1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. carmen51

    carmen51 Nuovo Iscritto

    salve! comprato casa in sardegna, essendo seconda casa devo pagare ICI,si paga anche sul posteggio macchina(all'aperto) GRAZIE
     
  2. felixgiovanni

    felixgiovanni Nuovo Iscritto

    Si paga.
     
    A rabadan piace questo elemento.
  3. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    Se e' citato nell'atto di acquisto Si
    se non e' citato nell'atto di acquisto, e' libero sull' area comune condominiale pur essendo delimitato No
    ciao
     
  4. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Se è accatastato ed in proprietà esclusiva, si.
    Se è assegnato in uso esclusivo in un area condominiale, no.
     
  5. leontino

    leontino Nuovo Iscritto

    Professionista
    se esiste una proria rendita catastale ti tocca di pagare
     
    A felixgiovanni piace questo elemento.
  6. Gatta

    Gatta Membro Attivo

    Benvenuta carmen51 nel nostro Forum.
    Rilevo che sul quesito esposto ti sono state fornite delle risposte che condivido.
    Premetto che non sono un esperto fiscalista,ma le mie fonti mi confermano quanto ti è stato detto.
    In buona sostanza prevale il criterio dell'accatastamento talchè il posto auto,anche se scoperto,pagherebbe il tributo laddove accatastato;mi sembra che la categoria sia la A7 o A6.
    Il criterio giuridico da cui parte il Catasto è che ogni unità in grado di produrre reddito è soggetta a tassazione (principii di diritto della Finanza) secondo i parametri catastali,così un appartamento,un garage,un posto macchina.
    La dottrina precisa che il posto auto condominiale,laddove non sia accatastato,sarebbe già ricompreso nell'imputazione ICI della propria abitazione,siccome le scale comuni,i giardini etc.
    Questo è quanto mi risulta in attesa di maggiori lumi dai fiscalisti.
    Gatta
     
  7. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
  8. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

  9. carmen51

    carmen51 Nuovo Iscritto

    grazie e complimenti siete molto preparati!
     
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta a Carmen 51
    Il postaeggio auto all'aperto non paga ICI ne IRPEF, non a rendita catastale che è gia inserita nelle rendite catastali accreditate agli immobili, pertanto i miei colleghi hanno risposto un po superficialmente.
    ;) Tanti saluti geom Bettinelli adimecasa
     
    A Jrogin e leontino piace questo messaggio.
  11. leontino

    leontino Nuovo Iscritto

    Professionista
    mi dispiace smentire Bettinelli ma i posti auto vengono classificati C/6 e pertanto hanno rendita catatsale. Quello a cui si riferisce sono le corti esclusive. Certo che i posti auto si possono essere furbescamente accatastare come corti esclusive, ma dal momento che è già censito come posto auto non credo si possa retrocedere.
     
    A Marco Costa e Jrogin piace questo messaggio.
  12. felixgiovanni

    felixgiovanni Nuovo Iscritto

    Non penso che Carmen abbia chiesto se si paga o meno il parcheggio in cortili condominiali o simili...credo che si trovi di fronte un posto auto con rendita! Ciò al di là di proprietà esclusive, citazioni nell'atto, C/6, R/4, ecc.. Se il posto auto ne fosse privo, perchè porsi il problema, visto che l'ICI è una aliquota percentuale proprio della rendita?
     
  13. Gatta

    Gatta Membro Attivo

    Ma chi è questo Carneade (geometra per di più!! dico:bettinelli) che si permette di darci dei superficiali?
    Gatta
     
  14. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    Salve,
    questo e' un forum ... quindi spero non sia una fucina di verita' assolute .... anche per che' io non ne ho ,
    bensi' un luogo dove confrontarsi e imparare da esperienze e opinioni altrui ... anche se divergenti dalle proprie

    questo per affermare con non condivido una partenza poco modesta di "bettinelli" che scrive chi interviene lo fa' con superficialita', (tra l'altro io non sono un geometra e quindi collega e posso sbagliarmi, o non essere aggiornato, piu' di lui su argomenti tecnici)

    ma non condivido nemmeno chi non concede il diritto di sbagliare a chi e' ai primi interventi e appioppa subito un giudizio negativo che lo fa risultare con tacchetta rossa e reputazione negativa ....questo lo fara' solo allontanare dal forum e.... una opinione o esperienza in meno (anche se la reputiamo errata) e' sempre una ... persa ...

    e chi ce lo assicura che su un'altro argomento non abbia proprio lui la risposta giusta
    cito Einstein
    "Tutti sanno che una cosa e' impossibile da realizzare, finche arriva uno sprovveduto che non lo sa' .... e la inventa"

    Saluti Marco ;) ;)
     
    A felixgiovanni piace questo elemento.
  15. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Ciao pallinoalba, permettimi il tu.
    Le tue considerazioni a riguardo sono senz'altro meritevole e mi fanno riflettere, ma non mi piace nascondermi sotto un pollice verso anonimo. Sono io che ho ritenuto poco utile la risposta di bettinelli e quindi ho "cliccato" su pollice verso, ma lungi da me il desiderio di allontanare il nostro utente dal forum. Daltronde quando reputo particolormente utile una risposta "clicco" su pollice su. E' semplicemente lo strumento del forum per dare una "valutazione" veloce degli interventi.

    Non me ne voglia bettinelli, che mi auguro continui a seguirci e a dare i suoi contributi.

    Una stretta di mano ad entrambi, con amicizia. :daccordo:
     
    A Marco Costa piace questo elemento.
  16. felixgiovanni

    felixgiovanni Nuovo Iscritto

  17. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    :^^::^^::^^::^^::^^:
    Carneade di Cirene (Cirene, 214 a.C. – Atene, 129 a.C.) è stato un filosofo greco antico della corrente degli scettici. Viene considerato come il fondatore della terza Accademia di Atene (nota anche come Nuova Accademia).
    Originario del nord dell'Africa e figura considerata minore fra i filosofi del suo tempo, è ricordato tuttavia come oratore appassionato (si dice dimenticasse di cibarsi per preparare i suoi lunghi discorsi tenuti in pubbliche piazze) e sottile dialettico.
    Nel 155 a.C. Carneade fece parte, con Critolao e Diogene di Babilonia, della celebre ambasceria inviata a Roma dagli Ateniesi multati per aver saccheggiato Oropo; qui riscosse successo argomentando, in due giorni successivi, a favore e contro l'esistenza di una legge naturale universalmente valida. Le sue argomentazioni scettiche sulla giustizia scandalizzarono e sconvolsero gli ambienti della cultura conservatrice di Roma: egli affermava che se i Romani avessero voluto essere giusti avrebbero dovuto restituire i loro possessi agli altri e andarsene, ma in tal caso sarebbero stati stolti. In questo modo arrivò alla conclusione che saggezza e giustizia non andassero d'accordo.
    Carneade - Wikipedia
     
    A felixgiovanni piace questo elemento.
  18. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta per JROGIN: è risaputo che i posti auto scoperti se accatastati nella cat. c/6 r/4 con particella, subalterno e rendita catastale paga ICI ma la sub. categoria non è stata ancora MESSA IN ESSERE , almeno per quanto mi risulta, lCHE DI CATASTO NE MANGIO La mia citazione di supeficialità si riferiva alle domanda non approfondita e spiegata meglio ai media non addetti ai lavori, faccio venia al collega jrogin si ha desunto la mia risposta una (CARNEADE) dammi un cinque ciao bettinelli adimecasa
     
    A Jrogin piace questo elemento.
  19. Marco Costa

    Marco Costa Membro dello Staff

    :daccordo: :ok: :daccordo: :ok: ;)
     
  20. Antennaria

    Antennaria Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    :daccordo: quoto "Jrogin" , "Leontino" e "Gatta" , i posti auto accatastati ed assegnati in uso esclusivo hanno una rendita e quindi sono soggetti a IRPEF e i.c.i. (così come le autorimesse, i garage etc.) molto diverso è il caso in cui siano stati ricompresi nelle parti comuni del condominio (atri, scale, cortili, corti comuni, etc) la cui rendita viene complessivamente già ricompresa negli immobili ad uso residenziale e/o commerciale, sono anch'io un geometra e vorrei dare un consiglio amichevole a "Bettinelli" : non volermene ma spesso nelle pratiche catastali, edilizie e simili si utilizzano noti escamotage per "ridurre" la copiosa documentazione e le lunghissime pratiche burocratiche, ma ;) non sempre questi sistemi sono del tutto "corretti" o in linea con i dettami legislativi che come saprai bene sono spesso molto, molto "interpretabili"..... :)
     
    A Jrogin piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina