1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. donatello3

    donatello3 Nuovo Iscritto

    PER LO SFRATTO DI UN UNQUILINO MOROSO è UNA CAUSA CHE PUò FARE IL GIUDICE DI PACE ?
     
  2. maristella

    maristella Nuovo Iscritto

    penso proprio che non basti, comunque sentiamo gli altri pareri.
     
  3. alporticcioloimm

    alporticcioloimm Nuovo Iscritto

    Buonasera a tutti,
    per lo sfratto di un'inquilino moroso, bisogna rivolgersi al giudice di pace. La prassi che viene applicata è la seguente:
    1) Rivolgersi ad un legale che provvederà a redigere una diffida nella quale si chiede all'inquilino moroso il pagamento di tutti i canoni di locazione arretrati entro un determinato termine;
    2)qualora i canoni non vengano versati nella data stabilita, il legale provvederà a depositare presso la cancelleria del Giudice di Pace la richiesta ingiuntiva di sfratto per morosità. Fissata la data dell'udienza, che usualmente viene data con la presentazione del ricorso in cancelleria, l'avvocato provvederà a convocare anche l'inquilino per la data dell'udienza.Una volta in udienza, l'inquilino potrebbe chiedere al giudice come sua difesa, la purga dell'affitto che consiste nella dilazione dei canoni d'affitto in un determinato tempo; usualmente tutto ciò viene concesso dal giudice con una "purga"massima che si agira sui 3 mesi e, qualora venisse concessa la dilazione, il giudice nella stessa udienza fisserà un'altra data vicina a quella dei tre mesi per verificare se le somme sono state versate(logicamente se non è stato versato tutto ci sarà lo sfratto esegutivo, mentre se la somma è stata versata la causa si chiude). Qualora l'inquilino non si presenti alla prima udienza, lo sfratto esegutivo viene concesso immediatamente.Logicamente tutta questa manovra legale per l'inquilino ha il costo di tutte le spese procedurali che si aggirano intorno ai 1000 Euro.La terza volta che viene effettuata questa manovra davanti al giudice, lo sfratto viene concesso al proprietario immediato.
    Questo è ciò che avviene in pratica, in teoria davanti al GdP può essere chiesto direttamente lo sfratto esegutivo, ma ciò avviene poche volte.
    Saluti
     
  4. stefaniasimona

    stefaniasimona Nuovo Iscritto

    No, non è assolutamente possibile, c'è una competenza funzionale inderogabile del Tribunale.

    Articolo 661 ccp (Giudice competente ).

    "Quando si intima la licenza o lo sfratto, la citazione a comparire deve farsi inderogabilmente [28] davanti al tribunale del luogo in cui si trova la cosa locata".
     
  5. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    codice di procedura civile art. 661. (1) (Giudice competente). Quando si intima la licenza o lo sfratto, la citazione a comparire (657) deve farsi inderogabilmente davanti al tribunale (2) del luogo in cui si trova la cosa locata (8, 21, 38, 667).

    (1) Articolo così sostituito dall’art. 6, comma terzo, L. 30 luglio 1984, n. 399, in vigore dal 29 novembre 1984, aumento dei limiti di competenza del conciliatore e del pretore.
    (2) La parola: «pretore» è stata sostituita dalla parola: «tribunale» dall’art. 106 del D.L.vo 19 febbraio 1998, n. 51, recante l’istituzione del giudice unico, a decorrere dal 2 giugno 1999.

    A parere di chi scrive (non sono un avvocato) la competenza del caso non è attribuibile al Giudice di Pace ma al tribunale

    vedi allegato pdf
     

    Files Allegati:

  6. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    PS: l'allegato pdf indica quali sono le competenze del Giudice di Pace fra le quali non si ravvisa quella in questione, cordialità
     
