1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. mori1980

    mori1980 Nuovo Iscritto

    Buongiorno, lo spostamento di circa 60 centimetri della porta che divide il corridoio dall'anticamera, comporta una DIA e/o un aggiornamento catastale?
    grazie
     
  2. leontino

    leontino Nuovo Iscritto

    Professionista
    ma stiamo scherzando? questa è pignoleria pura.
     
  3. 00luna

    00luna Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Ciao io ho spostato 1 porta di circa 80 cm non ho richiesto nulla.
    Solo 1 consiglio se lo fai cerca di non fare troppo rumore avvalendoti di 1 operaio qualificato, e che nel tuo palazzo non ci siano persone rompi che possono mandarti i vigili.
    Ciao Buona Pasqua:fiore::fiore:
     
  4. leontino

    leontino Nuovo Iscritto

    Professionista
    Buona pasqua a tutti
     
  5. -MB-

    -MB- Nuovo Iscritto

    Buongiorno. Se può essere utile, e se l'appartamento è a Milano...


    Sono considerati interventi edilizi minori le opere di:

    manutenzione straordinaria ai sensi dell’art. 27.1 lett. b) L.R. 12/05;
    restauro e risanamento conservativo ai sensi dell’art. 27.1 lett. c) L.R. 12/05;
    eliminazione delle barriere architettoniche con l’esclusione di quelle opere ricomprese nell’art. 33.2 lett. b) della L.R. 12/05;
    realizzazione di recinzioni e cancellate;
    realizzazione di aree destinate ad attività sportive senza creazione di volumetria;
    realizzazione di impianti tecnologici di servizio;
    costruzione di parcheggi pertinenziali;
    esecuzione di scavi che non riguardino cave o torbiere;
    arredo urbano;
    istallazione di manufatti provvisori su suolo privato.
    Per questi tipi di intervento occorre presentare denuncia di inizio attività (ex regime autorizzatorio) art. 41 LR 12/05 o richiedere permesso di costruire (ex autorizzazione edilizia) art. 33 LR 12/05. (vedi moduli allegati)

    La persona titolata alla presentazione della pratica (il proprietario o l’avente titolo con delega della proprietà) dovrà pertanto rivolgersi ad un tecnico abilitato alla progettazione (geometra, architetto, ingegnere) per la predisposizione della pratica edilizia.

    Gli interventi classificati di manutenzione ordinaria (ai sensi dell’art. 63 del RE es. rifacimento delle pavimentazioni delle tinteggiature e dei rivestimenti interni, sostituzione di sanitari, apertura e chiusura vani porta all’interno delle singole unità immobiliari, adeguamento degli impianti tecnologici esistenti, sostituzione di infissi e serramenti esterni anche con materiali diversi purché non ne siano mutate le caratteristiche esteriori di sagoma, disegno, colore, dimensione delle porzioni apribili, ripristino delle facciate con materiali aventi le stesse caratteristiche e colori di quelle preesistenti ecc...) possono essere eseguiti senza dover presentare alcuna pratica edilizia ne alcuna comunicazione agli uffici comunali. In caso di intervento in ambito vincolato è comunque opportuno contattare l’Ente di tutela del vincolo.
    La fattibilità delle opere va verificata con le eventuali prescrizioni contenute nei regolamenti condominiali.

    Auguri a tutti anche da parte mia
    MB
     
  6. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    se sei a milano quindi non serve la dia. fai solo una comunicazione al comune.

    saluti
     
  7. asialuna

    asialuna Nuovo Iscritto

    il mio caso assomiglia, ma non è proprio identico.
    Proprietari di un immobile con più unità immobiliari. Voglio fare delle modifiche all'ingresso di una unità, spostando indietro la sua porta di ingresso per poter agevolmente aprire un secondo ingresso di un'altra unità immobiliare, attualmente con ingresso dal balcone. La modifica comporta una riduzione di mq di questa unità e ampliamento del vano scale. inoltre verrà aggiunto un punto luce, spostato il campanello e l'interruttore della luce.
    Devo far fare la dia? Posso fare i lavori in economia?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina