• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

ralf

Nuovo Iscritto
Buonasera , quando è che un tasso per un prestito bancario diventa usuraio e quindi contestabile? Grazie e complimenti per l'ottimo forum :daccordo:
 
A

AlbertoF

Ospite
Caro Cesare,
E' la Banca D'Italia a stabilire la soglia oltre la quale i tassi sono usurai, e lo fa con rilevazioni trimestrali.
Ai fini della determinazione degli interessi usurai ai sensi della legge 108/96 i tassi rilevati dei vari prodotti finanziari devono essere aumentati del 50%.
Però c'è da tenere presente che nel caso che i tassi in futuro dovessero calare colui che ha ottenuto un prestito in precedenza a tassi al di sopra della soglia stabilita nel trimestre in corso la banca è in regola poichè i tassi aggiornati hanno validità solo nel trimestre di rilevazione e pertanto i tassi applicati al vecchio finanziamento non risultano usurai.
Sono state di recente pubblicati i tassi anti-usura validi dal 01.04.2010 al 30.06.2010 :
Fidi in c/c fino a 5000 tasso medio 12,48 soglia usura 18,72
oltre 5000 tasso medio 9,82 swoglia usura 14,73
scoperti senza fido fino a 1500 tasso medio 18,49 soglia usura 27,73
oltre 1500 tasso medio 13,12 soglia usura 19,68
prestiti rateali fino a 5000 tasso medio 13,12 soglia usura 19,68
oltre 5000 tasso medio 11,53 soglia usura 17,29
mutui ipotecari a tasso fisso tasso medio 5,17 soglia usura 7,75
a tasso variabile tasso medio 2,63 soglia usura 3,94
carte revolving fino a 5000 tasso medio 17,37 soglia usura 26,05
oltre 5000 tasso medio 13,01 soglia usura 19,51
e cosi via per tutte le categorie di credito
Ciao
 

carlo84

Nuovo Iscritto
Nell'ambito del Comune di Roma operano gli sportelli per la prevenzione dell'usura a cui ci si può rivolgere per ogni tipo di consulenza che vengono assicurate gratuitamente Saluti
 

ralf

Nuovo Iscritto
Grazie karla per l'informazione.:daccordo: Anche il nostro guru Alberto Fontanelli è molto impegnato in ambito "antiusura".:applauso:
 
A

AlbertoF

Ospite
Karla 58, ti ringrazio per avere aperto una finestra nuova sopratutto perchè hai sollecitato un argomento che a molti sfugge ma a cui molti sono esposti : cioè l'usura.
Quindi approfitto della chiamata in discussione per portare alla conoscenza di chi traffica nel forum le problematiche di questo fenomeno ed i possibili rimedi.
Chi scrive è purtroppo in prima fila nella odierna battaglia in quanto facente parte della "Fondazione Toscana Prevenzione Usura" Onlus : Questa fondazione,ne esistono in tutte le regioni anche se con denominazione diversa, ha lo scopo di aiutare sopratutto famiglie o piccole aziende (commercianti o artigiani)che hanno avuto od hanno problemi con il sistema bancario ,con finanziarie o creditori diversi e che, pur in possesso di requisiti tali da poter affrontare le rate di un finanziamento o di un mutuo sono però bancariamente "squalificati" perchè cattivi pagatori. per rate arretrate, protesti,pignoramenti,ipoteche legali,pignoramento del 5° dello stipendio ecc.
Tutti questi problemi per noi sono superabili e che senza la loro esistenza non è possibile intervenire.
Proprio per i problemi sopra evidenziati queste Fondazioni in base alla legge 108/96 art. 15 (prevenzione usura) possono intervenire con la concessione di garanzie su prestiti sia chirografari (max 5 anni) sia su mutui (max durata 20 anni) che una banca convenzionata erogherà..
Quindi attraverso banche convenzionate con la Fondazione è possibile fruire di finanziamenti a tassi moderati sia chirografari max € 25.800,00 sia mutui ipotecari max 150.000,00 € durata 20 anni.
L'intervento però deve essere esaustivo di tutti i debiti esistenti nella famiglia o nella piccola zienda
Infatti deve essare fatta una bella radiografia dei richiedenti,inquadrare la loro attuale situazione debitoria ( banche,finanziarie Equitalia,bollette utenze,affitti arretrati,rate di mutuo arretrate,immobili già sottoposti ad esecuzione forzata,pignoramenti,ipoteche legali, ecc ) e trovare la giusta cura.
I richiedenti però devono dimostrare di possedere le capacità di rimborso delle rate che andranno ad assumersi.
A solo titolo di notizia nella mia Regione è in funzione la " Fondazione Toscana Prevenzione Usura" con sede in Siena presso la locale Misericordia. Nel territorio operano 40 centri di ascolto dislocati a loro volta presso le varie Misericordie.
Dal 1998 al 31/12/09 sono stati erogati finanziamenti per 50.826.000,00 € con 1409 interventi in favore di famiglie e piccole imprese.
Questo a sommi capi è lo schema con cui operiamo.
Pertanto resto a disposizione verso coloro che intendono richiedere maggiori approfondimenti in materia.
Ciao a tutti


.
 

Jrogin

Fondatore
Membro dello Staff
Professionista
Complimenti Alberto, il tuo è certamente un apporto a favore delle persone in difficoltà è certamente meritevole:daccordo::daccordo:
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve , vorrei chiedere se qualcuno conose la normativa riguardante la costruzione di una scala a rampe con pianerottoli in acciaio per accedere a tre appartamenti. Questa sarebbe costruita nella chiostrina in aderenza a più vicini in cui io ho una terrazzina con porta di accesso che risulteremme a 80 cm. di distanza grazie ha chi vorrà rispondermi
Salve a tutti , volevo porre un quesito. Ho acquistato una casa Novembre 2017, seconda casa , che fino ad oggi è stata la residenza di mia figlia e il figlio. Ho messo in vendita la casa e ho trovato un acquirente che mi offre quasi il doppio di quanto pagato. Ai sensi dell'art. 67 del TUIR essendo stata residenza di mia figlia devo pagare o meno la plusvalenza ?? Grazie per chi potrà darmi risposte
Alto