• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Lazzaroni

Membro Junior
Proprietario Casa
Salve a tutti , espongo un quesito , io abito in un grande immobile di proprietá mia , di mio zio (che non ha figli e ne moglie ) e un altra mia zia che vive via , a breve procederemo al frazionamento dell immobile , le parti che vogliamo dividerci non sono totalmente uguali secondo le nostre quote , noi abbiamo concordato dei compensi , ma se tali compensi non sono sufficienti a pagare la differenza il notaio puó creare problemi oppure l 'importante è che siamo d'accordo noi ?? Inoltre io in accordo con lo zio mi cede la sua quota di garage per un valore x concordato che verá pagato a rate da parte mia per y anni , peró io vorrei in fase notarile far inserire una postilla che nel caso lo zio venisse a mancare questo credito si estingue ((lo zio è d'accordo ), alla zia non va assolutamente bene dato che sarebbe insieme a me un successore dell ereditá della Zio , secondo voi cosa è giusto ?? E cosa si potrebbe fare in alternativa ??
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
Pare sia la stessa situazione che avevi esposto qui:

puoi continuare in quel thread senza aprire una nuova discussione.
 

Lazzaroni

Membro Junior
Proprietario Casa
Pare sia la stessa situazione che avevi esposto qui:

puoi continuare in quel thread senza aprire una nuova discussione.
Si esatto peró ho preferito rifarla perchè ho preferito spiegare un po' meglio la situazione ...
 

BJMAKER

Nuovo Iscritto
Professionista
Tuo zio può oggi, vendere oppure donare. Se tua zia non è d'accordo le cose si complicano molto. Ti hanno già dato le soluzioni nell'altra discussione
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
E cosa si potrebbe fare in alternativa ??
Tuo zio può fare testamento, lasciando scritto che il tuo,eventuale debito residuo sarà estinto alla sua morte, mentre il resto dei suoi beni andrà diviso secondo legge.
Tua zia ora come ora non ha voce in capitolo, a meno che lo zio si faccia influenzare da lei.
 

Lazzaroni

Membro Junior
Proprietario Casa
Tuo zio può fare testamento, lasciando scritto che il tuo,eventuale debito residuo sarà estinto alla sua morte, mentre il resto dei suoi beni andrà diviso secondo legge.
Tua zia ora come ora non ha voce in capitolo, a meno che lo zio si faccia influenzare da lei.
[/QUOTa quindi consigli di non fare inserire alcuna postilla in fase di frazionamento , fare le divisioni secondo quanto concordato con i relativi e in un secondo momento far fare allo zio un testamento che specifica quanto scritto da te ?? Effettivamente è una valida soluzione che mi permetterebbe di fare senza il consenso o no della zia , a quel punto non potrebbe piú fare nulla ... Peró gli eventuali successori potrebbero recriminare qualcosa un domani ??
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
Se tuo zio non ha moglie o figli, può lasciare il suo patrimonio a chi vuole, senza che qualcuno possa protestare.
Sole se non farà testamento, i suoi beni verranno divisi secondo legge (e quindi, a quanto si è capito, tra te e tua zia).
Devi chiarire con lui le sue intenzioni , poi potete farvi consigliare dal notaio.
Ma, ripeto, tua zia non ha alcun potere decisionale sui beni di tuo zio.
 

Lazzaroni

Membro Junior
Proprietario Casa
Se tuo zio non ha moglie o figli, può lasciare il suo patrimonio a chi vuole, senza che qualcuno possa protestare.
Sole se non farà testamento, i suoi beni verranno divisi secondo legge (e quindi, a quanto si è capito, tra te e tua zia).
Devi chiarire con lui le sue intenzioni , poi potete farvi consigliare dal notaio.
Ma, ripeto, tua zia non ha alcun potere decisionale sui beni di tuo zio.
è quello che penso pure io ... Un domani verranno chiamati alla successione di mio zio altre persone oltre me e mia zia ma non ritengo necessario spiegare a dettaglio tutto altrimenti non ne esco piú , ad ogni modo la l succo è che se dobbiamo mettere a dettaglio tali accordi in fase di successione ( ovvero mi prendo il garage dello zio in cambio della cifra x diluita in tot anni ma con la clausola che se dovesse venire a mancare prima di tale data questa cifra si estingue ) e mia zia non è d accordo penso che non si riesca a frazionare l immobile secondo accordi , quindi da quanto capito l alternativa sarebbe quella di fare tutto come da accordi senza clausola ( che in caso di morte il credito nei confronti dello zio cessa ) e in un secondo momento far fare il testamento allo zio che dichiari secondo la sua volontá che nel caso dovesse succedergli qualcosa io non devo piú nulla a nessuno , e in questo caso rimarrebbe solo il resto della sua ereditá da spartirsi .
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
in un secondo momento far fare il testamento allo zio che dichiari secondo la sua volontá che nel caso dovesse succedergli qualcosa io non devo piú nulla a nessuno , e in questo caso rimarrebbe solo il resto della sua ereditá da spartirsi .
esatto.
Ma devi fidarti che lo zio poi faccia testamento come vorresti tu.
Tu conosci i rapporti tra di voi, quindi solo tu sai come poter gestire la cosa; un colloquio dal notaio potrebbe aiutare.
 

Lazzaroni

Membro Junior
Proprietario Casa
esatto.
Ma devi fidarti che lo zio poi faccia testamento come vorresti tu.
Tu conosci i rapporti tra di voi, quindi solo tu sai come poter gestire la cosa; un colloquio dal notaio potrebbe aiutare.
Certamente è chiaro ... Ma questo quanto puó costare indicativamente un testamento del genere secondo voi ??
 

Lazzaroni

Membro Junior
Proprietario Casa
Ma il testamento olografo ha validitá ?? Cosa e chi dimostra che tale testamento sia stato sotto scritto dallo zio ??
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
Ma il testamento olografo ha validitá ?? Cosa e chi dimostra che tale testamento sia stato sotto scritto dallo zio ??
Validissimo.
Deve essere scritto interamente a mano dallo zio, e firmato da lui.
Qui qualche info;
 

Lazzaroni

Membro Junior
Proprietario Casa
Validissimo.
Deve essere scritto interamente a mano dallo zio, e firmato da lui.
Qui qualche info;
Perfetto grazie mille siete stati gentilissimi e di grande aiuto , ora andró comunque da un notaio per farmi spiegare se questa strada è valida .
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
@Lazzaroni, tieni presente che un testamento olografo, sebbene perfetto, viene annullato da un altro, avente diverse disposizioni, redatto successivamente. In sostanza quello che vale è l'ultimo che non va in contrasto con diverse volontà.
 

Lazzaroni

Membro Junior
Proprietario Casa
Un altra informazione: in alternativa al testamento , lasciassi tutto così , e il garage lo acquisto tramite atto di compravendita ?? In modo tale che potrei pure insiere le clausole che voglio e pattuire il prezzo con lo zio e fare pagamento rateale , a voi come vi sembra come idea ?? Allora il box in questione è un enorme garage di 164 metri quadri con rendita catastale di 228 euro , metá garage appartiene alla zia mentre l 'altra metá sarebbe mia e dello zio , per il quarto di garage dello zio io a lui ho proposto 22.000 euro dilazionati negli anni , peró se vado a calcolare il suo reale valore catastale esce circa 8000 euro , io nell'atto di compravendita potrei anche pattuire una cifra di 8000 euro quindi ?? Un domani nessuno puó contestare questo valore??
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
lasciassi tutto così , e il garage lo acquisto tramite atto di compravendita ?? In modo tale che potrei pure insiere le clausole che voglio e pattuire il prezzo con lo zio e fare pagamento rateale , a voi come vi sembra come idea ??
E' un'altra possibilità.
Ma mi pare che fai troppe ipotesi, senza avere certezze della disponibilità altrui a seguire le tue idee.
Andate con lo zio dal notaio, e fate un ragionamento complessivo sulle alternative , per scegliere la strada più adeguata alle esigenze di tutti.
 

Lazzaroni

Membro Junior
Proprietario Casa
E' un'altra possibilità.
Ma mi pare che fai troppe ipotesi, senza avere certezze della disponibilità altrui a seguire le tue idee.
Andate con lo zio dal notaio, e fate un ragionamento complessivo sulle alternative , per scegliere la strada più adeguata alle esigenze di tutti.
Io e lo zio siamo d'accordo su queste possibili ipotesi , bisogna solo trovare la soluzione migliore e meno onerosa , inserire direttamente nell'atto di frazionamento la sua quota di garage sarebbe l ideale in modo da evitare compravendite e procedure varie , ma come ho spiegato precedentemente alla zia non stánno bene alcuni passaggi e quindi risulta un po' difficile riuscire a trovare un compromesso , era anche un modo da parte mia per poter aiutare lo zio dato che vive con 300 euro al mese , e adesso i costi delle pratiche tra frazionamento e varie saranno alti .... L accordo è che io avrei sostenute i costi delle relative pratiche a carico dello zio piú un tot al mese per y anni con l 'eccezzione che se allo zio dovesse succedere qualcosa io non devo piú nulla a nessuno, ma alla zia non stá bene quindi bisogna trovare una soluzione al piú presto ...
 

Franci63

Membro Senior
Proprietario Casa
bisogna solo trovare la soluzione migliore e meno onerosa
Appunto, vai dal notaio.
Perche un immobile suo diventi tuo, ci vuole comunque un notaio, quindi meglio consultarlo da subito.
inserire direttamente nell'atto di frazionamento la sua quota di garage sarebbe l ideale
Continui a confondere la pratica di frazionamento , che serve solo a definire la composizione degli immobili, e la divisione della comunione, che va fatta con atto notarile, per definire chi diventa proprietario di cosa.
ma come ho spiegato precedentemente alla zia non stánno bene alcuni passaggi e quindi risulta un po' difficile riuscire a trovare un compromesso
Se vi serve il suo ok, è controproducente prendere le cose di petto; se invece non vi serve , ignorala.
Ma il box rimarrebbe in comproprietà tra te e la zia ?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Principia ha scritto sul profilo di Gianco.
Giaco ho letto che sei professionista che lavoro fai? Potrei contattarti telefonicamente se sei in tecnico?
Buongiorno,

Chiedo a questo forum una delucidazione per un contratto di affitto casa.

Sto per affittare una casa dal 21 ottobre di quest' anno, ho optato per la cedolare secca, quando e come dovrei versare la tassa del 21% ? E poi come funzioneranno i vari versamenti per l'anno prossimo?

Vi ringrazio per la risposta
Alto