1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. geco

    geco Nuovo Iscritto

    Buon giorno, vorrei sottoporre un quesito: ho da 4 anni dato in locazione un immobile. Fino ad oggi, per lavori straordinari eseguiti nel condominio e da me pagati, non ho mai chiesto all'inquilino di aggiornare il canone con la percentuale (che non conosco) dell'importo da me pagato per l'immobile.
    domanda 1 :posso richiedere oggi che il canone venga aggiornato nonostante io non l'abbia a suo tempo richiesto? (ricalcolando anche l'ISTAT avuta negli anni)
    domanda 2): quale è la percentuale che può essere richiesta agli inquilini sulla quota pagata dal proprietario per lavori condominiali.
    Il contratto è datato 1 maggio 2008.
    Grazie
     
  2. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    1) Puoi farlo SOLO se espressamente previsto nel contratto di locazione, ovvero se è stata inserita apposita clausola, altrimenti NULLA è dovuto dal conduttore.
    2) Pari al tasso d'interesse legale vigente (dal 1° gennaio 2012 il tasso è pari al 2,5%).
    Saluti
    dolly
     
  3. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    dolly : vedo che sei ferrata in materia : mi spiegheresti perche' se il tasso legale vigente e' dei 2,5 la famosa Equitalia applica tassi propri ?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina