1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sasuke73

    sasuke73 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Buona sera a tutti, vorrei cortesemente proporvi un mio dubbio.

    Sto per iniziare una attività di CASA VACANZA in forma non imprenditoriale nella città di Roma.
    Non avendo appartamenti di mia proprietà , sto pensando di prenderlo in affitto.
    La domanda è la seguente:
    - posso sottoscriverlo col regime di CEDOLARE SECCA? Il padrone dell'immobile avrebbe delle remore in quanto ritiene che l'ufficio delle entrate potrebbe non accogliere la domanda. Ma essendo la mia per il momento una attività non imprenditoriale , credo di poterlo fare......
    Penso aggiungendo sul contratto di locazione la specifica che il proprietario è al corrente dello svolgimento dell attività ricettiva extra alberghiera non imprenditoriale.
    Qualcuno dice che addirittura non è necessario mettere questa specifica....

    Potete darmi delle delucidazioni sulla base o delle vostre conoscenze o esperienze al riguardo?

    Attendo i vostri suggerimenti e vi ringrazio tutti in anticipo
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Attività "non imprenditoriale" e prendi appositamente in locazione un immobile per tale scopo??!!??...mah!!!
     
  3. sasuke73

    sasuke73 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Buongiorno . Si ! La legge dice che entro le 2 case viene definita non imprenditoriale .non lo decido io . Mi sembra anche la via più adatta per chi vuole iniziare questa attività . Così come si ha dimestichezza si può aprire la P.IVA che comporta maggiori spese .
     
  4. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se apri Partita IVA diventa attività imprenditoriale e come tale non puoi inquadrare come Reddito Diverso.
    Permango con qualche dubbio sulla liceità in caso di locali presi in affitto allo specifico scopo di attività casa vacanze.
    La questione sarebbe diversa se tali unità fossero di tua proprietà.
     
  5. sasuke73

    sasuke73 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    La legge prevede che i beni usati possano essere di proprietà , locazione , usufrutto .
     
  6. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Non so a quale testo tu faccia riferimento (magri un link) e non vorrei sembrare pignolo su un tema tanto "vago" e di cui ho poche nozioni...ma temo tu fraintenda certe definizioni e unisci l'aspetto delle norme Regionali a quelle fiscali (che non sono la stessa cosa).
    Di certo posso dirti che l' attività deve essere "occasionale" e priva di qualsiasi forma pubblicitaria.
    Quindi prendere in locazione delle abitazioni per poi esclusivamente sublocare con l' escamotage della "casa vacanze" non credo sia fiscalmente accettato.
    Meglio che ti fai consigliare da un "commercialista" esperto nel settore o meglio ancora vai a sentire la locale AdE.
     
  7. sasuke73

    sasuke73 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Ho già provveduto a tutto . L unico dubbio è quello di inizio post . Il commercialista già mi segue . Infatti è L unica risposta che cerco . Con L agenzia delle
    Entrate devo prendere L appuntamento . Il discorso fiscale invece mi è stato già da loro risposto e posso procedere in tranquillità !
     
  8. sasuke73

    sasuke73 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Per quanto riguarda il pubblicizzare L attività , L avvocato già mi ha dato chiarimenti al riguardo , evidenziando che pure L attività occasionale deve essere pubblicizzata .
    D altronde vivendo bell epoca di internet , non si può certo basarsi sul passa parola o nel affiggere manifesti in piazza :)
    Per il resto L attività verrà presentata con regolare SCIA al comune di Roma , come diversi già hanno fatto . Ergo tutto alla luce del sole sia giuridico che fiscale !
     
  9. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ammesso e non concesso la "cedolare secca" non sarebbe applicabile perchè chi ti affitta mette indicazione diversa da quella ad uso abitativo (residente).
    E se tu spieghi che un commercialista già ti segue mi suona ancor più strano che lui non abbia risposte "certe" e/o non si assuma tale responsabilità.

    Mi son preso la briga di fare una piccola ricerca... e i dubbi sulla liceità di quanto vorresti fare sono confermati se non aumentati.
    Occhio che la semplice "consultazione" previo appuntamento con l'Ade avrebbe poco valore...devi fare un "interpello" specifico.
    Altrimenti corri il rischio di una risposta priva di valore di un generico addetto allo sportello...idem per quanto espresso dall' Avvocato :shock:.

    Non dubito la tua buona fede...e che il "fenomeno" sia già ben presente...ma in caso di accertamento i "cocci" sono solo tuoi.
     
  10. sasuke73

    sasuke73 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Sul serio ? E dove mi posso documentare antal riguardo pure io ?
     
  11. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Affittare appartamento come casa vacanze
    dove ti evidenzio:
    1)Non è necessaria alcuna specifica autorizzazione o comunicazione. Ovviamente, non è necessaria alcuna autorizzazione, nel caso in cui l'attività sia svolta come privato e non in forma imprenditoriale. In caso di attività svolta come privato però, non potresti fare alcuna pubblicità alla tua casa vacanze.

