• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

#21
Tal cosa non ha alcun senso.
Sarebbe ben oltre il 50% di rimborso!!!
E della compartecipazione al pagamento delle imposte ? E della trasformazione della abitazione locata in prima casa (abitazione principale) come se su stesse giocando a scacchi ?
Se il contratto di locazione esiste ed è in c.s., il contributo al fondo pensione non fa recuperare nemmeno un centesimo.
 

Dimaraz

Membro Storico
#22
Sempre difficile rispondere quando si interagisce con chi non è "pratico" e spiega "a braccio".
Sto pensando come il "sistema" possa aver fornito un valore di 3mila con un pagamento di 5mila ...salvo non calcolino saldo anno precedente e acconto nuovo.
 
#23
Sì c'è un contratto di locazione a cedolare secca regolarmente registrato.
Lei è un lavoratore dipendente e ha una ristrutturazione di €11000.... quindi ti verranno rimborsati la metà in 10 anni ...ed è attualmente alla seconda rata.

Dimaraz tu come te lo spieghi questo fatto?
 
#24
Sì c'è un contratto di locazione a cedolare secca regolarmente registrato.
Lei è un lavoratore dipendente e ha una ristrutturazione di €11000.... quindi ti verranno rimborsati la metà in 10 anni ...ed è attualmente alla seconda rata.

Dimaraz tu come te lo spieghi questo fatto?
Così ha senso. Il recupero dell'imposta con la deduzione del contributo al fondo pensione è possibile per l'esistenza del reddito da lavoro.
 
Ultima modifica:
#25
Riepilogando:
L'effetto dell'inserimento dei 5.000 Euro si può verificare facendo la seguente simulazione:
- Operare esclusivamente sulla casella: E27
Non modificare nessun altro campo del Mod. 730

Confrontare la liquidazione: con 5000 Euro
" "...................................... : senza 500 Euro.
 
Ultima modifica:

Dimaraz

Membro Storico
#26
Lei è un lavoratore dipendente e ha una ristrutturazione di €11000..
Ecco la prova di come sia difficile risponderti: se ometti tutti i dati che hai inserito...potremmo risponderti esattamente solo se leggessimo il pensiero a distanza...come paventato da:
Con i dati che hai fornito penso che nemmeno la Premiata Ditta dei Maghi Associati per la Risoluzione dei Casi Impossibili potrebbe esserti
di aiuto.
profetico.
 
#28
Il rigo E27 lo trovi nel Quadro E,
L'importo avresti dovuto trovarlo già nel precompilato.
A)-Con il dato inserito dovresti verificare il risultato della liquidazione., nel Mod.730-3, al Rigo 163.
B)-Poi con valore zero a rigo E27 del Quadro E, verifica il risultato (Mod. 730-3, Rigo 163 se a credito).
La differenza tra i 2 risultati sarà l'effetto della deduzione del contributo .
N:B:
..........Ricordati di rimettere a posto tutti i dati.
 
#32
Una domanda:
-Quando ha avuto inizio il contratto di Locazione ? In quale mese del 2017 ?
Ho visto che nel Precompilato ci sono interessi passivi su mutui: se l'abitazione era locata integralmente per tutto l'anno, gli interessi non sono detraibili.
IO al vostro posto farei controllare la Dichiarazione da un caf.
 
#38
L'IMU la paghiamo Ma gli interessi passivi Li scarichiamo perché essendo, lei , appartenente alle forze dell'ordine , non ha obbligo di residenza nell'abitazione principale ed avendo una sola casa di proprietà l'anno scorso il CAF ci ha messo in detrazione anche gli interessi del mutuo
 
Ultima modifica:
#39
Se le cose stanno così, allora va bene.
detrazione interessi mutuo per appartenente forze di polizia/militare

L’articolo 15, comma 1, lettera b, Tuir, prevede il riconoscimento di una detrazione IRPEF pari al 19% degli interessi passivi e dei relativi oneri accessori (nonché delle quote di rivalutazione dipendenti da clausole di indicizzazione) pagati in dipendenza di un mutuo ipotecario stipulato per l’acquisto dell’unità immobiliare da adibire, entro un anno dall’acquisto stesso, ad abitazione principale (dimora abituale), per un importo non superiore a 4mila euro. Al personale in servizio permanente delle Forze armate e delle Forze di polizia a ordinamento militare, nonché a quello dipendente dalle Forze di polizia a ordinamento civile, la detrazione è riconosciuta a prescindere dal requisito della dimora abituale, essendo sufficiente che l’immobile costituisca l’unica abitazione di proprietà (articolo 66, comma 2, legge 342/2000)
 
Ultima modifica:
#40
Comunque se ho fatto bene i calcoli e se non mi sfugge qualcosa, prendo 6840 affitto, recupero 1500 invece 3100 rimborso pensione ( Perché ho provato a togliere l'affitto dal 730 precompilato mettendo la stessa come abitazione principale) , pago1400 tasse sull'affitto e 360 di IMU; alle fine prendo al netto 3200 annue....
Mi chiedo : conviene tenere in affitto la casa escludendo le varie complicanze?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

moralista ha scritto sul profilo di robertomarte.
Auguri per il compleanno, conserva la delibera dell'assemblea, e in caso di infrazione potresti incolpare i dissenzienti
Salve,dal 20 settembre 2017 sono venuto ad abitare con una famiglia a cui ho prestato la mia opera di badante per un loro cugino gravemente ammalato, che è deceduto dopo un mese,la famiglia di sua spontanea volontà mi fece la proposta di rimanere a vivere con loro fin quando non avrei trovato un'altra lavoro ma non mi avrebbero pagato per dare una mano in casa,mi dovevo accontentare di vitto e alloggio
moralista ha scritto sul profilo di luciano155.
ma non c'è neanche il profilo di luciano155
tanti auguri a tutti buone feste e tante belle cose lella
anche x marinarita grazie della comprensione ...comunque c'e' legge nuova x tutelare proprietari case ….noi alla fine da 1 giugno 2013 a 7 luglio 2017 mai pagato affitto 4 anni piu' spese tribunale avvocati tasse ...ecc. se pagava onestamente l'affitto tutti i mesi non sarebbe in questa situazione le lasciano meta' stipendio….tanti anni ...non so se ne valeva la pena non pagare l'affitto ….giustizia e' fatta
Alto