1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    l’art. 1130 parla degli adempimenti fiscali che li deve curare l'amministratore ma le detrazioni sono calcoli da pagare a parte o fanno parte degli oblighi considerati già di sua competenza?....dell'amministratore.
     
  2. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    I calcoli non deve farli l'amministratore. Certamente deve pagare i lavori detraibili di modo che i condomini possano detrarseli. D'altronde oggi è così semplice pagare nel modo giusto per detrarre che non farlo è un delitto.
     
  3. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Buon giorno Arciera, ho posto la domanda cosi perchè siamo in procinto di cambiare l'amministratore e il nuovo ha messo come non compreso nell'onorario i conteggi per le detrazioni fiscali in seguito a lavori condominiali
     
  4. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Che significa?
     
  5. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Nel contratto che il mio condominio ha fatto con l'amministratore è previsto che per pratiche fiscali relative a lavori straordinari lui percepisca il 2% dell'importo dei lavori. In altri analoghi contratti ho visto: per la parte d'importo fino a 10.000 euro, 300 euro, per la parte rimanente, 2% della suddetta parte.
     
  6. Nautilus

    Nautilus Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Il 2% per un semplice bonifico?
     
  7. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    I conteggi li deve fare comunque. Sono gli adempimenti per usufruire delle detrazioni che possono essere conteggiati a parte. Mi sembra che il 2% sia davvero tanto. Converrebbe a quel punto pagare una tantum un commercialista. Non è che sia tutto questo lavoro poter usufruire delle detrazioni. Attenzione che qui c'è odore di imbroglio. Tranne che per il risparmio energetico, si deve comunicare all'Enea il lavoro, cosa di altro deve fare? Il tecnico deve garantire e asserire che il lavoro è stato fatto a regola comunque, i pagamenti con bonifici. Non deve fare mica granchè!!
    E poi certamente suddividere, ma questo lo deve fare di suo.
     
  8. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Non è 'un semplice bonifico', c'è anche da predisporre la pratica per la detrazione che i condòmini dovranno utilizzare. Ad ogni buon conto anche a me l'emolumento per l'amministratore sembra esagerato, considerato che non c'è più (da anni) da inviare nulla al Centro di Pescara e al Comune.
     
  9. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    hai capito!?! che lavoro! chiamate un commercialista e lo pagate una tantum
     
  10. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Si Jac più o meno è questo l'orientamento "vedo che hai capito in seguito alla discussione"
    Nautilus non è un semplice bonifico ma un'enormita di cartacce da fare e da dividere tra i condomini.
    Ma avevo letto da qualche parte che c'è una sentenza della Corte di Cassazione o qualcosa del genere che che rientrano comunque questi conteggi nelle mansioni ordinarie dell'amministratore !!!!
     
  11. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il Condominio di Jac1.0 è un altro Expo o un altro Mose. Vengo io a Roma, prendo solo un 1 % , regolarmente in nero...ops, pardon per l'ossimoro.:):):fiore::fiore:
     
    A arciera piace questo elemento.
  12. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Roma ladrona...
     
  13. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Una volta c'erano i Conti che facevano la Corte: la famosa Corte dei Conti. Ora invece, a causa del federalismo fiscale, i Conti fanno la corte solo alle fanciulle, non possono più controllare nulla, né Milano, né Venezia, né altro: sono stati messi a tacere, sono stati depotenziati.
    Abbasso il federalismo fiscale!
     
  14. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    quando c'è da pagare si trova sempre da ricriminare, verso chi deve adempie i propri doveri, che fatto dagli altri sono solo un bonifico, provare per credere???????????
     
  15. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Ce l'hai coi condòmini o cogli amministratori di condominio?
     
  16. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    meno male! almeno ora escono fuori un pò di magagne
     
  17. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Se c'era la Corte a controllare (ossia se non c'era il federalismo fiscale), le magagne non entravano proprio.
     
  18. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    speriamo che non stiamo a vedere tutti lo stesso telefilm "ai confini della realtà"
     
  19. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Speriamo che continui. A proposito di Controlli, già 30/35 anni fa (ma sicuramente già da prima, per non dire da sempre) le "Impreviste" verifiche della GDF si conoscevano da una settimana prima. Poi il giorno dell'Accesso, alle 8 del mattino, la sceneggiata, arrivavano 7/8 militari con il mitra in mano, comandati da Ufficiali e Sottufficiali, bloccavano tutte le porte, sigillavano armadi e cassetti...etc...etc. Avendo lavorato in Grandi Gruppi Industriali, ho avuto diverse esperienze in merito.
     
  20. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Tutto il mondo è paese. Alla mercedes era uguale, scommetto un viaggio a Parigi!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina