• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

vincenzo1941

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buongiorno!
Sono proprietario di un seminterrato a MIlano in zona piazzale Lagosta, di circa 46 mq.
Vorrei cambiarne la destinazione da laboratorio a residenziale.
Preciso che il locale, su un lato, emerge sul livello della strada per circa un metro mentre, dal lato opposto,
è al livello del giardino/prato che costeggia l'immobile.
Grazie per l'interesse.
Sono pronto a dare ulteriori ragguagli.
 

vincenzo1941

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Si grazie. Non ho tempo per seguire la pratica.
Ma qualcuno che non millanti e che non chieda soldi a priori.
 

Rina Scita

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Gli esponi il tuo caso e gli chiedi un preventivo ma tieni conto che nella spesa globale incidono gli oneri comunali
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
Vorrei cambiarne la destinazione da laboratorio a residenziale.
se il locale è censito come locale seminterrato il Comune di Milano, se la memoria non mi inganna, difficilmente acconsentirà al cambiamento da laboratorio (C3) ad abitazione (A3/A4).
Comunque leggi qua che è un estratto di: https://www.comune.milano.it/documents/20126/3680838/Regolamento+di+igiene+titolo+III.pdf/d733fcfc-ceaa-9027-3dc3-4b7ca44a4e8a?t=1557470820897
3.6.2. Seminterrati e sotterranei
Si intende per seminterrato quel locale che per parte della sua altezza si trova sotto il piano del marciapiede stradale; per sotterraneo quel locale la cui quota di estradosso sia inferiore od uguale a quella del marciapiede stradale.
Sia i locali seminterrati che quelli sotterranei non possono essere destinati ad abitazione.
3.6.3. Caratteristiche d'uso dei locali seminterrati o sotterranei.
I locali di cui all'articolo precedente, fatte salve le particolari normative vigenti per le specifiche destinazioni, possono essere destinati ad usi che comportino permanenza di persone, quali servizi igienici, magazzini di vendita, uffici, mense, esercizi pubblici, ambulatori, laboratori artigianali, quando abbiano i seguenti requisiti:
a) altezza e superficie minima utile secondo gli indici previsti per le specifiche destinazioni;
b) vespaio aerato di m. 0,50 di altezza ed intercapedine, pavimento unito ed impermeabile, muri protetti efficacemente contro l'umidità del terreno, resistenza termica conforme alle disposizioni di legge vigenti in materia, indici di fonoisolamento di cui al capitolo 4 del presente titolo;
c) aeroilluminazione naturale diretta come previsto nel capitolo 4 del presente titolo o
condizionamento e illuminazione artificiale come previsto dalle disposizioni di legge vigenti in materia;
d) scarico regolamentare delle acque mediante valvole antirigurgito, pompe di sollevamento o mezzi analoghi;
e) idonee canne di ventilazione sfocianti oltre il tetto.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
In altri termini i locali devono avere altezza non inferiore a m 2,70 ed ogni ambiente deve avere finestre o porte verso l'esterno la cui superficie sia superiore ad 1/8 di quella del pavimento dello stesso. Inoltre la superficie minima del vano deve essere di mq 9. Ci deve essere un servizio igienico completo, dotato di antibagno se accessibile dalla cucina.
 

griz

Membro Storico
Professionista
la cosa essenziale è il vespaio sottopavimento e intercapedine laterale: i muri perimetrali non possono essere a contatto col terreno
 

moralista

Membro Senior
Professionista
La testa non fa ancora male ma c'e la fasciamo, fai prima ad andare in comune e chiedere lumi e solo dopo potrai avere le idee più chiare si per la fattibilità che per i costi
 

griz

Membro Storico
Professionista
Scusate @Gianco e @griz non avete letto:

quindi niente conversione da C3 ad A3/A4
così è scritto ma io ho preoceduto a due sanatorie per semilterrati (con un lato fuori terra) per abitazione, mi ricordo che con intercapedine esterna e vespaio, si poteva fare, poi ricordo anche una legge delal quale si era trattato, che prevedeva il recupero ai fini abitativi dei piani interati, come per i sottotetti, ricordo che i comuni avevano fatto ostruzione
 

plutarco

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Io, risiedendo in provincia di Cosenza, non posso essere molto utile ma so che in Lombardia c'è una legge per il recupero ai fini abitativi dei seminterrati ma si devono comunque rispettare determinate norme, quindi non tutti i seminterrati possono diventare abitazioni!!!
 

griz

Membro Storico
Professionista
le norme sono molto stringenti e questa cosa piace poco ai comuni in generale, c'era stata resistenza anche sui sottotetti ma poi molti ne sono stati recuperati, per i piani interrati però è, anche operativamente, più difficile
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
ricordo anche una legge delal quale si era trattato, che prevedeva il recupero ai fini abitativi dei piani interati
in effetti c'è una legge della Regione Lombardia ed il comune di Milano l'ha approvato con alcune limitazioni. Leggete qua
C'è una differenza tra la definizione di seminterrato data dal Comune: "Si intende per seminterrato quel locale che per parte della sua altezza si trova sotto il piano del marciapiede stradale" e quella della Regione "si definiscono seminterrati i vani e i locali situati nel piano di un edificio il cui pavimento si trova ad una quota inferiore, anche solo in parte, a quella del terreno posto in aderenza all'edificio e il cui soffitto si trova, anche solo in parte, a una quota superiore rispetto al terreno posto in aderenza all'edificio."
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Le richieste non devono essere pubblicate nel box. Questo box può essere utilizzato per indicare una frase di accompagnamento ai messaggi.
Mi auguro che tutto questo un giorno finirà e che ci butteremo alle spalle questa triste vicenda.
Sognatrice '80
Alto