1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. masagu

    masagu Membro Attivo

    Cari tutti ho un quesito da porvi. Nel mese di Marzo gli inquilini vanno via e inizio la ricerca di nuovi tramite annunci sulla rete e non. Nell'annuncio ho specificato che l'appartamento sarebbe stato affittato quando tutte le stanze sarebbero state occupate (totale stanze 5). Alcuni ragazzi vedono l'appartamento (e nello specifico le stanze) mostrando interesse chiedendo loro quindi una piccola caparra giusto per bloccare la stanza in modo tale da non farla vedere ad altri ipotetici inquilini interessati. Alla fine del mese raggiungo in parte il mio obiettivo ossia 4 persone.
    Tutti mi hanno versato la caparra di cui parlavo prima senza problemi tranne per uno che ha dei dubbi sul contratto e sulla convivenza. Dopo un pò di tempo ci ripensa e mi comunica che non vuole più prendere in affitto la camera e mi chiede la restituzione della minicaparra. A questo punto oltre che creare un disagio economico a me lo ha creato alle altre persone in quanto dovranno dividere le spese delle varie utenze per 3 e non più per 4. E' assodato che la caparra non viene restituita perché non è stata una mia mancanza (se mi fossi ritirato io avrei versato il doppio della caparra) ;)
     
  2. ferrari domus

    ferrari domus Nuovo Iscritto

    non ne sarei cosi sicuro, intanto va esaminata la scrittura che hai predisposto e a che titolo è stata versata la somma e che tipo di contratto avevi predisposto.
     
  3. masagu

    masagu Membro Attivo

    Avevo predisposto un contratto ad uso transitorio. Parliamo di una cifra esigua giusto per bloccare la stanza che poi sarebbe servita per aggiungere il resto per la caparra vera e propria. ;)
     
  4. ferrari domus

    ferrari domus Nuovo Iscritto

    Per cui se la caparra vera e propria come dici non è stata versata, non c'è nessun obbligo contrattuale, secondo me sarebbe il caso di restituire la piccola somma.
     
  5. masagu

    masagu Membro Attivo

    Parliamo infatti di accordi verbali. Ti faccio notare però che non ho potuto affittare la stanza ad altri perchè, con la piccola somma caparra, si è impegnato a prendere la stanza. Se poi ci sono stati dei fattori che gli hanno fatto cambiare idea non è mica colpa mia. Quello che voglio farti capire è che non è dipeso da me. Se fosse dipeso da me gli avrei dato il doppio della caparra come tu mi insegni no? Considera che mi ha creato anche un danno economico perchè non ho fatto vedere la sua stanza ad altri ipotetici interessati in quanto l'aveva già bloccata con la piccola somma e non l'ho potuta affittare subito. Pensa anche che i rimanenti ragazzi dovranno dividersi le spese per 4 e non più per 5 come si credeva inizialmente oltre al fatto che mi viene a mancare la quota di quella che sarebbe dovuta essere la sua stanza ;)
     
  6. ferrari domus

    ferrari domus Nuovo Iscritto

    In assenza di un patto scritto e del versamento di una somma a titolo di caparra confirmatoria. avresti potuto
    anche tu rifiutarti a stipulare l'accordo restituendo solo la piccola somma versata. Poi credo che come hai trovato una volta il 5° inquilino non ti sarà difficile ritrovarlo, non credo nel danno economico, diciamo che sei hai optato per questa soluzione plurima di affitto ne avrai le tue convenienze e come ogni investimento ha i suoi rischi.
     
  7. masagu

    masagu Membro Attivo

    Uhm..credo che abbiamo idee un pò divergenti perchè devo restituire una somma per una mancanza non attribuibile a me? Non pensi invece che sarebbe dovuto essere più convinto il tizio prima di dare la piccola somma? Penso si sia preso un impegno che non ha portato a termine. Avrei potuto accettare se mi avessi detto di pretendere la stipula del contratto ma non l'ho fatto. Vediamo ad ogni modo altri che ne pensano. Grazie per le tue considerazioni. ;)
     
  8. ferrari domus

    ferrari domus Nuovo Iscritto

    masagu io non sto giustificando il comportamento del tizio che aveva con te preso l'impegno, ti sto semplicemente dicendo che un contratto esige la forma scritta cosi come l'impegno a sottoscriverlo (completo di tutti i suoi dati) in assenza di questo, puoi solo rammaricarti del fatto che hai posto fiducia su una persona non meritevole,ma tutto qui , non puoi a mio avviso avanzare nessuna pretesa.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina