• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Finny

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buonasera a tutti, sono nuova e scrivo per avere delle informazioni riguardo uno sfratto molto delicato.
L'affittuario Dell'immobile non paga da circa 2 anni, è un delinquente e fortunatamente attualmente si trova in carcere. Il problema è che nella casa ci vive attualmente la sua compagna (Al momento del contratto la compagna non era lei, ma un'altra) e 4 minori di cui uno disabile e due piccolissime. La compagna è una "persona" orribile, non ci fa vivere in santa pace, aggredisce verbalmente e una volta ha anche aggredito fisicamente mia madre, infatti c'è già una denuncia a suo carico da parte nostra.
Ad inizio luglio scade la proroga(spero si dica così) che il giudice ha concesso per lo sfratto. L'avvocato nostro ha detto che sicuramente a luglio le daranno la proroga di altri 10 giorni, per poi passare allo sfratto anche coatto nell'eventualità.
Secondo le vostre esperienze, è possibile che per agosto questa gentaglia esca da casa? Grazie per eventuali risposte!
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
Lei dice che sarà impossibile cacciarli
del caso se ne dovranno fare carico i servizi sociali del comune. Se non trovano una sistemazione madre con i minori non si spostano da dove si trovano. Se la madre non è in grado di mantenere i figli minori può darsi che questi verranno affidati a case famiglia, la madre sola ed incapiente dovrà essere sistemata di una casa di accoglienza.
La cosa sarà senz'altro lunga: se ad agosto ti liberassero l'appartamento puoi "baciarti i gomiti".
 

Finny

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Il problema principale è che due dei minori presenti (compreso proprio il disabile) non sono figli della nuova compagna.. quindi in parole povere questi due non hanno né il padre e né la madre biologica presenti..
 

Finny

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
E aggiungo dicendo che loro alla prima udienza hanno già avuto molti mesi di proroga per "trovarsi una sistemazione"
 

uva

Membro Senior
Proprietario Casa
alla prima udienza hanno già avuto molti mesi di proroga per "trovarsi una sistemazione"
Dopo la convalida dello sfratto da parte del Giudice, la pratica per il rilascio e lo sgombero passa all'Ufficiale Giudiziario. Che, come ha detto @Luigi Criscuolo, interessa i servizi sociali per trovare una sistemazione a tutti gli occupanti.
Il fatto che due bambini siano figli di persone estranee alla locazione secondo me non peggiora la situazione perché i minori vanno comunque protetti. Situazione che è comunque complicata.

Siccome hai scritto che avete denunciato la compagna dell'inquilino (quello attualmente in carcere) per aggressione, potresti far presente all'Ufficiale Giudiziario la pericolosità di questa persona, sperando di accelerare un po' lo sgombero.
Consigliati col tuo avvocato affinché solleciti l'Ufficiale Giudiziario.
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Nel tuo caso dovrebbe intervenire il Comune per le morosità, e le assistenti sociali per i minorenni, ma siamo in Italia?
 

Finny

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Dopo la convalida dello sfratto da parte del Giudice, la pratica per il rilascio e lo sgombero passa all'Ufficiale Giudiziario. Che, come ha detto @Luigi Criscuolo, interessa i servizi sociali per trovare una sistemazione a tutti gli occupanti.
Il fatto che due bambini siano figli di persone estranee alla locazione secondo me non peggiora la situazione perché i minori vanno comunque protetti. Situazione che è comunque complicata.

Siccome hai scritto che avete denunciato la compagna dell'inquilino (quello attualmente in carcere) per aggressione, potresti far presente all'Ufficiale Giudiziario la pericolosità di questa persona, sperando di accelerare un po' lo sgombero.
Consigliati col tuo avvocato affinché solleciti l'Ufficiale Giudiziario.
Si, infatti L'avvocato ha detto che già per metà mese si attiverà con l'ufficiale giudiziario.. A dire suo noi dovremmo stare tranquilli perché comunque a prescindere dai minori ci sono le basi per uno sfratto immediato. Però purtroppo leggendo in questo forum mi è salita l'ansia
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, io sono cointestatario dell' appartamento in cui vivo, con mia moglie; volendo acquistare un altro appartamento e per usufruire di determinate agevolazioni dovrebbe risultare mia prima casa, pertanto, dovrei lasciare la cointestazione della prima casa. Questa operazione dovrà avvenire tramite atto notarile? ma soprattutto, quanto mi costerà?
Alto