1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. citfra

    citfra Membro Attivo

    Nel 2011 loc. parziale della mia abit. princ. con contratto SIRIA dal 1/11/11 al 31/07/12. Nel compilare il 730 nella col. 1 del rigo B1 ho inserito la rendita dell'immobile, nella col. 2 (ab. princ. 1), nella col. 3 (365), nella col. 4 (100%), nella col. 5 (cod. canone 3) e nella col. 6 l’importo del canone del contratto, (2 mensilità del 2011) poi ho selezionato la col. 8 . A questo punto andando al rigo B11 ho inserito gli estremi del contratto (data, serie, numero e codice ufficio). E' giusto o bisogna compilare due righe (B1 e B2) inserendo nella prima col. del rigo B1 l'80% della rendita della casa, nella col. 2 (abit. princ. 1), nella col. 3 (365), nella col. 4 (80%), e poi passare alla compilazione del rigo B2 inserendo nella col. 1 la rendita dell'immobile restante 20%, nella col. 2 (utilizzo 4), nella col. 3 (365), nella col. 4 (20%), nella col. 5 codice 3 (opzione ced. secca) e nella col. 6 (l’importo delle 2 mensilità del 2011) poi ho selezionato la col. 8. A questo punto andando al rigo B11 come prima. Questa seconda possibilità mi è stata suggerita ma ho dei dubbi, potete aiutarmi?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina