1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. hamilton

    hamilton Nuovo Iscritto

    Ho un deposito (accatastato C2) in una città diversa da quello che risiedo (puntualizzo che l'abitazione dove risiedo è sempre di mia proprietà), so che nn è permesso abitare nel deposito (tanto è vero che è la prima cosa che mi ha detto l'amministratore di condominio quando ho comprato il locale) ma mi chiedo se mi reco da quelle parti ci posso passare la notte senza che i condomini mi rompano le scatole?
    C'è da precisare che nel condominio vive uno strano tizio che spesso va ad origliare dietro le porte di cantine e depositi dello stabile per vedere se c'è qualcuno.
    grazie
     
  2. rommel1970

    rommel1970 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Vivo una situazione simile alla tua in quanto, residente a Cagliari, ma "esiliato" a Sassari per lavoro, ho investito in una ... cantina (cat c/2) cammuffata da appartamento (o un appartamento seminterrato accatastato da cantina) in un paese vicino ad Alghero. Considerata la posizione del paese in questione, piuttosto accattivante nel periodo estivo, queste soluzioni sono molto frequenti, se non fosse che la mia si è allagata più volte danneggiando tutto ciò che l'acqua ha trovato entro 50 cm da terra (la prima volta) e 15 cm (la seconda volta). Tornando al tuo discorso, il comune ed il condominio (che abbiamo formato con un auto convocazione vista la latitanza dell'impresa che ne aveva l'obbligo di formarlo) si turano il naso perchè il primo incassa introiti provenienti da tarsu e da ICI, il secondo è costituito da tre "cantinari" che per millesimi incidono abbastanza anche perchè uno dei tre possiede anche altre due unità immobiliari nello stesso stabile.
    Certo è che, se potessi tornare indietro non farei mai più una scelta del genere, ma ora sto procedendo per vie legali per l'annullamento dell'atto, in quanto, se è vero che non posso vivere in una cantina (appartamento a tutti gli effetti) è altrettanto vero che il locale deposito/cantina non è atto a contenere alcun oggetto in quanto... si allaga...
    Nel tuo caso, ahimè, nessuno ti può vietare di dormire a casa/cantina tua, anche perchè nessun ente può rilasciarti l'abitabilità... ma se non disturbi credo che il compromesso si possa trovare


     
  3. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    Salve,
    ATTENZIONE se abiti in un locale sprovvisto di abitabilita' e con detinazione d'uso magazzino, sgombero, deposito garage, cantina... sei ABUSIVO al 100%

    Se ci abiti abusivamente, in caso di sopralluogo di forze dell'ordine Carabinieri, vigili, polizia,ASL,vigli del fuoco ecc... ci sarà una denuncia per cambio di destinazione d'uso abusivo ad abitazione ...con conseguente sanzione e demolizione delle opere edilizie eventualmente realizzate, se e quando averrà un sopralluogo ci saranno dei mobili atti all'abitazione, una cucina allacciata, cioè se si capisce che non è un deposito/magazzino/sgombero/garage ma un'abitazione realizzata in locali che per la scarsa salubrita', illuminazione, ricambio d'aria non ne sono adatti

    Detto cio' .... sta a te dimostrare che non ci abiti
    quindi l'evidenza a tuo favore e' molto piu' credibile se tu nel deposito hai un'angolo con scrivania un frigobar e una macchinetta del caffe' , che sono attrezzature plausibili per il lavoro svolto (se ci dormi ABUSIVAMENTE molto OCCASIONALMENTE solo una brandina di quelle pieghevoli da campeggio puo' sparire velocemente)

    Impossibile da sfuggire ad una sanzione se in bagno hai la vasca idromassaggio, il caldobagno con una serie di accapatoi firmati, hai allestito un vano notte con stufetta (PERICOLOSISSIMA) armadio 4stagioni letti con testiera in ferro battuto como' e specchi e hai una cucina con penisola dotata di lavastoviglie, frigocongelatore, forno, piano cottura a fuochi liberi (PERICOLOSISSIMI) ecc stabilmente allacciata alle forniture e scarichi e con una dotazione completa di stoviglie pulite e da lavare nel lavandino, derrate alimentari superiori allo snack del pomeriggio

    per chi origlia alle ore piu' strane ... non esiste divieto di presenza persone in un deposito/magazzino/sgombero/garage in certi periodi o a certe ore della giornata/notte, ma attenzione la denuncia la puo' fare e tu il sopralluogo lo puoi ricevere a qualunque ora in qualunque momento

    come ho gia' letto altrove..... "Stare con la morosa in un deposito con un letto, un tavolino e due birre non è un problema. Ma se si evince che è abitato allora il problema e' enorme" ... capisci a me ... meglio un'affittacamere (e qui mi faccio pubblicita')

    Questo e' solo il mio parere in base alle mie esperienze ....attendiamo altri interventi suffragati da documentazione ....... saluti Marco ;) ;) ;) ;)
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se la cosa è molto occasionale penso di sì, in fondo niente vieta di lavorare di notte... a meno che tu non abbia un loft perfettamente arredato puoi sempre dire che dopo aver fatto tardi per lavoro ti sei appisolato... il problema potrebbero allacci, fiamme libere etc potenziali fonti di pericolo per tutti non il tuo sonno.
     
  5. rommel1970

    rommel1970 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    x pallinoalba... la tua risposta mi incuriosisce alquanto. è vero, ho accettato l'acquisto di una cantina, così chiamata sia nel compromesso che nell'atto di compravendita (tra l'altro con tanto di capitolato allegato come se fosse davvero un appartamento). mi interessa il tuo spunto per restituire la cantina all'impresa visto che si allaga (appunto) adducendo le cause della restituzione sia ai vizi della costruzione (l'acqua affiora dai pavimenti a causa di un pozzetto e una pompa sommersa mal dimensionati) ma SOPRATTUTTO al fatto che me la vendi per cantina ma mi ci metti il tubo del gas, un bagno completo (senza idromassaggio ma cmq completo) e i rivestimenti della cucina... piastrelle, scarichi, ecc... a quali estremi di legge posso appigliarmi per, come dire, denunciarlo?
     
  6. hamilton

    hamilton Nuovo Iscritto

    grazie a tutti per le risposte e spero che ci saranno ancora altri pareri.

    per precisare, nel mio deposito il bagno è regolarmente accatastato, non c'è cucina perchè non mangio lì (ho solo una piastra elettrica per farmi il caffè), ho una rete matrimoniale con 2 materassi di diversa altezza (tanto non mi frega, è solo un appoggio) e un piccolo armadio per qualche cambio.

    per pallinoalba: ma ai vigili che potrebbero venire di notte a fare l'ispezione, io devo per forza aprire?
     
  7. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    In tema di situazioni di pericolo che l'abitante di un regolarissimo appartamento condominiale può determinare per sé e per gli altri vorrei segnalare il possesso di:
    1) un piano cottura non sicuro, ossia con i fuochi privi delle termocoppie che interrompono l'erogazione del gas quando la fiamma si spegne.
    2) un tubo di adduzione gas non sicuro perché troppo vecchio
     
  8. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    Salve, .... rommel1970
    Ieri mi si e’ inchiodata la connessione…..

    mi spiace ma il tuo e' un problema diverso... ovvero nel primo post e' un proprietario di un deposito acquistato ed utilizzato come tale che SALTUARIAMENTE vorrebbe dormirci e vuole conoscere i problemi a cui andrebbe incontro....

    Il tuo problema invece e' un'acquisto direi un po' troppo avventato se veramente ti reputi solo ora gabellato... oppure coscentemente (da parte tua) fatto sapendo essere abusivo, ma che ora con il senno di poi vorresti restituire al mittente

    Se il mittente (ovvero chi te l'ha venduto) e' stato furbo non ha lasciato traccia del fatto di avertelo fatto pagare come alloggio e venduto come cantina e quindi risulterebbe inattaccabile .. ed il problema rimarrebbe totalmente tuo

    Pero' per riuscire ad annullare una vendita truffaldina occorre il parere di un'avvocato che valuti bene gli appigli di legge - alcuni spunti potrebbero essere
    1) l'intenzione contro legge gia' del venditore di renderlo abitabile (vedi capitolato da te citato e gli allacciamenti delle utenze gia' eseguiti prima del rogito) se certificassero la tua estraneita' ad una tale predisposizione effettuata successivamente all'acquisto (se invece il capitolato e' stilato dal costruttore ma firmato da te ... potrebbe essere stato redatto su una tua richiesta a cui il costruttore ha dato semplicemente seguito senza responsabilita' alcuna ... potevi chiedergli di attrezzare la cantina da grotta sudatoria e lui te la faceva ...ma se eri in regola con permessi ed autorizzazioni era un problema tuo)
    2) oppure il fatto che il prezzo a rogito per la tua cantina e' nettamente superiore a quello di mercato di una cantina (utilizzata come tale) di pari superfice nella stessa zona della stessa citta'
    3) Oppure facendo leva sui vizi di costruzione relativi all'insufficente dimensionamento del pozzo e della pompa sommersa , peccato che tali vizi siano opponibili solo relativamnte a obblighi di un costruttore verso locali uso cantina e quindi meno coercitivi che se fossero contestati per locali uso abitativo
    4) Un appiglio di legge principe sarebbe la mancanza di abitabilita' ...ma decade se te l'ha venduta come cantina ! ! !

    attendiamo quindi altri interventi e se non arrivano apri un post con il tuo problema ben evidenziato nel titolo
    cordiali saluti ed auguri Marco :disappunto: :disappunto: :disappunto:

    Aggiunto dopo 3 minuti :

    i vigili di notte penso dormano , mentre quelli del fuoco intervengono solo in caso di incendi.... in ogni caso se eventualmente le altre forze dell'ordine bussassero alla tua porta e' sempre meglio aprire e asserire che si e' fatto tardi per un lavoro urgente che non comporta l'emissione di rumori molesti.
    saluti Marco
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina