• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

427.lacoccinella

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buongiorno,
non sono un tecnico e perdonatemi se uso dei termini non adatti.
Nella mia casa di proprietà c'è un vano non accessibile sotto il pavimento del piano terra (ce lo hanno comunicato al momento dell'acquisto).
Ultimamente abbiamo avuto un problema di perdita acqua ed abbiamo sfondato il solaio del ripostiglio per vedere nel sottosuolo.
Abbiamo verificato che esiste questo vano che noi volevamo NON rendere abitabile (per non incidere sulle spese di tasse) ma rendere almeno accessibile, anche perché ci sono delle tubazioni visibilmente danneggiate che necessitano di riparazioni.
Quindi volevamo creare nel ripostiglio un vano scala per accedervi.
ci siamo rivolti a un Geometra che conosciamo per sapere anche se possiamo accedere al bonus sismico, ma da marzo non sappiamo ancora niente.
la nostra domanda è: dobbiamo chiedere dei permessi per costruire la scala? e a quanto ammonteranno?
Considerando che noi dovremmo avere la possibilità di accesso per le riparazioni.
e l'altezza del nuovo vano quanto deve essere per non essere abitabile?
 

vittorievic

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Anche se non conosco il Regolamento Edilizio del Comune di Lucca scordati di rendere abitabile un vano interrato che non riceva aria diretta dall'esterno. Devi progettare delle finestre "bocca di lupo" tipo quella che è illustrata nell'immagine che ti posto. Altezza interna 2,70. Per la realizzazione di una nuova scala interna occorre presentare in Comune una SCIA con progetto, benestare dell' Uff. del Genio Civile.

1627907954447.png
 

vittorievic

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Ora ti tocca dare la risposta giusta alla domanda iniziale ( io non la conosco)
qui si tratta di locale seminterrato non aerato, può avere solo la abitabilità di una cantina anche se fosse alto 3,20 m .
Prima, quando mi hai fatto notare l'errore, mi è venuta in mente una trasmissione radiofonica che la sede regionale della Rai mandava in onda la domenica pomeriggio alle 2 in Lombardia: si chiamava "Ciciarem un cicinin" e c'era un recitativo tra Evelina Sironi (Francesca) e Febo Conti (Gregori), erano marito e moglie, finiva sempre che la Franscesca sbottava gridando "Gregori!!!!!" e il marito rispondeva timidamente " Fra... Francesca hoo scherzà".
 

griz

Membro Storico
Professionista
è sicuramente possibile realizzare una scala e annettere quel locale all'appartamento, deve però avere altezza di almeno m 2,40, serve un calcolo strutturale per l'apertura nel solaio e se in C.A. anche della scala, se però l'altezza dovesse essere inferiore potreste aprire una botola e tenerlo come vano tecnico solo per le manutenzioni con accesso con scala a pioli all'esigenza e non servirebbe nessuna pratica edilizia
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
A seconda della dimensione del varco sul solaio puoi optare per una scala in ferro a chiocciola o con rampa che potresti realizzare anche in legno.
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
finiva sempre che la Franscesca sbottava gridando "Gregori!!!!!" e il marito rispondeva timidamente " Fra... Francesca hoo scherzà".
Credo fosse il “Gazzettino padano”: in Piemonte c’era una breve rubrica che iniziava (o finiva?) sempre con una frase in dialetto, che da ragazzo trovavo buffissima:
“Barbota chiel, barbota chila, barbota al mut ad via Milan, barbota la madama del prim pian “.
Che barbottasse (brontolasse) anche il muto era detta tutta
 

427.lacoccinella

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buongiorno...
grazie per le risposte,
esatto io vorrei creare un vano tecnico, ma se voglio fare comunque una scala la più economica (che non sia a pioli), in ferro o legno.... devo comunque aprire una SCIA?
devo rivolgermi ad un geometra comunque? e quale sarebbe il suo ruolo? In altre parole...cosa deve fare necessariamente il geometra e cosa posso fare io per presentare i vari fogli.
E se c'era la possibilità di avere il sisma bonus.
Scusate ma non conosco geometri qui vicino e volevo avere qualche consiglio e vari pareri...
 

griz

Membro Storico
Professionista
non sono esperto di sismabonus
diciamo che un vano tecnico non può/deve avere un accesso sempre aperto in quanto non utilizzabile quindi una scala dovrebbe essere coperta da una botola, una botola per un accesso con scala a pioli può essere piccola quindi non sarebbe necessaria nessuna pratica edilizia, se vuoi fare una scala degna di questo nome è necessario avere un passaggio attraverso il solaio piuttosto grande, tutto questo necessita di una pratica edilizia ed un calcolo strutturale che potrebbe non essere possibile per l'accesso ad un vano tecnico non agibile secondo le norme
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Ho due entrate nella mia proprietà. Il numero civico va messo solo all'entrata pedonale o anche al carrabile? Sono separati da molto muro di recinzione e spesso postini e corrieri citofono al carrabile quando la cassetta della posta è al pedonale. Cosa posso fare? Grazie
Alto