    Subaffitto di case vacanze | immobilio - Forum Immobiliare
    Le risposte di Topcasa nell' evidenziato:
    -
    A mii avviso se le case sono tue e sono meno di 4 non bisogna fare niente ma se sono più di quattro sempre di proprietà diventa attività imprenditoriale ma se invece li prendi e li subaffitti la cosa diventa complicata perché
    ...

    e di Pennylove (che in parte smentisce ma introduce altri "cavilli")

    cedolare secca e locazione uso abitativo per casa vacanze
     
  12. Bluechewanna

    Bluechewanna Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ho letto e riletto questa interessante discussione, link compresi, ma continuo a capirci poco. Può una persona fisica prendere in affitto tre appartamenti ammobiliati in fabbricati diversi posti, diciamo, a Ravenna, per poi concederli, con l’assenso dei proprietari, in sublocazione ad uso turistico a vacanzieri di passaggio senza essere costretto a gestirli in forma imprenditoriale? I suddetti immobili costituiscono strutture ricettive? No pubblicità, e va bene, no cedolare secca, e anche questo l’ho capita, ma è possibile godere di agevolazioni fiscali di qualche altro tipo?
     
  13. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Non ho capito.

    Pretendi di prendere in locazione più unità, per sublocare a terzi e farci un guadagno, evitare le tasse se non persino avere agevolazioni fiscali...e solo perchè non fai pubblicità non essere considerato un imprenditore?

    Dimmi che poi vorresti anche la botte piena e la moglie ubriaca.
     
    A rita dedè piace questo elemento.
  14. Bluechewanna

    Bluechewanna Membro Junior

    Proprietario di Casa
    :shock:No guarda che io non pretendo un bel niente. Pretendo solo di capire se posso mettere a reddito in forma non imprenditoriale tre immobili arredati a Ravenna in sublocazione turistica e se, in qualità di sublocatrice, posso godere di qualche forma di detrazione d'imposta. Null'altro.
     
  15. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ho l'impressione che (non ho approfondito l'argomento) con questa attività non imprenditoriale tu non possa detrarre nemmeno i costi fissi diretti ed indiretti. Sei sicuro di poter detrarre il costo dell'affitto che paghi per gli alloggi detenuti in locazione ? Hai fatto una simulazione di quali saranno gli introiti, le spese ed il profitto netto ?
     
  16. Magnus Ansegar

    Magnus Ansegar Membro Junior

    Inquilino/Conduttore
    Sarei per escludere tale possibilità (salvo che tu non dia comunicazione della locazione al Comune, rischiando di essere sanzionata), in quanto la legge regionale 16/2004 e successive modificazioni, all'articolo 12, comma 1, fa riferimento per quanto attiene alla tipologia ricettiva "Appartamenti ammobiliati ad uso turistico" ai soli proprietari o usufruttuari, non estende la norma ai detentori a qualsiasi titolo. L'allegato G alla determina dirigenziale 14543/2010, ossia il "Modello di comunicazione di locazione di appartamenti ad uso turistico" richiede di specificare il titolo di possesso dell'abitazione e il paragrafo "Appartamenti ammobiliati ad uso turistico" della delibera di Giunta 2186/2005, così modificato dalla successiva delibera 802/2007, si chiude con l'avvertenza: "In caso di titolo di possesso diverso dell'alloggio da proprietà o usufrutto, la gestione dello stesso potrà avvenire solo attivando una apposita impresa di gestione di case e appartamenti per vacanze o tramite l'intermediazione di una agenzia immobiliare".

    Ciò non toglie che tu, debitamente autorizzata dal locatore, non possa "ripiegare" canone su soluzioni sublocative di altra natura, a canone corrente o concordato, stando attenta alla durata contrattuale: in questo caso, non puoi però beneficiare del regime sostitutivo della cedolare secca, nè applicare alcuno sconto fiscale sulla sublocazione, infatti non puoi giovarti della deduzione forfetaria del 5% dell'importo del canone annuo che, invece, spetta al solo locatore, nè delle detrazioni d'imposta, in quanto i contratti sublocativi non sono contemplati tra quelli detraibili in dichiarazione, tuttavia, i canoni pagati nell'ambito del rapporto principale dal locatario-sublocatore costituiscono spese inerenti alla produzione del reddito e, come tali, sono deducibili dai proventi percepiti nel contesto della vicenda sublocativa.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  17. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Anche se smorzato neppure questo "pretendere" ti è concesso...anche perchè se non avevi compreso il senso lato del mio discorso la vedo dura.
    Magnus ti ha dato la risposta in termini di Legge...che se non è chiara te la traduco sinteticamente: NO ...non puoi avviare quella che sarebbe una attività a tutti gli effetti senza metterti in regola con tutte le norme incluse quelle fiscali.
     
  18. Bluechewanna

    Bluechewanna Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Magnus, sei il mio Supereroe personale!!! :applauso::fiore:
     
  19. Bluechewanna

    Bluechewanna Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Grazie, gentilissimo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina