1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. perugina

    perugina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se qualcuno mi fa capire cosa devo fare sarei grata. Da metà aprile 2011 ho la casa occupata da 2 affittuari che dovevano stare 3 mesi, poi han chiesto altri 2mesi e poi non sono usciti. Ho registrato e pagato la mora perché ho registrato tardivamente, tuttavia sono stata sanzionata con 4 anni+4 e canone a 110€. In questa caso sono residente, le utenze sono a mio nome, ho 2 mutui per 600€. Ora che IMU devo pagare, senza nemmeno le detrazioni di 200€ perché residente, suppongo!?
     
  2. rsa

    rsa Membro Attivo

    Brava, bel colpo... ma non sapevi che i contratti si registrano??? Vabbe' ormai e' fatta... almeno rivolgiti a un buon avvocato e cerca di impugnare questa legge truffa , legge anticostituzionale , con sanzioni sproporzionate e con ingiusto profitto per il conduttore.
     
  3. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Sei residente nell'alloggio che hai affittato?
     
  4. Cara perugina , vista la tua situazione complicata, ti consiglio di chiedere all'ufficio tributi della tua città per evitare altre sanzioni! A mio avviso questa casa è ormai da considerarsi locata ( d'ufficio dall'ade se non ricordo male) a tutti gli effetti e quindi l'aliquota IMU dovrebbe essere quella per seconda casa! Quindi dove risiedi tu stabilmente non hai la residenza?
     
  5. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Purtroppo risiedi, ma non dimori nell'abitazione, in quanto locata a terzi: IMU 2a casa.
     
  6. Però devi stare attenta, perchè se la casa dove abiti stabilmente è di tua proprietà e non hai la residenza lì, potrebbero sorgere problemi ad applicare l'aliquota prima casa! Non so se sono stata chiara!
     
  7. perugina

    perugina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Mamma mia non ho capito! Quella è la mia unica casa, dove sono residente, ora sono temporaneamente appoggiata da un parente!
    In merito al contratto che si registra, sì, lo sapevo ma non sapevo che fosse entro 30gg., infatti l'ho registrato ed ho pagato le more tranquillamente. Il contratto era temporaneo di 3 mesi, prorogabile a 2 altri mesi.Sono gli inquilini che non sono usciti +; ho in corso un ricorso tributario e li ho denunciati anche per truffa (hanno addotto esigenze temporanee false e false dichiarazioni per entrare a casa mia che era in vendita con Agenzia, non in affitto!) per uscire mi hanno chiesto migliaia di E.
    Dunque, sono residente, la casa è in affitto contro la mia volontà, ci prendo 110E al mese e pago quale IMU?:???:
     
  8. perugina

    perugina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Cara Margheritabella, ma se è la mia unica casa come fa ad essere seconda casa?
     
  9. Ti ripeto, è una situazione veramente assurda! Però risulta essere una casa locata! Per evitare guai chiedi all'ufficio tributi del tuo comune, esponi la situazione e speriamo che ti possano dire qualcosa di positivo! Te lo auguro di cuore!
     
  10. perugina

    perugina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Sei tanto gentile, chiederò all'Ufficio, grazie
     
  11. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Per l'aliquota abitazione principale e relativa detrazione ci vogliono due requisiti:
    1 La residenza
    2 La dimora abituale nel luogo di residenza
    Per la residenza non vedo problemi ma per la dimora abituale, purtroppo, come fai a dire che dimori li???
    Se lo vanno a chiedere ai tuoi conduttori pensi che dicano "SI COABITIAMO"?
    Sopra il cotto l'acqua bollita, purtroppo per te è seconda casa.
     
  12. perugina

    perugina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    che brutta notizia, oltre al danno la beffa!
    Non è giusto io ho fatto solo un ritardo di un affitto temporaneo per fare un favore a due persone che mi hanno rappresentato una loro necessità! per pochi mesi dati in affitto, per un affitto che non voglio e sto vivendo a ramengo da parenti, devo anche pagare l'IMU seconda casa?
     
  13. perugina

    perugina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Come si fa ad agire così, io ho fatto solo un contratto temporaneo per andare incontro ad una loro esigenza temporanea, per di più, falsa!!! che ingiustizia!
     
  14. Però, ora che ci penso, visto che tu non hai altra casa a disposizione, forse alla fine del primo quadriennio puoi richiedere la casa indietro! Magra consolazione, però sarebbe meglio di niente!Certo ci sono delle condizioni da seguire, però........
     
  15. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Perugina voglio darti un'indicazione, so che già ti sei rivolta ad un legale, ad inizio aprile sono andato all'ADE a consegnare due mod69 e mentre aspettavo il mio turno sui mega monitor della sala d'attesa è comparsa la procedura che deve intraprendere il conduttore per vedersi trasformare un contratto non registrato in un 4+4.
    La prima cosa da fare, per il conduttore, è di assicurarsi che il locatore non abbia già sanato la sua posizione registrando e pagando le penali. Poi altre cose da fare ma.. prioritariamente quella. Quindi l'ADE non avrebbe dovuto registrare il contratto vedendo che tu avevi già sanato. Se la commissione tributaria dovesse dare ragione chiedi al tuo legale se puoi intraprendere azione legale per risarcimento danni nei confronti dell'operatore che ha registrato il contratto 4+4 ai conduttori, secondo me avrebbe dovuto verificare che tu non l'avessi fatto prima, altrimenti quel punto "1" della procedura apparsa in video a che serve???
     
  16. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per casanostra

    Comma 8, Art. 3, D. Lgs. del 14 marzo 2011 n. 23:
    «8. Ai contratti di locazione degli immobili ad uso abitativo, comunque stipulati, che, ricorrendone i presupposti, non sono registrati entro il termine stabilito dalla legge, si applica la seguente disciplina:
    a) la durata della locazione e' stabilita in quattro anni a decorrere dalla data della registrazione, volontaria o d'ufficio;
    b) al rinnovo si applica la disciplina di cui all'articolo 2, comma 1, della citata legge n. 431 del 1998;
    c) a decorrere dalla registrazione il canone annuo di locazione e' fissato in misura pari al triplo della rendita
    catastale
    , oltre l'adeguamento, dal secondo anno, in base al 75 per cento dell'aumento degli indici ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie degli impiegati ed operai. Se il contratto prevede un canone inferiore, si applica comunque il canone stabilito dalle parti.
    »
     
  17. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ma allora che senso ha mettere quella informazione "ASSICURARSI CHE IL LOCATORE NON ABBIA SANATO"
    Boh !!! Certo che il fisco è pure fesso invece di recuperare i soldi li da ad un'altro e comunque come è stato detto può richiedere l'immobile alla fine dei quattro anni per bisogno personale visto che non ha altre case.
     
  18. Ma a me sembra che perugina non sia stata denunciata dal'inquilino, ma sanzionata d'ufficio per la ritardata registrazione, o sbaglio?
     
  19. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Mi risulta che lei ha fatto il ravvedimento operoso e registrato il contratto pagando le sanzioni. Successivamente è andato il conduttore denunciandola per un contratto in nero(quello sanato) e l'ufficio, su istanza del conduttore, gli ha appioppato un 4+4 a tre volte la rendita.
     
  20. perugina

    perugina Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ma davvero? come è possibile!!! Come faccio ad avere quella procedura che tu hai visto? Ma le Agenzie dE si comportano in modo diverso? Qui a Pg hanno respinto la mia istanza di annullamento sulla registrazione dello stesso contratto degli inquilini, secondaria alla mia ma, soprattutto mi hanno scritto che a decorrere dalla MIA registrazione tardiva inizia il 4+4 a canone ridotto dalla L quindi non ho scampo dopo la mia registrazione tardiva!
    Come fanno lì da te a dire che se il locatore ha sanato registrando e pagando non si applica più la sanzione accessoria? questa cosa l'ho richiesta espressamente ma qui mi han detto che la legge è questa. accomuna il ritardo alla mancata registrazione, fa lo stesso: incorri sempre nel comma 8.Confido molto sul ricorso tributario ma sono proprio triste per tutto quello che sto passando, scusate lo sfogo, per di più non ci capisco nulla ed ora sono terrorizzata da tutte queste norme che non conosco e che mutano. ci mancava pure l'IMU...non c'è una faccina che piange? Non me la posso prendere nemmeno con chi ha registrato il secondo stesso contratto..tanto parte dalla mia registrazione la sanzione!
    Per margheritabella: certo che al termine dei 4 anni spero di riavere la mia casa! chissà che altra legge faranno per rovinarmi!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina