tutti sono d'accordo per questa mia soluzione.
    Posso impugnare il tutto e andare avanti con chi di dovere?

    Ringrazio e saluto

    Antonio Giannetta
     
  2. Elisa Vicariotto

    Elisa Vicariotto Nuovo Iscritto

    Ai sensi dell'art. 69 disp. att. c.c. i valori proporzionali di piano (c.d. millesimi) possono essere riveduti o corretti se sono frutto di errore, o se sono intervenuti cambiamenti nelle condizioni dell'edificio.
    La relativa domanda davanti al Tribunale può essere proposta anche dal singolo condòmino il quale dovrà citare in causa tutti i proprietari. Il giudice nominerà un consulente d'ufficio che provvederà a formare le tabelle millesimali.
    L'alternativa è quella di convocare un'assemblea con l'unanimità dei condòmini (in genere praticamente impossibile) ed affidare l'incarico ad un tecnico.
    Non ritengo che le spese siano così ingenti: il procedimento è piuttosto semplice ed in genere le spese legali, all'esito del giudizio, vengono compensate tra le parti (ossia ciascuno paga la propria e tutti pagano il tecnico in parti uguali).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina