Antonio.892

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buongiorno a tutti. A dicembre mi sino visto recapitare dal comune un pagamento di IMI per la mia prima casa acquistata il 5/5/17.
Premetto che la casa era priva di infissi interni, privo di allacciamenti gas/acqua/elettricità, priva di prova rumori e bagno al grezzo.
Ho preso residenza nei 6 mesi utili per non incorrere a sanzioni IMU!
Ho scoperto che la casa è stata accatastata in data 19/9/2015, pertanto per loro la casa era pronta e abitabile!
La residenza dovevo passarla subito.
Non l’ho fatto per via delle finiture (essenziali) da finire, anche perchè se mai fosse arrivato un controllo, non potevo abitarla e sarei incorso a multe.
È giusto pagare?
Grazie in anticipo
 

Maivertu

Membro Junior
Proprietario Casa
Buongiorno a tutti. A dicembre mi sino visto recapitare dal comune un pagamento di IMI per la mia prima casa acquistata il 5/5/17.
Premetto che la casa era priva di infissi interni, privo di allacciamenti gas/acqua/elettricità, priva di prova rumori e bagno al grezzo.
Ho preso residenza nei 6 mesi utili per non incorrere a sanzioni IMU!
Ho scoperto che la casa è stata accatastata in data 19/9/2015, pertanto per loro la casa era pronta e abitabile!
La residenza dovevo passarla subito.
Non l’ho fatto per via delle finiture (essenziali) da finire, anche perchè se mai fosse arrivato un controllo, non potevo abitarla e sarei incorso a multe.
È giusto pagare?
Grazie in anticipo
Se non paghi ti arriva la cartella dell'agenzia delle entrate, vedi tu
 

Antonio.892

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Grazie per la risposta molto esauriente!
Le faccio un altra domanda allora: se non ha il bagno (grezzo senza neanche mattonelle), e infissi, Passi la residenza subito e rischi una multa per non avere una casa agibile per abitarci?
Dal comune mi sono sentito dire che la casa è pronta (PRONTA!) dal 15/09/2015.
 

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
Penso tu faccia confusione tra benefici prima casa, di cui hai goduto per l’acquisto, e esenzione IMU, che riguarda l’immobile utilizzato come “abitazione principale”.
L’IMU va pagata dal momento dell’acquisto al momento in cui hai trasferito la residenza nel nuovo immobile: quindi per i 6 mesi in cui non è stata abitazione principale (che immagino siano quelli che ti viene chiesto di pagare).
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
Ho preso residenza nei 6 mesi utili...
Non esiste un tale periodo. Dal momento dell'acquisto al momento in cui diviene l'abitazione principale l'IMU è dovuta.
E nel caso di fabbricati dichiarati inagibili o inabitabili e di fatto non utilizzati, limitatamente al periodo dell'anno durante il quale sussistono dette condizioni, la base imponibile è ridotta del 50%.
 

Antonio.892

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Questo è quanto detto dal costruttore e agenzia di vendita. Loro non vogliono neamche la riduzione, perchè per loro è tutto perfettamente a poato per essere abitata dal 15/9/2015. Cosa che cosi non è.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
È giusto pagare?
Ovvio che si...tu hai acquistato un immobile e non vi hai preso residenza e tantomeno l'hai fatto dichiarare inagibile (cosa che comunque non ti avrebbe esentato da IMU).

Pensa che se avessi acquistato anche solo un pezzo di terreno dove costruire un immobile dovevi pagare IMU.

Ahhh le tasse...sono come la morte...non ci sfuggi.
 

Gratis per sempre!

  • > Crea Discussioni e poni quesiti
  • > Trova Consigli e Suggerimenti
  • > Elimina la Pubblicità!
  • > Informarti sulle ultime Novità

Discussioni simili a questa...

Le Ultime Discussioni

Alto