• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

mattescu

Membro Attivo
Buongiorno,
avrei bisogno di un vostro consiglio in quanto nei prossimi mesi dovremmo rifare il tetto e le facciate
Il condominio è composta da 6 appartamenti con 5 proprietari e non verrà nominato l'amministratore Per l'esecuzione dei lavori ci siamo affidati ad una ditta che farà tutti i lavori mentre il tutto sarà visionato da un tecnico
Volevo chedere come avviene la suddisione della spesa per la sostituzione dell'antenna (va suddivisa per il numero degli appartamenti oppure per i millesimi di proprieta'?) Antenna satellite Ad oggi solo due condomini hanno la parabola fissata sui balconi e vorremmo realizzare una parabola centralizzata (come deve essere suddivisa la quota spesa per questa?E chi non utilizza satellite puo' evitare di pagare??)
Per le pratiche legate a Calcolo millesimi -CILA -Pratica certificazione energetica -Pratica comunale come vanno ripartite le spese? Nr proprietari oppure per millesimi di proprietà? Opuure la suddivisione è differente per tipologia di pratiche?

Grazie
Mattescu
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Suppongo non abbiate un Regolamento Condominiale ...ma non lo hai precisato così come non hai spiegato da quanto tempo esiste il Condominio e come siano state finora ripartite le spese comuni e se già esistono delle Tabelle Millesimali (e/o se sia prevista una riformulazione).

Nell'attesa posso rispondere unicamente alla questione "antenna a parabola".

Prima cosa da considerare è che una "parabola" centralizzata potrebbe non essere orientabile in modo da soddisfare le esigenze di alcuni per satelliti diversi dagli altri.

Personalmente identificherei la stessa come "innovazione" (alcuni potrebbero defjnirla una integrazione/miglioria dell'impianto esistente...ma la trovo "tirata per i capelli") con la conseguenza che pagano solo coloro che la vogliono.
Resta salvo il diritto di quanti ora non sono interessati di allaccio successivo con pagamento quota.
 

Nautilus

Membro Attivo
Proprietario Casa
Per l'antenna condivido quanto scritto da Diramaz. Per la facciata ed il tetto tutte le spese vanno divise per millesimi di proprietà, naturalmente salvo diverso accordo preso all'unanimità.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
Volevo chedere come avviene la suddisione della spesa per la sostituzione dell'antenna (va suddivisa per il numero degli appartamenti oppure per i millesimi di proprieta'?)
si tratta di una antenna già esistente che serve tutti i condomini quindi è un bene condominiale per cui tutti ne sono comproprietari proporzionalmente al valore (non su base commerciale) del proprio appartamento.
Il criterio di ripartizione paritario in condominio non è previsto dalla legge ma non è vietato se viene disposto dal costruttore nel RdC contrattuale o in una delibera assembleare votata con 1000/1000.
In effetti, nel vostro caso, la differenza tra i due sistemi sarà risibile.
Diverso sarebbe il discorso se il condominio decide di installare ex novo una antenna centralizzata dove prima non c'era. Allora inizia la diatriba tra coloro che considerano tale installazione una innovazione necessaria e chi sostiene che sia gravosa, anche se il quorum previsto rimane il medesimo: maggioranza degli intervenuti all'assemblea (comprese le deleghe) che dispongano di 500/1000.
Nel caso di innovazione necessaria, i contrari non potranno opporsi a pagare la loro parte.
Nel caso di innovazione gravosa, ci si può appellare al servizio suscettibile di utilizzazione separata per cui chi vuole può rinunciare alla spesa rinunciando al servizio.
 

mattescu

Membro Attivo
Alcune precisazioni per la mia richiesta Non esiste un regolamento condominale ed abbiamo un vecchio calcolo di millesimi che in accordo con tutti abbiamo deciso di rivedere (il calcolo avrà piu' di 30 anni) Per l'antenna è sempre stata installata ma con il rifacimento del tetto vorremmo mettere pure la parabola (ad oggi solo 2 persone uusfruiscono del servizio con la propria parabola montata sul terrazzo)
Per le pratiche legate a Calcolo millesimi -CILA -Pratica certificazione energetica -Pratica comunale come vanno ripartite le spese? Nr proprietari oppure per millesimi di proprietà? Opuure la suddivisione è differente per tipologia di pratiche?
Grazie
 

mapeit

Membro Senior
Proprietario Casa
A mio avviso la spesa per la parabola centralizzata va divisa in parti uguali tra i condomini che decidano di usufruirne. Sarebbe però opportuno, prima di decidere l'effettuazione del lavoro, stabilire per regolamento che è vietato installare una parabola personale sul terrazzo. Le spese per le pratiche legate al calcolo dei millesimi e certificazione energetica (di tutto l'edificio) vanno invece divise per millesimi.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
prima di decidere l'effettuazione del lavoro, stabilire per regolamento che è vietato installare una parabola personale sul terrazzo.
ci dovrebbe essere un regolamento comunale che vieta l'installazione su prospetti esterni degli edifici che fa riferimento alla esposizione pubblica decorosa dei prospetti. In ogni caso il divieto condominiale non può impedire ad un condomino l'installazione di un sistema di captazione del segnale radiotelevisivo, per cui, gioco forza deve essere indicato il tetto come luogo preposto per l'installazione delle antenne.
Per quanto riguarda l'installazione della antenna unica centralizzata ed il riparto di spesa rimando al mio intervento precedente.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

di cancellare la data di nascita
desidero vedere i messaggi
Alto