• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

scorpione 51

Membro Junior
Proprietario Casa
Io, quando traccio i confini di possesso, se usucapiti o catastali, faccio apporre dei picchetti con spezzoni di ferro h 30 cm che poi consiglio di integrare con pali di ferro a T da 2 m, adeguatamente infissi sul terreno. L'alternativa è il chiodino d'acciaio o in ultima analisi, il
Terrò presente . Grazie
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
Deduco che i termini fissi sono solo paletti fissati a terra col cemento? O che altro?
La questione non sono le tipologie di delimitazione MA il contraddittorio con i vicini.
operazioni del genere si fanno con gli altri interessati presenti eventualmente anche in presenza del loro tecnico.
In alternativa i vicini vanno avvisati in modo che in momenti successivi possano verificare la presenza di danno a loro contro.
Eseguire il tutto in autonomia produce gli effetti che hai già potuto appurare......eliminazione dei riferimenti
 

griz

Membro Storico
Professionista
La questione non sono le tipologie di delimitazione MA il contraddittorio con i vicini.
operazioni del genere si fanno con gli altri interessati presenti eventualmente anche in presenza del loro tecnico.
In alternativa i vicini vanno avvisati in modo che in momenti successivi possano verificare la presenza di danno a loro contro.
Eseguire il tutto in autonomia produce gli effetti che hai già potuto appurare......eliminazione dei riferimenti
è quello che stiamo sostenendo tutti ma a quanto pare i confinanti non sono interessati, se non a seminare oltre le loro proprietà :)
 

scorpione 51

Membro Junior
Proprietario Casa
Eseguire il tutto in autonomia produce gli effetti che hai già potuto appurare......eliminazione dei riferimenti
I riferimenti sono stati tolti molto tempo dopo. E allora prima di spostarli non avrebbe dovuto chiamarmi e magari dopo aver sentito il parere del tecnico non mio ma suo, del confinante contestatario, chiedermi di ridefinire i confini o almeno dire dove a suo parere esisteva l'errore?
 

scorpione 51

Membro Junior
Proprietario Casa
Deduco che sia più facile sconfinare con gli ortaggi che pagare un geometra per definire i confini.
Spero che mi vada meglio il secondo giro (richiamare mio geometra per la seconda volta) questa volta però li avviserò in anticipo.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
I riferimenti sono stati tolti molto tempo dopo. E allora prima di spostarli non avrebbe dovuto chiamarmi e magari dopo aver sentito il parere del tecnico non mio ma suo, del confinante contestatario, chiedermi di ridefinire i confini o almeno dire dove a suo parere esisteva l'errore?
le opzioni sono: o tracciate i vertici del confine comune in contraddittorio fra i vostri tecnici; o uno procede in autonomia e l'altro verifica e, se del caso, contesta.
 

griz

Membro Storico
Professionista
Deduco che sia più facile sconfinare con gli ortaggi che pagare un geometra per definire i confini.
Spero che mi vada meglio il secondo giro (richiamare mio geometra per la seconda volta) questa volta però li avviserò in anticipo.
si tratta sempre di valutare le cose: l'usucapione per semina è difficile da dimostrare e occorrerebbe averlo fatto per almeno 20 anni, anche questi dimostrabili. La posizione precisa del confine non è importante ai fini della vendita del piano di lottizzazione ad un operatore. Se si tratta di un'operazione di puntiglio, procedi, altrimenti potresti irrorare col diserbante gli ortaggi abusivi e vedere cosa succede, oppure lasciare stare
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Deduco che sia più facile sconfinare con gli ortaggi che pagare un geometra per definire i confini.
Spero che mi vada meglio il secondo giro (richiamare mio geometra per la seconda volta) questa volta però li avviserò in anticipo.
Sarebbe più logico che ciascuno stia sulla sua proprietà. "Sconfinare con gli ortaggi", indica una volontà di non rispettare il confine noto, già accertato.
Se ogni volta che uno dei due sconfina, l'altro deve contestare, non sarebbe il caso di ripristinare il confine in contraddittorio una volta per tutte, materializzando i vertici in modo stabile
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve, ho un problema per la seconda casa
Nel 1980 ho costriuito nel yerteno di mia proprieta' un annesso agricolo e nel 1985, con il condono ho chiesto la trasformazione come abitazione, ho pagato tutte le oblazioni al comune ora a distanza di anni volendo vendere la proprieta' non possi perche' la cucina nonostante la luminosita' 2 finestre, e' alta 225 ,ma nel condono era cosi'
dolcenera52 ha scritto sul profilo di mapeit.
BASTA!
Alto