• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

#1
Buongiorno,
mia figlia residente all'estero, a Natale 2017, è venuta in Italia e ha noleggiato un'auto. Al momento della restituzione nulla le è stato contestato e ora ha scoperto una mail, finita nello Spam, datata metà aprile con la quale le contestano, dopo 4 mesi, un danno al paraurti anteriore per circa 200 euro. Non ritenendo di aver provocato il danno, quali sono i tempi per resistere a tale contestazione ?
Ringrazio anticipatamente e cordialmente saluto.
 
#3
Alcune volte prendere a noleggio un' auto significa trovare queste sorprese. Bisognerebbe destinare del tempo per controllare le condizioni della macchina assieme ad un incaricato della società noleggiatrice sia al momento della consegna che al momento della restituzione. Invece spesso ti fanno firmare le carte al banco , ti consegnano le chiavi e ti danno istruzioni dove puoi trovare la vettura noleggiata. Al ritorno lasci la macchina nel parcheggio, ritorni al banco e consegni le chiavi; se in quel momento ci sono molti clienti non fanno controlli, sopratutto se hai da rispettare i tempi per prendere un volo e te ne vuoi andare. Per evitare sorprese sarebbe meglio chiedere il noleggio compreso di assicurazione kasco.
 

Gianco

Membro Storico
#4
Per evitare sorprese sarebbe meglio chiedere il noleggio compreso di assicurazione kasco.
Ogni volta che vado in "continente" con l'aereo noleggio l'auto con polizza Kasco. E' vero costa qualcosina in più, ma resto sereno, sia perché al momento del ritiro qualcosa potrebbe sfuggirti, sia perché non ho mai atteso la verifica alla restituzione. Comunque ritengo che se un problema dovessero trovare lo devono contestare sul momento, altrimenti è facile a posteriori affermare ciò che vogliono. A mio parere nulla è dovuto.
 

1giggi1

Membro Attivo
#6
L'estratto conto della carta arriva (di solito) prima dell'addebito in banca o è possibile vederlo on line.

Di solito alla riconsegna dell'auto rilasciano una quietanza dopo che hanno verificato le condizioni dell'auto, basta avere questa dove non è segnalato nulla in più rispetto a quando è stata presa in consegna.

Io verificherei che abbiano preso solo il costo dell'auto noleggiata, terrei sotto controllo il mio estratto conto e diffiderei la carta di credito per il pagamento di quanto non dovuto in quanto non contestato alla restituzione (se non accettano gli blocchi il RID in banca ==> per importi così irrisori dovrebbero capire dove sta il torto e la ragione).
 
#7
Di solito quando si noleggio un auto, viene rilasciato lo stato di fatto della vettura con tutti i particolari ed eventuali danni evidenziati sul verbale di consegna, che alla riconsegna viene rivisto e accettato dalla concessionaria del noleggio, se questo è avvenuto nulla è dovuto, non è necessario fare la kasco che di solito li agenzie di noleggio, ci campano con questi piccoli incidenti
 

1giggi1

Membro Attivo
#8
Di solito quando si noleggio un auto, viene rilasciato lo stato di fatto della vettura con tutti i particolari ed eventuali danni evidenziati sul verbale di consegna, che alla riconsegna viene rivisto e accettato dalla concessionaria del noleggio, se questo è avvenuto nulla è dovuto, non è necessario fare la kasco che di solito li agenzie di noleggio, ci campano con questi piccoli incidenti
Se quando la prendi non segnano un danno (puoi andare a vedere tutto?) e poi ti dicono che lo hai fatto tu cosa puoi opporgli?
Non credo che la kasco poi abbia un costo così eccessivo rispetto ai rischi che si corrono, una strisciata su uno sportello, un bozzetto o un'altra auto che si appoggia in parcheggio e svernicia, pur poco che sia, ha un costo non indifferente e superiore al costo della kasco.
 

Franci63

Membro Assiduo
#9
Io dopo varie esperienze di noleggio auto , soprattutto all’estero, faccio sempre la kasco e pago in contanti.
Così non corro il rischio che abbiano i dati della carta di credito, e possano addebitare spese non dovute, magari dopo mesi.
Pago un po’ di più, ma vivo più tranquilla.
La kasco costa di più se la si aggiunge quando si ritira l’auto, costa un po’ meno se la si include già al momento della prenotazione via internet.
 

Gianco

Membro Storico
#10
L'auto te la noleggiano solo se presenti una carta di credito che loro leggono e quando la ritiri addebitano direttamente il costo sulla carta e quando ti viene inviato l'estratto conto della carta tu puoi richiedere l'annullamento di quel pagamento. Non ne conosco la prassi.
 

Franci63

Membro Assiduo
#12
L'auto te la noleggiano solo se presenti una carta di credito che loro leggono e quando la ritiri addebitano direttamente il costo sulla carta e quando ti viene inviato l'estratto conto della carta tu puoi richiedere l'annullamento di quel pagamento. Non ne conosco la prassi.
Negli Usa senza Carta di Credito non noleggi nulla.
Vi garantisco che l’auto te la noleggiano anche se non presenti la carta di credito, basta pagare in contanti (regolarmente, con fattura, ma in contanti) , e fare la kasco.
La carta di credito serve per addebitare eventuali danni creati dal cliente, ma tali danni con la kasco sono coperti.
 

Gianco

Membro Storico
#13
Vi garantisco che l’auto te la noleggiano anche se non presenti la carta di credito, basta pagare in contanti (regolarmente, con fattura, ma in contanti)
Il problema sorge quando vai a stipulare il contratto, se non presenti una carte di credito che, credo, loro caricano in quel momento per poi addebitare il costo del noleggio, il carburante e gli eventuali danni a posteriori, non te la danno (la macchina).
 

Franci63

Membro Assiduo
#14
Il problema sorge quando vai a stipulare il contratto, se non presenti una carte di credito che, credo, loro caricano in quel momento per poi addebitare il costo del noleggio, il carburante e gli eventuali danni a posteriori, non te la danno (la macchina).
Ripeto, io ho esperienze diverse.
Molto spesso noleggio l’auto ;anche adesso sono a Creta per due mesi con l’auto a noleggio) , e ho pagato in contanti, con regolare contratto è regolare fattura. con l’assicurazione che copre tutti i danni, e non hanno i dati della mia carta di credito.(anzi, non sanno nemmeno se ne posseggo una).
 

Dimaraz

Membro Storico
#16
Vi garantisco che l’auto te la noleggiano anche se non presenti la carta di credito, basta pagare in contanti (regolarmente, con fattura, ma in contanti) , e fare la kasco.
La carta di credito serve per addebitare eventuali danni creati dal cliente, ma tali danni con la kasco sono coperti.
Quante volte hai noleggiato auto in Usa e quando?
 
#18
La discussione sta diventando sterile, prima di prendere in consegna un'autovettura viene visitata e rilasciano un foglio dove si evidenziano eventuali danni presenti, poi per l'assicurazione Kasco serve solo a chi da il noleggio e ci marciano, gli stessi danni possono essere risarciti più volte, senza voler pensare male di tutte le compagnie di noleggio
 

Gianco

Membro Storico
#19
Generalmente, alle mie prime esperienze, quando prendevo la macchina la esaminavo con attenzione e facevo notare ogni piccolo graffio che veniva indicato nella scheda. Poi, considerando che ti può capitare di ricevere atti di vandalismo o qualcosa ti sia sfuggito, ho maturato l'idea che l'integrazione di una polizza casco non fosse così gravosa e faceva viaggiare con più tranquillità. Ovviamente tutto dipende se puoi utilizzare l'aereo o sei costretto ad usare la nave. In tal caso ho sempre imbarcato la mia macchina o il camper quando andavo in vacanza con la mia numerosa famiglia, 4 figli.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve,dal 20 settembre 2017 sono venuto ad abitare con una famiglia a cui ho prestato la mia opera di badante per un loro cugino gravemente ammalato, che è deceduto dopo un mese,la famiglia di sua spontanea volontà mi fece la proposta di rimanere a vivere con loro fin quando non avrei trovato un'altra lavoro ma non mi avrebbero pagato per dare una mano in casa,mi dovevo accontentare di vitto e alloggio
moralista ha scritto sul profilo di luciano155.
ma non c'è neanche il profilo di luciano155
tanti auguri a tutti buone feste e tante belle cose lella
anche x marinarita grazie della comprensione ...comunque c'e' legge nuova x tutelare proprietari case ….noi alla fine da 1 giugno 2013 a 7 luglio 2017 mai pagato affitto 4 anni piu' spese tribunale avvocati tasse ...ecc. se pagava onestamente l'affitto tutti i mesi non sarebbe in questa situazione le lasciano meta' stipendio….tanti anni ...non so se ne valeva la pena non pagare l'affitto ….giustizia e' fatta
x uva ---finalmente finita con sentenza tribunale milano dato che la nostra inquilina aveva fatto 2 finanziarie …???? il 29 novmbre tribunale milano ci ha messo primi creditori sul quinto dello stipendio ...tutto specificato debiti avvocato 4 anni affitto mai pagato ….la tipa si e' presentata urlando ...la giudice ci ha inserito primi creditori prenderemo tutto da subito con quinto dello stipendo .finita bene kiss
Alto