1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. romina

    romina Nuovo Iscritto

    salve
    io ho fatto una proposta x l acquisto di un appartamento a milano in cui è stato spostato un tramezzo di 20m cm e ciò non è stato dichiarato al catasto...l accordo è che il proprietario mi fa uno sconto,e aggiusto io la cosa..l agenzia mi ha detto che si spende intorno ai 500 euro..potrebbe essere vero?e com è la procedura?grazie
     
  2. Ni.Fe.

    Ni.Fe. Nuovo Iscritto

    Re: Come posso verificare i mq della casa che sto comprando?

    presenti una DIA in sanatoria, con i nuovi disegni ( dove c'è il muro spostato), spendi c.a. 500 più il tecnico
     
  3. arula

    arula Membro Attivo

    Con una DIA in sanatoria. spendi, oltre il tecnico, circa 500 € su ogni difformità dal progetto originale. Spero per te che non trovi altre sorprese...!! ;)
     
    A ealuci piace questo elemento.
  4. Antonio Venturi

    Antonio Venturi Nuovo Iscritto

    Perchè non viene eseguita dal proprietario la procedura per sanare la difformità, in modo da stipulare un atto notarile con la situazione di fatto regolarizzata?

    Antonio Venturi
    Ag. imm.
    Torino
     
  5. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    in teoria la risposta del collega che le ha suggerito la DIA in sanatoria è giusta,

    praticamente si "DEVE" segiure un'altra strada evitando, la multa che è è di 500 € (ma può essere anche di più, per esempio nel Lazio è di 1.000 €)
    Però non si può parlare di certe cose in forum pubblici, se vuole maggiori chiarimenti mi contatti in privato.

    saluti
     
  6. Alessandro Cagnoni

    Alessandro Cagnoni Nuovo Iscritto

    si la procedura giusta è : prima DIA in sanatoria e dopo devi far redarre anche la variazione al catasto come da stato attuale dei luoghi , poi vai all'atto pubblico
    [INTERVENTO DI MODERAZIONE: PER MOTIVI DI PRIVACY E SICUREZZA NON SI POSSONO PUBBLICARE SUL FORUM INDIRIZZI, e-mail E NUMERI DI TELEFONO. PER CONTATTARE GLI UTENTI APRI UN TOPIC O USA LA MESSAGGERIA PRIVATA DEL FORUM. GRAZIE]. :D
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina