• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Fabinus

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Buonasera. Desideravo sapere se il soffitto della persona che abita sotto casa mia, in particolare del tetto del bagno in cui vi sono i tubi di scarico del mio appartamento nascosti da carton gesso, sono di proprietà di chi? Perché avrei una perdita d'acqua minima e la persona che abita sotto non mi fa accedere. Grazie
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Il solaio è comune ai proprietari degli appartamenti sotto e sovrastanti. I tubi dell'impianto idrico e fognario, quando non sono incassati sul muro o interni ad una colonna montante o finto pilastro, generalmente passano sotto il pavimento, sopra il solaio, per cui il proprietario non ha problemi ad operare. Qualora fossero interni ad un finto trave o pilastro se posizionati nel piano sottostante, il proprietario dell'immobile inferiore deve autorizzare, concordando tempi e modi, i lavori necessari.
 

meri56

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Il solaio è comune ai proprietari degli appartamenti sotto e sovrastanti.
Mi sembra che però ilpostante intendesse proprio il soffitto dell'appartamento sottostante. La manutenzione del solaio spetta quindi ad entrambi, mentre il soffitto è di competenza del proprietario sottostante. Per accedere alle tubazioni che si trovano sotto il pavimento non può pretendere di rompere il soffitto del vicino, se questi non acconsente l'unico modo è rompere il proprio pavimento.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Mi sembra che però ilpostante intendesse proprio il soffitto dell'appartamento sottostante. La manutenzione del solaio spetta quindi ad entrambi, mentre il soffitto è di competenza del proprietario sottostante. Per accedere alle tubazioni che si trovano sotto il pavimento non può pretendere di rompere il soffitto del vicino, se questi non acconsente l'unico modo è rompere il proprio pavimento.
Certamente. Difatti ho scritto che gli impianti dell'appartamento di @Fabinus passano sotto il pavimento e sopra il solaio. Pertanto potrebbe intervenire dall'interno della sua proprietà anche in assenza dell'autorizzazione del vicino sottostante.
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
Io invece mi chiedo come fa a sapere che ci siano perdite d'acqua se non è a conoscenza di macchine di umidità nel soffitto. ? Forse il sottostante vicino di lamenta di qualcosa ?
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Io invece mi chiedo come fa a sapere che ci siano perdite d'acqua se non è a conoscenza di macchine di umidità nel soffitto. ? Forse il sottostante vicino di lamenta di qualcosa ?
Perché avrei una perdita d'acqua minima e la persona che abita sotto non mi fa accedere.
Si sarà accorto che la vasca da bagno o il piatto doccia con lo scarico tappato per una varifica, che il livello scende. Anche se potrebbe dipendere da una non perfetta sigillatura.
Magari avrà sentito il vicino lamentarsi per una traccia di umidità, inizialmente attribuita ad una infiltrazione e poi verificatasi muffa da condensa.
Attendiamo chiarimenti!
 

Fabinus

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Allora per precisare. Nel sottostante appartamento si vedevano delle macchie di umido nel bagno, dove il tetto é coperto con il carton gesso e dietro ci sono tutti i tubi di scarico del mio appartamento
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
Fabinus ma chi sta sotto si lamenta delle macchie pertanto urge una verifica seguita da riparazione ma allo stesso tempo non ti vuole fare entrare in casa pertanto tu cosa dovresti fare non utilizzare più l'acqua o cosa secondo lui?
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Se non conosce il punto critico, gli toccherebbe smantellare tutte le condotte idriche di acqua bianca e nera interne all'abitazione.
Se il vicino si lamenta dovrà necessariamente indicare il punto dove si verifica l'infiltrazione, posto che lo sia o sia una sua supposizione.
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
Gianco, perdonami ma qui mi fai un po ridere.
Si sarà accorto che la vasca da bagno o il piatto doccia con lo scarico tappato per una varifica, che il livello scende.
a tuo avviso avrà riempito d'acqua la vasca o il piatto doccia per poi tapparli e verificare se il livello dell'acqua scendesse ?
ma se cosi fosse.....ossia se in tale situazione scende il livello dell'acqua sarà dovuto a un tappo difettoso :)
e non alla perdita della conduttura.
Oppure, ad una lesione o nell'elemento vasca o nell'elemento doccia .....lesione che ne fa uscire l'acqua ma non nella conduttura.
Il tappo impedisce che la conduttura venga impegnata dal liquido !!!
 

vittorievic

Membro Attivo
Proprietario Casa
Desideravo sapere se il soffitto della persona che abita sotto casa mia, in particolare del tetto del bagno in cui vi sono i tubi di scarico del mio appartamento nascosti da carton gesso, sono di proprietà di chi?
i tubi sono di tua proprietà e se si trovano applicati contro il soffitto e coperti da cartogesso significa che tu hai una servitù attiva sull'appartamento sottostante e quindi il proprietario deve acconsentire che tu esegua la riparazione da casa sua. (Primo disegno)
tubazioni sotto solaio.jpg
se invece i tubi sono nel massetto del solaio (vedi secondo disegno) devi far sollevare parte del tuo pavimento per accedere ai tubi.
tubazioni nel massetto.jpg
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Gianco, perdonami ma qui mi fai un po ridere.
Se leggi la frase completa forse capisci.
Si sarà accorto che la vasca da bagno o il piatto doccia con lo scarico tappato per una varifica, che il livello scende. Anche se potrebbe dipendere da una non perfetta sigillatura.
Magari avrà sentito il vicino lamentarsi per una traccia di umidità, inizialmente attribuita ad una infiltrazione e poi verificatasi muffa da condensa.
Attendiamo chiarimenti!
Poiché il vicino non gli da la possibilità di verificare, non gli resta che fare la prova che gli ho consigliato. Non vedo altra soluzione, se non intraprendere un'azione legale.
 

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
Ma perché andare dal legale tanto chi ha le consequence e chi sta sotto che non vuole far neanche entrare l'unica sarebbe chiamare SILVAN... ABRA KADABRA
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

vittorievic ha scritto sul profilo di gabriella2013.
.
Per una rinuncia di diritto di abitazione è obbligatorio un atto notarile o si può ottenere anche con scrittura privata?
Alto