1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ergo1999

    ergo1999 Nuovo Iscritto

    Salve,
    vorrei sottoporre agli amici del forum un semplice quesito:
    Per aquistare un immobile tramite mutuo ipotecario la Banca mi ha chiesto di ipotecare un immobile di amici disposti a porre il loro immobile sotto ipoteca e farmi così da garanti. Il direttore di Banca dice che, all'aumentare della mia capacità di reddito e con il passare del tempo, quando il capitale residuo del mutuo diminuirà fino a raggiungere certi limiti, la Banca potrebbe anche applicare una Restrizione di ipoteca, e quindi togliere l'ipoteca sull'appartamento dei garanti. E' così oppure no ?

    Grazie
     
  2. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Caro Ergo,
    La Banca ti informato bene.
    Nelle righe di quanto tu asserisci mi sembra di capire che tu vuoi acquistare un immobile che per l'importo del mutuo da te richiesto non è sufficiente il valore cauzionale del bene che compri ma è necessario trovare un altro immobile per rientrare nella percentuale richiesta ( esempio valore totale dei due beni 100, percentuale applicata 70%, massimo concedibile 70)
    Quindi risulta logico che con il procedere nel pagamento regolare delle rate dopo un certo tempo quando il totale del debito residuo rientra nel valore dato dal tuo bene può essere richiesta la restrizione della ipotaca lasciandola iscritta solo sulla tua proprietà, e liberare così il bene del tuo amico. Questo tuo amico parteciperà solo come "terzo datore di ipoteca"
    Ciao
     
    A ergo1999 piace questo elemento.
  3. ergo1999

    ergo1999 Nuovo Iscritto

    Grazie Alberto,
    esauriente come sempre. grazie ancora.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina