1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. alezio

    alezio Nuovo Iscritto

    Salve a tutti, non avendo trovato nel forum risposta al mio quesito ho aperto questa discussione. Ho un appartamento all'ultimo piano di una palazzina a 4 elevazioni f.t. con copertura in lastrico solare. Tale lastrico è in parte mio ed in parte di altri condomini. Per anni una delle porzione del lastrico è stata lasciata in abbandono dai proprietari (deceduto il vecchio proprietario sono subentrati i nipoti che non erano neanche a conoscenza del possesso), ed altri condomini hanno installato senza alcuna autorizzazione i propri serbatoi dell'acqua. La presenza dei serbatoi posizionati senza alcun criterio sul solaio di copertura (inizialmente tre da 500 lt, ad oggi tre da 1000 lt ) e l'incuria del terrazzo hanno causato danni al mio appartamento sia strutturali (per fortuna niente di grave solo piccole lesioni da sforzo su di un pilastro, ma vivo in zona sismica e la presenza di un carico liquido sulla testa non mi rilassa... ) sia di umidità. Dopo aver convinto i condomini ad eseguire i lavori di ripristino del manto di copertura (ho dovuto acquistare la porzione di terrazza dai nipoti del vecchio proprietario per evitare cause in tribunale e velocizzare l'inizio dei lavori), ho cercato, anche in veste di nuovo proprietario, di convincere i proprietari dei serbatoi a rimuoverli. Non avendo, ad oggi, ancora sortito alcun effetto la mia opera di sensibilizzazione e dovendo passare alle vie legali, vi chiedo:
    - esiste una legge (come quella in riferimento alle antenne televisive) per la quale io debba permettere a terzi di utilizzare una mia proprietà per l'istallazione dei serbatoi?
    - hanno in questi anni acquisito qualche tipo di diritto sul terrazzo?
    - posso rimuovere i serbatoi per motivi di sicurezza con una semplice comunicazione scritta?

    Non sono riuscito a trovare nessun argomento analogo sulla rete e neanche il mio avvocato ha le idee chiare...

    Ringraziandovi anticipatamente per il vostro aiuto, vi auguro una buona giornata ed anche buone vacanze :D

    Alessio
     
  2. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    sintesi:Ho un appartamento all'ultimo piano di una palazzina a 4 elevazioni f.t. con copertura in lastrico solare. Tale lastrico è in parte mio ed in parte di altri condomini. Per anni una delle porzione del lastrico è stata lasciata in abbandono dai proprietari ; altri condomini hanno installato senza autorizzazione serbatoi posizionati senza criterio sul solaio di copertura; l'incuria del terrazzo ha causato danni al mio appartamento (strutturali e umidità)
    Sono stati eseguti i lavori di ripristino del manto di copertura ho cercato di convincere i proprietari dei serbatoi a rimuoverli. Chiedo:
    1- esiste una legge per la quale io debba consentire servitù per il posizionamento dei serbatoi?
    2- hanno in questi anni acquisito qualche tipo di diritto sul terrazzo?
    3- posso rimuovere i serbatoi per motivi di sicurezza con una semplice comunicazione



    R.Il caso andrebbe valutato con un sopralluogo e valutando atti e regolamento condominiale : Le riporto comunque il mio punto di vista:
    La servitù prediale è costituita da un peso imposto sopra una proprietà, in questo caso i serbatoi di acqua , per l'utilità di altre proprietà. Solo se la servitù è stata regolarmente costituita e trascritta, il proprietario servente è obbligato a rispettarla. Ma occorre tenere presente che la servitù può essere anche usucapita se vi siano opere apparenti, utilizzate per venti anni, ex articolo 1031, Codice civile.
    Pertanto solo in questo ultimo caso deve rispettare le servitù formatisi . Diversamente e comunque Lei potrà richiamarsi alle norme a difesa della proprietà, chiedendo al condominio di intervenire per rimuovere i serbatoi, se come credo ci siano possibili soluzioni alternative per procaccarsi le risorse idriche
     
    A alezio piace questo elemento.
  3. alezio

    alezio Nuovo Iscritto

    La ringrazio per avermi esposto in maniera chiara e sintetica il suo pensiero, ed aggiungo che non è mai stato messo per iscritto nulla (anzi il vecchio proprietario regalò la sua porzione di terrazza a mio nonno, ma avendolo fatto solo verbalmente l'ho dovuta comprare dai nipoti....) ed i serbatoi hanno meno di 10 anni, quindi presumo che non possano vantare diritti di servitù usucapita. L'amministratore (parente di uno dei condomini che hanno posizionato i serbatoi) ha più volte detto che essendo la terrazza ed i serbatoi privati lui non può interessarsi della cosa, e purtroppo sul regolamento di condominio (risale ai primi anni sessanta) non si fa riferimento a tali servitù.
    Grazie ancora, penso che manderò una gentile lettera ai condomini al rientro dalle ferie....
     
  4. jonnik

    jonnik Nuovo Iscritto

     
    A ciclamino piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina