• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Ale71

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buongiorno un condomino ha avuto una infiltrazione d'acqua in una stanza dell'appartamento proveniente da un balcone incassato sovrastante, che essendo all'ultimo piano é scoperto, sembrerebbe che questa infiltrazione d'acqua sia stata causata da un ponte termico, volevo sapere:
- un ponte termico potrebbe causare una infiltrazione d'acqua?
- un danno causato da un ponte termico è considerato condominiale?
- se il ponte termico è di competenza condominiale i danni causati all'interno dell'appartamento sottostante su chi ricadono?
scusatemi ma ho la strana sensazione che si voglia far passare una responsabilità privata a una responsabilità condominiale.
grazie ancora per la disponibilità.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Un "balcone incassato" all'ultimo piano e "scoperto"...forse è il caso di chiamarlo con un nome più appropriato: lastrico o terrazzo a livello.

I "ponti termici" nulla hanno a che vedere con le infiltrazioni (casomai creano fenomeni di condensa).

Ma è lecito supporre ad un cedimento della impermeabilizzazione quindi competenza condominiale.

La diagnosi devi chiederla ad un perito sul posto ...non a persone dietro un pc.
 

Ale71

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buongiorno Dimaraz chiedere è lecito rispondere, per chi desidera, è cortesia altrimenti non esisterebbero i forum, per quanto riguarda il balcone all'ultimo piano credo che sia solo un balcone, il fatto che sia scoperto il proprietario è sempre in tempo a fare una richiesta di copertura ma non credo proprio che possa essere paragonato ad un terrazzo o lastrico.
Ho visitato un pò di siti dove tutti confermano che i balconi sono di proprietà privata pertanto anche l'impermeabilizzazione è di competenza del proprietario del balcone.
Ho fatto delle domande generiche non specifiche da rivolgere ad un perito.
Comunque grazie lo stesso
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Ho visitato un pò di siti dove tutti confermano che i balconi sono di proprietà privata pertanto anche l'impermeabilizzazione è di competenza del proprietario del balcone.
Non equivocare sul "tono" delle mie risposte.
Non sono il tipo che si diverte a rispondere a vanvera...e quella che tu poni è una domanda mal formulata tanto che pure quel che ti hanno risposto in altri siti non è corretto.

Hai fatto una descrizione che lascia intendere solo una possibilità (oltretutto una "copertura" richiede un titolo abilitativo).

Se magari postassi delle foto particolareggiate si eliminerebbero buona parte dei dubbi.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
un condomino ha avuto una infiltrazione d'acqua in una stanza dell'appartamento proveniente da un balcone incassato sovrastante, che essendo all'ultimo piano é scoperto
se i balconi sono incassati lo deve essere anche quello dell'ultimo piano altrimenti come ha scritto @Dimaraz si tratta di una copertura dei piani sottostanti. Ti posto un esempio di balconi incassati (anche l'ultimo piano è incassato)balconi-incassati.jpg
 

Ale71

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
quindi il proprietario dell'appartamento con balcone scoperto fa da copertura agli altri balconi?
Lo stesso condomino è proprietario anche del terrazzo sovrastante che fa da tetto agli appartamenti, quindi per entrambe le situazioni viene richiamato l'art. 1126 c.c. che se non erro le spese sono a carico 1/3 il proprietario 2/3 tutti coloro direttamente sotto.
Ultimo quesito la suddivisione della spesa come sopra vale anche per i danni causati all'interno dell'appartamento sottostante?
Grazie
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
quindi per entrambe le situazioni viene richiamato l'art. 1126 c.c.
il tetto piano, se non c'è un documento che ne attesti la proprietà, è una proprietà di tutti i condomini quindi le spese di manutenzione e rifacimento si dividono secondo i millesimi di proprietà.
la suddivisione della spesa come sopra vale anche per i danni causati all'interno dell'appartamento sottostante?
si
 

Ale71

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Grazie Luigi, praticamente sopra al balcone scoperto lo stesso condomino è anche proprietario del terrazzo completo di parapetti etc. che funge anche da tetto agli appartamenti sottostanti
 

proid

Membro Attivo
mi sembra di capire che l'infiltrazione proviene dall'ultimo balcone superiore non dal terrazzo di copertura sopra l'ultimo balcone.
Se è così, sia le spese di riparazione che le spese di ripristino dei danni vanno ripartite nella misura di 1/3 al proprietario dell'ultimo balcone superiore e i 2/3 in m/m proprietà a tutte le unità (eventuali box sottopiani inclusi) coperte dalla superficie che si ripara senza tenere conto di eventuali vani comuni nel prospetto verticale che una sentenza aveva escluso.
Se invece l'infiltrazione proviene dal terrazzo di copertura sopra l'ultimo balcone (ma non mi sembra si capire che sia così) allora 1/3 al proprietario del terrazzo di copertura e i restanti 2/3 come sopra ma nei 2/3 rientrano anche i m/m dell'unità appartenente all'ultimo balcone (se mi sembra di capire che è di proprietà della stessa persona che possiede il terrazzo di copertura) quindi il proprietario del terrazzo pagherà sia la sua quota di 1/3 ma anche la sua quota parte di m/m nei restanti 2/3 relativa all'ultimo balcone superiore perchè è esso stesso coperto dal terrazzo di copertura che si sta riparando.
 

Ale71

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Esatto Proid è proprio così l'infiltrazione proviene dal balcone dell'ultimo piano, il terrazzo non c'entra.
Grazie
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

fiorenza ha scritto sul profilo di Sonia Roma.
L'Avv. Vincenzo Morganti con studio legale a Roma afferma che la spesa è a carico del nudo proprietario trattandosi di spesa straordinaria.
Laura56 ha scritto sul profilo di Pizzi.
Ciao Pizzi, ho trovato una tua vecchia discussione, dato che mi trovo nella tua situazione, ti posso chiedere info? Grazie
Alto