  7. lella laria

    lella laria Membro Junior

    Proprietario di Casa
    noi siamo all'ultimo stadio uscita con ufficiale giudiziario ma hanno fatto tutto i nostri avvocati - la casa e' a milano sud zona Buccinasco-
    in poche parole la nostra inquilina ha pagato i 3 mesi di deposito cauzionale 3 locali doppi servizi arredato 2 bagni 87mq - con spese condominiali a suo carico diretamente all'amministratore - scrivo tutto per dare un idea(appartamento e' arredato mobili nostri) prezzo per famiglia vicino metro' scuole giardino di proprieta' condominiale 11000mq e ti tutto di +
    fatalita' per problemi di metano aprile maggio 2015 per nostra scelta uso gratuito - poi dal 1 giugno con agenzia delle entrate - registrato.
    l'avvocato ha scritto subito questa tenete conto che dipendente regione lombardia e marito libero professionista non ha elargito alcun affitto 700+ spese poi fate i conti a oggiperche l'uscita dell'ufficiale giudiziario per sgombero e' il 28 novembre
    ottobre 1 udienza saltata per vizio di forma
    1 udienza marzo 2016 giudice da i 3 mesi 90 gg x pagare ma nulla di fatto
    14 giugno sentenza definitiva - la tipa non si presenta- quindi il giudice ordina pagamento di tutti gli arretrati e futuri fino al rilascio dell'appartamento + spese condominiali + spese tribunale + avvocato
    ora siamo all'uscita dell'ufficiale e fatto sempre col tribunale decreto ingiuntivo con pignoramento beni. con gli avvocati logicamente
    la tipa essendo dipendente regionale dovra' pagare tutto fino all'ultimo euro
    i conti si avvicinano a .....tanto...700 al mese+100 di spese condominio....da 1 giugno 2015 fino a che stara' dentro....
    poi bisogna vedere il marito che fara'....
    + eventuali intervento sempre a suo carico fabbro veterinario se ha animali ... forze dell'ordine ma fanno tutto gli avvocati.
    l'ufficiale giudiziario e' a zone e dice lui quando e' disponibile
    questa e' la prassi
    logicamente anche noi monoreddito....speriamo prima di avere subito la nostra casa che dal 17 luglio e' tornata con sentenza del tribunale nostra a tutti gli effetti quindi e' abusiva da allora
    augurandole di seguire la prassi con avvocati che noi abbiamo gia pagato e anche agenzia delle entrate ecc. senza percepire alcun affitto questo e' da specificare
    le auguro di riscire come noi al la fine della storia...
    logicamente come piccoli proprietari monoreddito l'affitto ci serve per vivere ...lei se ne e' fregata...delle mie chemio di quest'anno ora me ne frego io se la butta fuori l'ufficiale giudiziario....
    in caso di morosita' non ha alcun valore se ci sono minorenni anziani ecc. per la gravita' della cosa.....
    nel caso di morosita' ...per perdita di lavoro sono la prima con mio marito che aiuterei la famiglia ...ma non e' questo caso....perche' ha truffato la nostra fiducia. altruismo...2 mesi gratis x metano.....x nostra scelta e ha mancato nei nostri confronti cosa gravissima...io sono in via di guarigione (seno) fatto chemio operazione a roma e radio....e ora sotto controllo lei se ne e' fregata perché l'affitto ci serviva come secondo stipendio .....anche io bloccata grazie alla Fornero....per la pensione...ecc.ecc.
    le auguro tante buone cose....noi ormai siamo alla fine io mi vergognerei da morire col palazzo il paese che ci conosciamo tutti la gente .....vedermi arrivare le forze dell'ordine ma non siamo tutti uguali e qui deve solo dare le chiavi....
    ah la mamma e' a 400 m, da casa nostra
     
  8. lella laria

    lella laria Membro Junior

    Proprietario di Casa
    29 novembre 2016 prima uscita ufficiale giudiziario x ritiro chiavi ma deve essere andata buca perché i nostri amici la sera hanno visto la luce accesa
    pertanto stiamo aspettando la seconda uscita con le forze dell'ordine fabbro ecc,,,,,poi vi diro' quando e' finita ma spero per fine dicembre avere la nostra casa che da 17 luglio e' gia' attribuita a noi dal tribunale di milano....
    siamo alla fine dopo 18 mesi.,,con un'inquilina che non ha pagato alcun affitto + 2 mesi uso gratuito deciso da noi x metano logicamente
    le cose sono 2 o ho dato 18 mesi di beneficenza....ma dicono che paghera' tutto ....tribunale di milano ha dato colpa a lei e deve pagre tutto ....tribunale avvocati affitti spese ecc...speriamo di prendere il giusto il nostro affitto regololamente registrato con agenzia delle entrate e chiuso il 29 novembre ...(primo intervento uff giudiziario) con agenzia delle entrate e grazie al cielo non abbiamo pagato nulla ma ,,,,+ di 1000euro di tasse senza prendere alcun affitto....e' una cosa vergognosa che questa qui non ha mai pagato un affitto e' indecente.....scusate lo sfogo ma almeno serve ad altri x imparare e capire cosa e' uno sfratto x morosita' cosa gravissima....al tribunale non interessa se ci sono bambini o invalidi l'affitto va pagato e queti che lavorano in 2 dovevano!adesso ci pensano gli avvocati con decreto ingiuntivo e pignoramento....ha la busta paga paghera' paghera' questa non ha ancora capito che rischia anche l'arresto....xche e' abusiva dal 17 luglio ....ordine tribunale di Milano
    o abbiamo fatto 18 mesi di beneficenza .....o recuperiamo di diritto tutto! poi vi diro anche se siamo ottimisti...col Tribunale e avvocati
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina